Connect with us
pokemon detective pikachu pokemon detective pikachu

CineKids

Pokémon: Detective Pikachu, un’avventura divertente e nostalgica a Ryme City

Published

on

I Pokemon sono un fenomeno globale da molti anni. Videogiochi, serie tv, manga, film d’animazione hanno raccontato tante storie di queste creature dall’aspetto bizzarro, mostruose o adorabili, dotate di poteri di ogni tipo. Il 9 Maggio arriva al cinema Pokemon: Detective Pikachu, il primo live action ispirato al franchise giapponese che sfrutta il successo della app Pokemon Go e la nostalgia degli appassionati, ormai cresciuti, che ricordano con emozione la loro infanzia passata a scambiare le carte con i propri coetanei o sfidando gli amici in una partita al Game Boy.

Robert Letterman, regista di film d’animazione come Mostri contro Alieni e Stark Tale, ma anche del più recente Piccoli Brividi, continua a prediligere il cinema per ragazzi, firmando un film per tutta la famiglia divertente e dinamico. Tim, interpretato da Justice Smith, deve scoprire che fine ha fatto il padre Harry Goodman quando la notizia della sua morte sembra non essere vera. Ci pensa il piccolo e determinato Pikachu ad aiutarlo in questa impresa, anche se parte della sua memoria sembra perduta. Durante la loro missione i due incontrano l’aspirante giornalista Lucy Stevens che in breve tempo si unisce alla causa insieme al suo Pokemon Psyduck, un personaggio passivo-aggressivo che deve cercare di mantenere la calma in ogni occasione per evitare di fare danni (la musica rilassante e un massaggio ai piedi aiutano).

pokemon detective pikachu

Pokemon: Detective Pikachu sembra un noir junior sullo stile di Che Fine ha fatto Roger Rabbit? e le avventure di Scooby-Doo, in cui il mistery si unisce all’azione e al divertimento per dare vita a una visione forte e memorabile di un mondo popolato da Pokémon, un sogno che diventa realtà per chi è particolarmente affezionato a questi personaggi. La storia è ambientata a Ryme City, una metropoli in cui umani e Pokémon vivono fianco a fianco, anche se non riescono a comunicare tra di loro.

Per chi non lo sapesse Pikachu è una piccola creatura gialla e pelosa, capace di fornire potenti scosse elettriche quando la sua dolcezza viene messa in discussione. Quando incontra Tim per la prima volta si rende conto che il ragazzo è l’unico in grado di capire quello che dice come un Dottor Dolittle sci-fi. Nelle precedenti incarnazioni Pikachu era un fedele animale domestico che poteva solo dire: “Pika Pika!”; ora è una creatura di città spiritosa con un cappello da detective e una dipendenza da caffeina. Con la sua voce Ryan Reynolds porta al personaggio la stessa energia comica e il tempismo comico che ha avuto con Deadpool.

La combinazione del live action e CGI è molto ben calibrata e grande spazio è lasciato alla fantasia e al sentimento. L’amicizia tra Pikachu e Tim è costruita gradualmente con tenerezza, confronto e complicità, ma anche il legame tra gli esseri umani e i Pokémon è curioso e interessante, da approfondire. Letterman sceglie uno stile retrò portando sullo schermo un film esteticamente influenzato dal mondo dei videogiochi del passato, ma si preoccupa anche del contenuto, raccontando una storia semplice ma coerente, che coinvolge grandi e piccoli. I Pokémon assumono il ruolo di adorabili armi, ma anche di compagni fedeli che, se ben addestrati, possono offrire un valido aiuto per evitare il peggio e fermare i piani discutibili del villain Howard Clifford, interpretato da Bill Nighy. Quest’ultimo si ritrova su una sedia a rotelle dopo un brutto incidente e le sue finanze possono permettergli di sviluppare una tecnologia in grado di fondere insieme esseri umani e Pokémon per sempre.

pokemon

Tuttavia, a parte i Pokémon principali direttamente coinvolti nella missione, si potrebbe contestare al regista un debole coinvolgimento degli altri numerosi Pokémon che popolano la scena ma spesso solo sullo sfondo, mentre la sceneggiatura avrebbe potuto essere più animata in caso contrario. Comunque sarà dura resistere all’impulso irrefrenabile di uscire dalla sala senza esclamare: “Pika,Pika!”

Pokémon: Detective Pikachu, un’avventura divertente e nostalgica a Ryme City
3.5 Punteggio
Pro
Estetica, Pikachu, Ritmo
Contro
Pochi colpi di scena, Pokémon poco protagonisti
Regia
Sceneggiatura
Cast
Colonna Sonora

Il cinema e la scrittura sono le compagne di viaggio di cui non posso fare a meno. Quando sono in sala, si spengono le luci e il proiettore inizia a girare, sono nella mia dimensione :)! Discepola dell' indimenticabile Nora Ephron, tra i miei registi preferiti posso menzionare Steven Spielberg, Tim Burton, Ferzan Ozpetek, Quentin Tarantino, Hitchcock e Robert Zemeckis. Oltre il cinema, l'altra mia droga? Le serie tv, lo ammetto!

CineKids

Harry Potter | 10 idee regalo per un vero Potterhead

Published

on

harry potter natale

L’aria di Natale pensando a dei film viene spesso collegata al magico mondo di Harry Potter, grazie alle lunghissime tavolate, alle luci che ricreano il calore tipico di questa festività e al clima di amore e amicizia presente nei vari capitoli. Sebbene il nostro Paese debba fare i conti con molte restrizioni per impedire che il coronavirus possa dilagare ancora di più, il Natale è quasi alle porte.

Come di consueto, per non tradire le aspettative del pubblico italiano, particolarmente attento alle tradizioni, vi ricordiamo che questa sera andrà in onda su Canale 5 il secondo capitolo della saga, Harry Potter e la Camera dei Segreti. Sono altrettanto sicura però che i Potterheads avranno segnato in rosso sulla loro agenda la data di oggi. Per tenere aggiornati anche i babbani che non sono particolarmente ‘ossessionati’ da Potter, vi comunichiamo che ben 10 anni uscì al cinema il film Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 1 diretto da David Yates e sempre con Daniel Radcliffe, Emma Watson, Rupert Grint e tanti altri.

Tornando a noi e alla corsa ai regali di Natale che incombe, vi consiglio di prendere carta e penna o addirittura aprire lo store di Amazon per iniziare a prendere appunti e non farvi trovare impreparati in vista della festa più importante dell’anno.

Per venire incontro alla domanda che vi assillerà nelle prossime settimane (“cosa posso regalare a …?”) Grazie al video che potrete vedere in pagina e sul canale YouTube MadRog, Letizia Rogolino e Lorenzo Usai hanno pensato bene di suggerirvi 10 gadget perfetti per chi è fan di Harry, Hermione, Ron e tutto il magico mondo di Hogwarts. Non preoccupatevi per il budget, perchè hanno pensato anche a quello, prendendo in considerazioni articoli adatti a tutte le tasche.

Buona visione e fateci sapere se tra i pacchetti sotto l’albero ci sarà anche un gadget tra quelli citati nel video!

schermata 2020 11 19 alle 16.18.59
schermata 2020 11 19 alle 16.18.59

Continue Reading

CineKids

Luca | il nuovo film originale Pixar per un’estate sulla riviera italiana

Published

on

Luca Disney Pixar

Pixar Animation Studios ha annunciato oggi che la sua prossima uscita cinematografica sarà Luca. Diretto dal candidato all’Oscar® Enrico Casarosa (La Luna) e prodotto da Andrea Warren (Lava, Cars 3), Luca arriverà nei cinema statunitensi il 18 giugno 2021.

Ambientato in una splendida città di mare della Riviera italiana, l’originale film d’animazione è la storia di un giovane ragazzo che vive un’esperienza di crescita personale durante un’indimenticabile estate contornata da gelati, pasta e infinite corse in scooter. Luca condivide queste avventure con il suo nuovo migliore amico, ma tutto il divertimento è minacciato da un segreto profondo: lui in realtà è un mostro marino di un altro mondo situato appena sotto la superficie dell’acqua.

Questa è una storia profondamente personale, non solo perché è ambientata nella Riviera italiana dove sono cresciuto, ma perché al centro di questo film c’è la celebrazione dell’amicizia. Le amicizie infantili spesso stabiliscono la rotta di chi vogliamo diventare e sono proprio quei legami ad essere al centro della nostra storia in Luca”, ha dichiarato il regista Enrico Casarosa. “Così, oltre alla bellezza e al fascino del mare italiano, il nostro film racconterà un’avventura estiva indimenticabile che cambierà radicalmente Luca”.

Continue Reading

CineKids

Scooby! | Una clip con le voci di Mark Wahlberg e Ken Jeong

Published

on

scooby!

In occasione della sua uscita in digitale, Warner Bros. ha rilasciato una nuova clip di Scooby!, il prequel animato che racconta l’incontro dell’alano golosone col suo storico amico Shaggy e la formazione, insieme a Fred, Velma e Daphne, della società d’investigazione Misteri e Affini. Il filmato diffuso mostra Scooby e Shaggy alle prese con Blue Falcon e Dynomutt, questi ultimi due con le voci originali di Mark Wahlberg e Ken Jeong.

Scooby! | La clip del film

Scooby! è stato scritto da Matt Lieberman (La Famiglia Addams) e diretto da Tony Cervone (Space Jam). Il film segue il celebre team di esperti nella risoluzione di misteri, che si deve ora alleare con altri personaggi dell’universo di Hanna-Barbera per salvare il mondo dal supercattivo Dick Dastardly. Nonostante sia stato realizzato con le moderne tecniche d’animazione, tutti i personaggi mantengono le loro caratteristiche e sono ampiamente riconoscibili, notizia che farà la gioia di fan storici e affezionati.

Leggi anche: La recensione di Pokemon

Scooby! | Il cast del film

Il cast include una nuova generazione di “giovani impiccioni” con Zac Efron nei panni di Fred Jones, Amanda Seyfried nei panni di Daphne Blake, Will Forte nei panni di Norville “Shaggy” Rogers, Gina Rodriguez nei panni di Velma Dinkley, Tarcy Morgan nei panni di Dick Dastardly e Frank Welker nei panni di Scooby -Doo. Il candidato all’Oscar Mark Wahlberg (The Fighter, The Departed) e il candidato al Golden Globe Jason Isaacs (The State Within – Giochi di potere, The OA) sono stati scelti per il ruolo del supereroe Blue Falcon e del cattivo Dick Dastardly. La coppia si è unita a Ken Jeong (Dynomutt) e Kiersey Clemons (Dee Dee Sykes).

Il progetto, prodotto da Chris Columbus, Charles Roven, Richard Suckle e Allison Abbate, riporta sullo schermo i ragazzini ficcanaso e il loro amico Scooby, visti l’ultima volta al cinema nel 2004 nel flop in live-action Scooby-Doo 2 – Mostri scatenati.

Continue Reading
Advertisement

Facebook

Advertisement

Popolari