The Hollywood Reporter riporta la notizia che il Premio Oscar Julianne Moore (Still Alice, The Hours, Suburbicon) è in trattativa per unirsi alla candidata all’Oscar Amy Adams (American Hustle, The Fighter, Sharp Objects) in The Woman in the Window, film basato sul romanzo più venduto secondo il New York Times, scritto da AJ Finn.

The Woman in the Window racconta la storia della dottoressa Anna Fox (Amy Adams) che, reclusa a New York City, consuma i suoi giorni da sola nel suo appartamento, guardando film classici e spiando la vita dei suoi vicini. Quando i Russell arrivano nella casa di fronte, Anna vede la famiglia ideale e li spia, solo per assistere a un evento scioccante che cambierà la sua vita.

Julianne Moore è destinata a interpretare la madre di un misterioso ragazzo che si muove dall’altra parte della strada. Joe Wright (The Darkest Hour) dirige il crime drama da una sceneggiatura adattata di Tracy Letts. La presa nota che la storia è un cenno al classico La Finestra sul cortile di Alfred Hitchcock.

L’adattamento di Fox 2000 sarà prodotto da Scott Rudin (Lady Bird, No Country for Old Men) e Eli Bush (Lady Bird, Annihilation). The Woman in the Window arriverà nei cinema il 4 ottobre 2019.