Connettiti a NewsCinema!

Backstage e Curiosità

Che ci fa la casa di Psycho in cima al MET di New York?

Pubblicato

:

C’è qualcosa di meravigliosamente inquietante nel vedere un edificio sulla cima di un altro. Dimenticate le regole, sembra suggerire. L’ultima versione di questo fenomeno è la nuova installazione sul tetto del Metropolitan Museum di New York, che riproduce la sinistra casa di Norman Bates, come un modello in scala del palazzo in cima alla collina nel film di Alfred Hitchcock, PsychoAlta quasi 30 piedi, la struttura color rosso sangue incombe sul bordo occidentale del giardino sul tetto, ed è stato fabbricato dai pezzi di un ex fienile in Schoharie, New York, nel nord Catskills. Si tratta di due facciate supportate da dietro da impalcature, tenute da grandi reattori pieni d’acqua.

;-1

L’artista Cornelia Parker è da tempo specializzata in installazioni che esplorano luoghi comuni e, attraverso varie tecniche, ha creato questo nuovo oggetto. Inizialmente voleva mettere un granaio rosso sul tetto, come simbolo perfetto di un’ America senza macchia, ma si è resa conto che sarebbe stato troppo grande, e presto restò affascinata da Psycho e dal lato più oscuro del bucolico, cercando immagini e foto di scena, consultando blog di appassionati del film, e scoprendo piani di set originale. “Un sacco di queste connessioni vengono fuori quando si lavora attraverso l’idea” ha spiegato la Parker. In un’epoca di dubbia autenticità, lei ha creato una replica di una replica di una replica di una replica. Si tratta di una ricostruzione in stile hollywoodiano della casa già falsa utilizzata sul set di Psycho, che è essa stessa una ricreazione della casa di Edward Hopper nel quadro Casa lungo le rotaie, che è essa stessa una ricreazione di una casa a Nyack, New York. E tuttavia la creazione di Parker è, nei materiali e nella forma, autentica. I suoi pezzi sono sbiaditi, deformati, essiccati, e con la muffa e ragnatele scaturiti dagli anni di usura nelle dure Catskills. Il legno è stato riutilizzato per creare raccordo, ante delle finestre, pennacchi e abbaini, mentre lo stagno dal tetto originale è stato tagliato a pezzi esagonali per creare tegole uniche della casa.

;

Parker ha concepito l’idea con il curatore di Architettura e Design Met Associate Beatrice Galilee, che vede la casa come una parte sacra della nostra psiche – un assunto la squadra ha voluto capovolgere.

Fonte: Wired.com
Foto: Sam Lubell

Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Backstage e Curiosità

1917, la featurette del film di guerra di Sam Mendes da gennaio al cinema

Pubblicato

:

93128 ppl

Sam Mendes, il regista premio Oscar di Skyfall, Spectre e American Beauty, porta al cinema la sua singolare visione dell’anno cruciale della prima guerra mondiale, il 1917.

Al culmine della prima guerra mondiale, due giovani soldati britannici, Schofield (George MacKay di Captain Fantastic) e Blake (Dean-Charles Chapman di Game of Thrones) ricevono una missione apparentemente impossibile. In una corsa contro il tempo, devono attraversare il territorio nemico e consegnare un messaggio che arresterà un attacco mortale contro centinaia di soldati, tra cui il fratello di Blake.

1917 è diretto da Sam Mendes, che ha scritto la sceneggiatura con Krysty Wilson-Cairns (Penny Dreadful di Showtime). Il film è prodotto da Mendes e Pippa Harris (Revolutionary Road, Away We Go) per le loro produzioni Neal Street, Jayne-Ann Tenggren (produttore associato, Spectre), Callum McDougall (produttore esecutivo, Mary Poppins Returns, Skyfall) e Brian Oliver (Rocketman, Black Swan).

Continua a leggere

Backstage e Curiosità

Rambo – Last Blood, la nuova featurette con Sylvester Stallone

Pubblicato

:

rambo last blood

Trentasette anni dopo il primo film, arriva il quinto capitolo di un franchise diventato un cult: Rambo – Last Blood.
Sylvester Stallone torna nei panni di un personaggio che lo ha reso una star planetaria: John Rambo, il veterano di guerra del Vietnam ed ex soldato delle forze speciali dell’esercito americano. Dopo aver abbattuto soldati sovietici in Vietnam e Afghanistan, e massacrato brutali combattenti dell’esercito birmano, John torna nel ranch di famiglia per iniziare finalmente una vita tranquilla… prima che il destino lo riporti di nuovo a scatenare l’inferno contro un ultimo nemico.

Diretto da Adrian Grunberg (Viaggio in paradiso con Mel Gibson), il cast include anche Paz Vega (Parla con lei, Spanglish), Adriana Barraza (nominata agli Oscar per Babel), Sergio Peris-Mencheta (Snowfall, Resident Evil: Afterlife), Joaquin Cosio (Quantum of Solace, Savages) e Oscar Jaenada (Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare, Escobar – Il fascino del male). Rambo – Last Blood arriverà nelle sale italiane il prossimo 26 settembre, distribuito da Notorious Pictures.

John Rambo, veterano del Vietnam, torna finalmente a casa. Ma dopo esser tornato nel ranch di famiglia in Arizona, Rambo si troverà ad affrontare i membri di un temibile cartello messicano implicato in un commercio sessuale di ragazze dell’Est.

Continua a leggere

Backstage e Curiosità

Gemini Man, la nuova featurette sulle location del film diretto da Ang Lee

Pubblicato

:

will

Disponibile una nuovo approfondimento sul film Gemini Man diretto da Ang Lee con Will Smith, nelle sale dal 10 ottobre distribuito da 20th Century Fox. La featurette è dedicata alla suggestive location del film, tra cui Budapest e Cartagena, città dal fascino incredibile che hanno fatto da sfondo alle scene più belle e mozzafiato del film con protagonista Will Smith.

“Stavamo guidando la moto su quelle mura di 400 anni fa. Questo, secondo me, è puro intrattenimento”, racconta Ang Lee“Vedrete luoghi bellissimi. Girare in tutte queste località è più reale, più immersivo”, aggiunge il produttore Jerry Bruckheimer.

Continua a leggere

Iscriviti al nostro canale!

Film in uscita

Ottobre, 2019

Nessun Film

Film in uscita Mese Prossimo

Novembre

Nessun Film

Pubblicità

Facebook

Recensioni

Nuvola dei Tag

Pubblicità

Popolari

X