Spesso ci si chiede se al giorno d’oggi una relazione possa essere in grado di sopravvivere senza l’ausilio dei mezzi tecnologici. Specialmente se entrambi i membri della coppia sono personaggi famosi, e pertanto costretti a stare spesso lontani l’uno dall’altra. Stando a quanto rivelato da Nicole Kidman, si può fare eccome. La celebre attrice ha infatti confessato che tra lei e suo marito, il cantante country Keith Urban, non esistono sms o chat di nessun tipo.

Nicole Kidman, 12 anni di matrimonio senza sms

nicole kidman

Nicole Kidman e Keith Urban hanno appena festeggiato un traguardo notevole per una coppia del circo hollywoodiano, ovvero 12 anni di matrimonio, tutti senza scambiarsi mai i “messaggini” che tempestano le vite di chiunque.

La protagonista di “Big Little Lies” ha rivelato che entrambi preferiscono il contatto diretto, parlare a voce, piuttosto che rifugiarsi in sms e chat: “Non fanno parte del nostro rapporto“, ha precisato la Kidman. Sempre stando al racconto dell’attrice, tutto è cominciato quando i due si sono conosciuti. Era il 2005 e nè la Kidman nè Urban sapevano come fare per mandare un sms.

Nicole Kidman: “I messaggi possono essere fuorvianti”

E’ anche per questo che alla lunga hanno deciso di non imparare mai: “Parliamo sempre, quando siamo lontani ci chiamiamo via FaceTime, ma non ci scriviamo nulla – le parole della Kidman riportate da ‘Vanity Fair’ – perché credo che i messaggi a volte possano essere fuorvianti, o che ci sia spazio per la libera interpretazione. E non voglio che sia così tra me e il mio partner“.

Nicole Kidman si è poi soffermata su questi 12 anni di matrimonio, che l’hanno resa una persona migliore, allontanando le ricadute nel tunnel dell’alcool. L’attrice ha rivelato di aver sperimentato “il potere di guarigione del matrimonio“. La coppia ha avuto due figlie: si tratta di Faith (7 anni) e Sunday Rose (9 anni). La Kidman ha altri due figli, Isabella (24 anni) e Connor (22), entrambi adottati.