La produzione del pilot ordinato dall’emittente TV HBO della serie Watchmen ideata da Damon Lindelof è in produzione. I meccanismi sono in moto e la serie mette a segno un grande colpo assicurandosi l’interpretazione di Jeremy Irons.

Watchmen la serie: Jeremy Irons in un ruolo chiave

Il sito di informazione Deadline riporta che Jeremy Irons è stato assunto per un ruolo di cruciale importanza. I dettagli del ruolo restano però, al momento, un segreto. Jeremy Irons è un attore di enorme talento che ha recitato in film come Mission del 1986, in La Casa degli spiriti nel 1993 in Lolita nel 1997 ma anche in film più leggeri e action come Die Hard – duri a morire nel 1995 e ha ricoperto diversi ruoli fantasy fino ad approdare nel mondo della DC Comics con il ruolo del maggiordomo fidato di Batman Alfred. Ha ricoperto questo ruolo in Batman v Superman: Dawn of Justice nel 2016 e in Justice League nel 2017.

Jeremy Irons nel ruolo di Alfred

Watchmen la serie: cosa aspettarsi?

L’adattamento HBO della serie capolavoro realizzata da Alan Moore prenderà le distanze dal materiale originale. Lo stesso Lindelof ha detto esplicitamente ai fan di non aspettarsi un adattamento diretto della graphic novel. Lo showrunner ha descritto il suo lavoro come un “remix” dei materiali con nuovi personaggi e situazioni.

Il cast assemblato da Regina King, che ha lavorato con Lindelof nella serie TV The Leftlovers, è composto da Don JohnsonTim Blake NelsonLouis Gossett Jr.Adelaide Clemens, e Andrew Howard oltre che ovviamente da Jeremy Irons.

Il pilot verrà diretto da Nicole Kassell. La HBO è in cerca di una serie che sostituisca Il trono di spade e Watchmen potrebbe essere d’aiuto in questo dato che Westworld nella seconda stagione ha avuto un calo di ascolti, forse, inaspettato.

Non sappiamo ancora quando la serie farà il suo debutto in TV, vi aggiorneremo.

Fonte: deadline.com