Il racconto di Roald Dahl (La Fabbrica di Cioccolato) The Witches avrà la sua trasposizione cinematografica. Il film sarà prodotto dal duo messicano Alfonso Cuaron e Guillermo Del Toro. Per la regia è stato scelto Robert Zemeckis che dovrebbe scrivere l’ultima versione della sceneggiatura. Il film sarà prodotto e distribuito anche dalla Warner Bros. Pictures.

Zemeckis è autore di moltissimi film famosi, tra questi gli si deve la trilogia cult di Ritorno al Futuro. Il regista ha uno spiccato senso dell’intraprendenza e cerca sempre di rinnovarsi e di dare un contributo significativo grazie a delle innovazioni tecniche. Infatti è il pioniere della motion capture. Ha realizzato film innovativi come The Polar Express e A Christmas Carol e ovviamente il pluripremiato Forrest Gump.

Robert Zemeckis farà The Witches

The Witches: il film del 1990

Dal libro esiste già una trasposizione del 1990 con Anjelica Huston (James Bond 007 – Casino RoyaleThe Addams Family, Le nebbie di Avalon). Il film si intitolava come il libro, mentre in Italia era stato distribuito con il nome Chi ha paura delle streghe? Il regista di quel film era Nicolas Roeg e tra il cast figurava anche Rowan Atkinson (Mr. Bean, Quattro matrimoni e un funerale).

The Witches: il libro

Il libro in Italia è edito da Salani. La trama racconta del piccolo Charlie e di tante streghe. Charlie è orfano e vive con la nonna, una donna vigorosa che sa raccontare tante belle storie e gli svela anche come fare per riconoscere le streghe. Per curarsi da una polmonite la nonna e il ragazzo vanno in vacanza al mare e Charlie scopre che nell’albergo ci sono moltissime donne, e che sono tutte streghe, giunte lì per l’annuale raduno con la Strega Suprema. Nascostosi ad ascoltare viene a conoscenza del loro malefico piano: eliminare tutti i bambini inglesi, facendogli bere una pozione che li trasformerà in topi che poi gli adulti, inconsapevolmente, uccideranno.

Fonte: empireonline.com