L’ottava e ultima stagione andrà in onda nel 2019. Ma i creatori della popolare serie tv Game of Thrones (Il Trono di Spade) pensano già alle prossime produzioni. David Benioff e D.B. Weiss si troveranno infatti a collaborare nuovamente insieme per un altro franchise di grande fama: Star Wars.

Da Game of Thrones a Star Wars

Come Lucasfilm ha annunciato negli scorsi mesi, la coppia di autori lavorerà su un progetto riguardante l’universo Star Wars. Il presidente della casa di produzione ha anticipato come “il modo in cui gestiscono personaggi complicati e storie profonde e con una ricca mitologia sarà una grande novità per Star Wars”. Ciò nonostante trapelano poche indiscrezioni a riguardo.

Emilia Clarke in SOLO: A Star Wars Story

Star Wars “sotto acido”

Questo non ha fermato Emilia Clarke, la compassionevole Daenerys Targaryen nella serie HBO, ad azzardare alcune ipotesi. Coi due showrunner lavora dal 2011 ed è interprete del blockbuster Solo: A Star Wars Story, che sta sbancando i botteghini. Nel corso di un’intervista rilasciata a Variety, le è stato chiesto cosa immagina accadrà nei film di Star Wars targati Benioff-Weiss. Pur rimanendo all’oscuro dei dettagli, si è detta fiduciosa che sapranno dare una sferzata di energia alla saga. Aspettiamoci “ciò che hanno portato nel fantasy, un genere ora apprezzato da un pubblico molto più vasto. Instilleranno tutta quella creatività, tutta quell’abilità e tutto quell’intelletto in qualcosa già tanto ricco. Sarà come Star Wars sotto acido. Credo che sarà incredibile. Non vedo l’ora”.

Fonte: Slashfilm.com