Connect with us

Gossip

“Mi hanno nascosto in cantina”: l’incubo di Giuliana De Sio | Sequestrato anche il cellulare

Published

on

Giuliana De Sio – Foto: Ansa

Ricordate l’AresGate? A due anni di distanza nuove rivelazioni shock arrivano da una delle protagoniste della vicenda: Giuliana De Sio.

Anche se sono passati due anni dallo scoppio dell’AresGate, solo in questi giorni La Repubblica ha reso note le dichiarazioni scioccanti di Giuliana De Sio che da un po’ non appare in pubblico.

L’attrice ha raccontato al pubblico ministero la sua esperienza di Zagarhollywood che ha vissuto in prima persona.

Mi proposero di nascondermi nella cantina della casa di Zagarolo per tutto il periodo della promozione della fiction per creare un caso e inscenare la mia scomparsa” ha detto, aggiungendo: “Cominciai a preoccuparmi perché Tarallo mi disse che non avrei potuto portarmi neanche il cellulare e che avrei potuto avvertire solo mia madre“.

Urla contro Giuliana De Sio

“Mi ricordo che ebbi una reazione quasi isterica. Tutto finì con Tarallo rosso paonazzo in viso che si arrabbiò e cominciò a urlare come un pazzo contro di me, anche insultandomi tanto che tutti al ristorante si girarono verso di noi. In quella occasione mi fece veramente paura. Poi si rese conto di aver esagerato e mi chiese scusa” ha rivelato De Sio.

Ha descritto Tarallo come “un manipolatore, faceva cambiare denti e viso a molti artisti e metteva delle clausole nei contratti. Secondo me vivere con Alberto era vivere un incubo”. Oltre a finte sparizioni e altre bugie, le proposte erano anche più assurde.

Giuliana De Sio Resgate

Giuliana De Sio AresGate – Foto: Newscinema.it

Fidanzamento finto con Gabriel Garko

Giuliana De Sio ha confessato anche che le è stato proposto un falso fidanzamento con Gabriel Garko e di picchiare una collega durante una cena ai Parioli.

Si parlava delle iniziative per promuovere il film. Inizialmente mi venne proposto di litigare sul set con un’altra attrice con la quale mi sarei dovuta picchiare, ma io rifiutai non avendo mai picchiato nessuno in vita mia. Mi venne allora proposto di fidanzarmi con Garko… e io cominciai a ridere rifiutando tale proposta anche perché sapevo che non gli sarei piaciuta”.

Sarebbero piovute anche minacce per chi non assecondava queste bizzarre richieste, così l’attrice ha deciso di allontanarsi da questo contesto e da queste persone prima che fosse troppo tardi. E si è rifugiata nel teatro.

Advertisement

Gossip

“Aiutatemi”: Tina silenziata a Uomini e Donne | Maria De Filippi in imbarazzo

Published

on

tina-cipollari-silenziata-Newscinema.it

Tina Cipollari – Newscinema.it

Tina Cipollari ha creato un momento di forte imbarazzo a Maria De Filippi nel corso di una delle ultime puntate di Uomini e Donne.

Continuano gli scontri accesi tra due delle protagoniste indiscusse di Uomini e Donne. Stiamo parlando naturalmente di Gemma Galgani e Tina Cipollari che sono diventate davvero cane e gatto negli ultimi tempi.

La motivazione principale che si cela dietro queste continue discussioni, a parte l’ormai consolidato antagonismo tra le due, sembrerebbe essere la conoscenza intrapresa da quest’ultima con Silvio, una new entry nel date show di Canale 5.

Allora a quel punto Tina Cipollari, dopo le continue discussioni, ha sbottato definitivamente contro la dama del Trono Over, dicendole: “Hai stancato. Prendi in giro le persone. Questa è una scusa: sei spaventata perché la verità è che Silvio non ti piace”.

Tina Cipollari silenziata dalla produzione

Non è finita qui perché dopo questa esternazione c’è stata un’escalation di tensione che ha portato sia Maria De Filippi, sia la produzione della trasmissione a intervenire per tentare di placare gli animi.

La decisione definitiva è stata quella di spegnere il microfono di Tina Cipollari, impedendole di continuare la sua dissertazione contro la rivale. In questo modo, la produzione ha potuto placare le cose in studio che stavano diventando troppo intense.

Però questa cosa ha fatto molto arrabbiare l’opinionista che ha deciso prima di uscire dallo studio e poi di tornare portando con sé dei cartelli bianchi, così da poter esprimere quello che stava pensando senza il rischio di essere interrotta.

tina-cipollari-silenziata-Newscinema.it

Tina Cipollari – Newscinema.it

I cartelli portati in studio da Tina Cipollari

A quel punto Maria De Filippi ha iniziato a ridere e le ha chiesto: “Ma quando li hai preparati sti cartelli? Posso vedere sul led cosa sta combinando?”. A quel punto ha iniziato a mostrare a tutti uno dopo l’altro i cartelloni.

Le scritte che si sono succedute hanno suscitato l’ilarità del pubblico in studio che non ha potuto fare altro che scoppiare a ridere. Infatti, hanno letto queste scritte: “Aiutatemi; Sono chiusa; Non posso parlare; I colpevoli sono 2; Maria e Davide; Chiedo l’aiuto da casa; Io non sono una donna che dice volgarità”.

Mentre il pubblico ha apprezzato questo siparietto divertente nello studio di Uomini e Donne, non si può dire che sia stato lo stesso per Gemma Galgani che è rimasta molto scossa dalle dure parole della rivale. Infatti, ha risposto dicendo: “No meno male, con tutto quello che hai detto, non hai detto volgarità?”. A quel punto la produzione ha deciso di riattivarle il microfono e lei ha detto: “Sì, ma da ora in poi comunicherò con i fogli”.

Continue Reading

Gossip

Azione legale per il Principe Harry: i motivi della fuga oltreoceano

Published

on

Harry-torna-a-londra-Newscinema.it

Principe Harry – Newscinema.it

Harry è dovuto volare a Londra all’improvviso perché c’era un appuntamento a cui non poteva assolutamente mancare…

Dopo un lungo periodo di assenza, il principe Harry è dovuto tornare all’improvviso a Londra. Il ragazzo non tornava nel suo paese natale dai funerali della regina Elisabetta II. In molti, infatti, si sono stupiti di vederlo sul territorio inglese anche se per poco tempo. Il secondogenito della Royal Family non è però tornato per andare a trovare i suoi familiari né per risolvere delle questioni riguardati la corona.

Si trova nel suo paese per un’udienza preliminare presso la Royal Court of Justice. Ecco cosa ha spinto il principe a tornare.

Ecco perché il principe Harry è dovuto tornare a Londra all’improvviso

Infatti, si trova lì per il maxiprocesso che riguarda alcune intercettazioni telefoniche e violazioni della privacy a danno di alcuni personaggi del mondo dello spettacolo e del cinema. Lui è stato uno dei protagonisti di questa vicenda. Per questo motivo ha deciso di intraprendere un’azione legale collettiva insieme ad altre celebrità.

Le violazioni contestate sono davvero molto gravi. I tabloid inglesi sono entrati in faccende estremamente intime e delicate, violando di fatto la privacy di alcuni personaggi pubblici. Il processo ha coinvolto l’Associated Newspaper Limited, di cui fanno parte gli importantissimi giornali Daily Mail e il Mail on Sunday. Questo gruppo editoriale è stato portato in tribunale per metodi illegali nella raccolta di informazioni su personaggi pubblici che sembrano coinvolgere anche intercettazioni di dubbia natura.

Questa class action è partita alla fine del 2022 e coinvolge circa 12 celebrità, tra le quali oltre al principe Harry ci sarebbe anche Elton John. È la prima volta dopo la pubblicazione del libro, ormai best seller, che il Duca di Sussex torna in Inghilterra. Inoltre, il principe non ha ancora accettato ufficialmente l’invito a palazzo per l’incoronazione del padre. I reali fuggiti oltreoceano hanno perso molti consensi dopo l’uscita della docuserie e di Spare. Dopo l’uscita di “Spare”, è la prima volta che Harry ritorna in Inghilterra.

Harry-torna-a-londra-Newscinema.it

Principe Harry – Newscinema.it

Harry non incontra né il padre né il fratello

Nonostante sia passato molto tempo dall’ultimo incontro, Harry non ha incontrato né suo padre e nemmeno suo fratello nel corso del suo soggiorno londinese. Infatti, secondo il Daily Mail quando il giovane ha comunicato al padre che sarebbe arrivato a Londra, gli è stato risposto da suo equipe che era molto impegnato.

Una cosa che potrebbe sembrare strana per un normale genitore ma non è così tra i reali perché davvero prima dell’incoronazione l’agenda di Carlo III è fitta di impegni. Tuttavia nemmeno William e Kate hanno trovato tempo per incontrare Harry, nonostante i futuri re d’Inghilterra si stiano godendo un periodo di relax prima di Pasqua.

Continue Reading

Gossip

“Terrorista”: Oriana Marzoli bandita dal Cile dopo 76 denunce | Ecco cosa ha fatto

Published

on

Oriana Marzoli espulsa dal Cile

Oriana Marzoli Newscinema.it

Oriana Marzoli da rumors sui social pare sia stata espulsa definitivamente dal Cile. La donna avrebbe 76 denunce per via di sue scorrettezze durante la partecipazione a diversi reality. Ecco che cosa ha riferito la donna.

76 denunce per Oriana Marzoli le avrebbero chiuso per sempre “le porte” per entrare nuovamente in Cile, a quanto pare potrebbe essere stata addirittura espulsa. Il motivo sarebbero le diverse scorrettezze che la gieffina avrebbe commesso durante la sua partecipazione ad altri reality. Sentiamo le parole di Oriana in merito.

Oriana Marzoli è la bionda influencer venezuelana che in Italia è diventata famosa non solo per la sua permanenza in questa ultima edizione del Grande Fratello Vip, ma anche per essere stata fidanzata con l’ex tronista di Uomini e Donne, Ivan Gonzalez.

I tanti reality a cui ha partecipato

Prima di partecipare al reality del GF Vip, in Spagna e in Cile, Oriana Marzoli si era data parecchio da fare. Ha partecipato nel 2014 a Amor a prueba, una specie di Temptation Islands italiano, in quella edizione fu la stessa Marzoli ad abbandonare il reality per gelosia.

Nel 2016 partecipò a Volerías con tu Ex?, qui fu temporaneamente espulsa per via di una sua trasgressione e fu riammessa in seguito per le scene finali. Infine, nel 2017 fu una concorrente del reality Doble Tentación, qui fu proprio espulsa per aver trasgredito alle regole di convivenza.

Le denunce di Oriana Marzoli

Oriana Marzoli è stata “investita” da uno scandalo mediatico senza precedenti, pare che la gieffina abbia ricevuto ben 76 denunce, che la bandirebbero definitivamente dal Cile. Siccome queste voci circolano già da parecchio, la Marzoli sulla piattaforma spagnola, Mtmad ha svelato il mistero.

Ecco che cosa ha dichiarato Oriana:

…Non sono una terrorista, non sono stata una terrorista, non ho ucciso nessuno dunque in che mondo viviamo per farmi una domanda tanto assurda? È ridicola, senza senso, assurda…Utilizziamo un po’ il cervello. Non lo abbiamo solo per passare le giornate, ma serve a qualcosa. Diamogli l’utilizzo che si merita. Se avessi messo una bomba nel paese, capirei se non mi facessero entrare. Ma ragazzi, per un litigio in un reality! Sicuramente non mi è arrivata nessuna denuncia…“.

Continue Reading

iscriviti al nostro canale YouTube

Facebook

Recensioni

Popolari