Connettiti a NewsCinema!

Film al cinema

Wolverine L’Immortale, recensione

Pubblicato

:

Schermata-2013-07-24-alle-15.47.50

Ricalcando la strategia commerciale che da anni applica alla produzione dei propri comics, la Marvel Studios, ormai più che affermata da circa un decennio come realtà cinematografica, continua a sfornare, con evidente successo, film sui propri supereroi, serie parallele, reboot, e spin-off, proprio come ha fatto in passato su carta patinata. In questi giorni, esce nelle sale Wolverine l’Immortale, seconda avventura solitaria di uno dei protagonisti più amati della saga di X-men, a distanza di qualche anno dal terzo capitolo e dal primo Wolverine Le origini, che raccontava la nascita del supereroe e gli anni precedenti all’incontro con la squadra di Xavier. Questa volta però la storia inizia da qualche tempo dopo i fatti raccontati in X-men III. Una sorta di quarto capitolo, che vede Logan, sempre interpretato (come fare altrimenti) da Hugh Jackman, questa volta ancora più in forma e ancora meno vestito, per la gioia del pubblico femminile, rifugiarsi nuovamente in un isolamento da eremita per sfuggire dai fantasmi del passato e in qualche modo a se stesso. Ma è proprio il suo passato più remoto a richiamarlo alla sua natura di soldato, di supereroe, e a risvegliare il suo istinto mutante. Un vecchio soldato giapponese, discendente da una stirpe di samurai, che aveva salvato dall’esplosione della bomba atomica a Nagasaki, adesso capo di una grande compagnia industriale, è in punto di morte e ha espresso il desiderio di rivedere chi lo salvò dalla morte per salutarlo. Ma dietro questa richiesta si cela altro, e Logan si ritroverà a dover difendere la nipote del vecchio soldato dalla yakuza.

25557Così, per inserire un elemento nuovo, ecco che l’avventura si sposta in estremo oriente, nella terra dove gli artigli di adamantio del nostro Logan incrociano le preziose lame delle Katane e le più antiche tradizioni di combattimenti con l’arma bianca. Un’operazione di rinnovo ambientale già visto e forse scontato, che però si inserisce nell’universo di Logan in maniera credibile e per nulla banale. Debole invece è l’intreccio, che sembra velocemente abbozzato in favore di scene d’azione di scarsa efficacia. Il personaggio di Wolverine rimane credibile e sempre fedele a se stesso, e l’interpretazione di Jackman è priva di smagliature, ma il resto della storia, i personaggi di contorno, e gli antagonisti, pochi mutanti e molti ninja, yakuza, samurai, sono privi di spessore e spesso anche di motivazioni nell’agire. Un capitolo stentato, quasi forzato, come se fosse necessario rispolverare un personaggio di una saga che da tempo è stata messa un po’ da parte, nell’universo Marvel, a favore di altri supereroi. Si sente la mancanza anche del proverbiale del ruvido umorismo di Logan, ma se si ha la fortuna di vederlo con amici che non si prendono troppo sul serio e che non perdono l’occasione di sottolineare con battute sagaci i punti deboli del film, il divertimento non mancherà. Con poco più di due ore di film, Wolverine l’Immortale trova la parte più interessante nella ormai proverbiale bonus scene dei titoli di coda che rivelerà….

TRAILER

Continua a leggere
1 Commento

1 Commento

  1. Pingback: I 15 FILM PIÙ ATTESI DEL 2017 | ET WEB TV

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Film al cinema

I film al cinema dal 18 Dicembre

Pubblicato

:

hob-compressed-1

La settimana prenatalizia si apre con l’attesissimo nuovo ed ultimo capitolo de Lo Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armate, il fantasy d’avventura diretto da Peter Jackson e distribuito dalla Warner Bros. Si continua poi con il film d’animazione dal titolo Big Hero 6, distribuito dalla Walt Disney Pictures, con le voci italiane di Flavio Insinna e Virginia Raffaele e con il nuovo film diretto dal regista Gabriele Salvatores intitolato Il ragazzo invisibile, un fantasy interpretato, tra gli altri, da Ludovico Girardello, Valeria Golino, Fabrizio Bentivoglio e Kseniya Rappaport. Vedremo poi il film drammatico Jimmy’s Hall, diretto da Ken Loach, il thriller, distribuito dalla 20th Century Fox, L’amore bugiardo – Gone Girl, diretto dal regista David Fincher ed interpretato da Ben Affleck, la commedia americana St. Vincent, con Bill Murray e Naomi Watts, il film d’animazione dal titolo Un gatto a Parigi e la commedia italiana, dal sapore tutto natalizio, dal titolo Un Natale stupefacente, diretta da Volfango De Biasi ed interpretata da Lillo, Greg, Paola Minaccioni ed Ambra Angiolini.

Lo Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armate

hob2-compressedLo Hobbit la Battaglia delle Cinque Armate porta ad un’epica conclusione delle avventure di Bilbo Baggins, Thorin Scudodiquercia e la Compagnia di Nani. Dopo aver reclamato la loro patria dal drago Smaug, la compagnia ha involontariamente scatenato una forza letale nel mondo. Infuriato, Smaug abbatte la sua ira senza pietà su uomini inermi, donne e bambini di Pontelagolungo. Ossessionato soprattutto dal recupero del suo tesoro, Thorin sacrifica l’amicizia e l’onore e mentre i frenetici tentativi di Bilbo di farlo ragionare si accumulano, finiscono per guidare lo Hobbit verso una scelta disperata e pericolosa. Ma ci sono anche pericoli maggori che incombono. Non visto, se non dal Mago Gandalf, il grande nemico Sauron ha mandato legioni di orchi in un attacco furtivo sulla Montagna Solitaria. Mentre l’oscurità converge sul conflitto in continua escalation, le razze di Nani, Elfi e Uomini devono decidere se unirsi o essere distrutte. Bilbo si ritrova così a lottare per la sua vita e quella dei suoi amici nell’epica Battaglia delle Cinque Armate, mentre il futuro della Terra di Mezzo è in bilico.

Regia: Peter Jackson

Cast: Martin Freeman, Ian McKellen, Elijah Wood, Billy Connolly, Evangeline Lilly, Cate Blanchett, Hugo Weaving, Christopher Lee, Benedict Cumberbatch, Luke Evans, Richard Armitage, Andy Sekis, Stephen Fry, Ian Holm, Lee Pace

Distribuzione: Warner Bros. Italia

Big Hero 6

hero12E’ una commedia d’avventura, ricca d’azione, sull’enfant prodige esperto di robot Hiro Hamada, che impara a gestire le sue geniali capacità grazie a suo fratello, il brillante Tadashi e ai suoi amici: l’adrenalica Go Go Tamago, il maniaco dell’ordine Wasabi No-Ginger, la maga della chimica Honey Lemon e l’entusiasta Fred. Quando una serie di circostanze disastrose catapultano i protagonisti al centro di un pericoloso complotto, che si consuma sulle strade di San Fransokyo, Hiro si rivolge al suo amico più caro, un robot di nome Baymax, e trasforma il suo gruppo di amici in una squadra altamente tecnologica, per riuscire a risolvere il mistero.

Cast: Flavio Insinna, Virginia Raffaele

Distribuzione: Walt Disney Pictures

Il ragazzo invisibile

eroe1-compressedIl film ha per protagonista Michele, un adolescente apparentemente come tanti, che vive in una tranquilla città sul mare. Non si può dire che a scuola sia popolare, non brilla nello studio, non eccelle negli sport, ma a lui in fondo non importa. A Michele basterebbe avere l’attenzione di Stella, la ragazza che in classe non riesce a smettere di guardare. Eppure ha la sensazione che lei proprio non si accorga di lui. Ma ecco che un giorno il succedersi monotono delle giornate viene interrotto da una scoperta straordinaria: Michele si guarda allo specchio e si scopre invisibile. La più incredibile avventura della sua vita sta per avere inizio.

Regia: Gabriele Salvatores

Cast: Ludovico Girardello, Valeria Golino, Fabrizio Bentivoglio, Kseniya Rappaport, Noa Zatta, Laura Sampedro, Aleksey Guskov

Distribuzione: 01 Distribution

Jimmy’s Hall

1932. Dopo 10 anni di esilio negli Stati Uniti, Jimmy Gralton torna nel suo paese per aiutare la madre ad occuparsi della fattoria di famiglia. L’Irlanda che ritrova però non è più quella di una volta. 10 anni dopo la fine della Guerra Civile, ha un Governo tutto suo e tutto ormai è permesso. Su sollecitazione dei giovani della Contea di Leitrim, Jimmy, nonostante la sua poca voglia di provocare l’ira dei suoi vecchi nemici, la Chiesa e i proprietari terrieri, decide di riaprire il Hall, un locale aperto a tutti dove ci si incontra per ballare, studiare o discutere. Il successo è ancora una volta immediato, ma la crescente influenza di Jimmy e le sue idee progressiste danno fastidio a molti abitanti del villaggio. Il film è stato presentato in concorso al Festival di Cannes 2014.

Regia: Ken Loach

Cast: Barry Ward, Andrew Scott, Simone Kirby, Jim Norton, Brian F. O’Byrne, Aisling Franciosi

Distribuzione: BIM

L’amore bugiardo – Gone Girl

Tratto dal bestseller di Gillian Flynn, il thriller ha come protagonista Nick Dunne, un uomo che decide di tornare nella sua città natale per aprire un bar. Poco dopo, nel giorno del quinto anniversario del loro matrimonio, sua moglie scompare misteriosamente e Nick diventa il sospettato numero uno della sua sparizione.

Regia: David Fincher

Cast: Ben Affleck, Rosamund Pike, Missi Pyle, Neil Patrick Harris, Tyler Perry, Kim Dickens, Casey Wilson, Patrick Fugit, Scoot McNairy, Emily Ratajkowski, Boyd Holbrook, Lee Norris

Distribuzione: 20th Century Fox Italia

St. Vincent

Il 63enne veterano di guerra Vincent, sarcastico, rude e pieno di risentimenti, siede sulle rovine della sua vita. Tutto cambia quando il suo vicino di casa, il dodicenne Oliver, lo presenta come un eroe dei giorni nostri per un progetto scolastico.

Regia: Theodore Melfi

Cast: Bill Murray, Naomi Watts, Melissa McCarthy, Jaeden Lieberher, Chris O’Dowd, Terrence Howards, Scott Adsit, Lenny Venito, Kimberly Quinn, Katharina Damm

Distribuzione: Eagle Pictures

Un gatto a Parigi

Il gatto Dino ha una doppia vita. Di giorno vive con la piccola Zoé, figlia unica di Jeanne, capitano di polizia, di notte invece sale sui tetti di Parigi con Nico, un ladro abile e di buon cuore. Zoé ha smesso di parlare da quando suo padre, poliziotto come la moglie Jeanne, è stato ucciso da un noto criminale, Victor Costa. Jeanne è totalmente votata al lavoro e non dedica molto tempo alla figlia: è impegnata a organizzare la sorveglianza del Colosso di Nairobi, una preziosa statua presa di mira da Victor Costa. Dino, di ritorno dai suoi giri notturni, porta spesso a Zoé dei doni: un giorno le porta un braccialetto che l’assistente di Jeanne, Lucas, riconosce come parte del bottino di una rapina. Qualche sera dopo Zoé decide di seguire di nascosto il suo gatto e incappa così nella gang di Victor Costa, scoprendo che anche Claudine, la sua fidata baby-sitter, fa parte della banda.

Regia: Jean-Loup Felicioli, Alain Gagnol

Distribuzione: P.F.A. Films

Un Natale stupefacente

Un-Natale-stupefacente-cast-e-sinossi-ufficiale-della-commedia-di-Volfango-De-BiasiAlla vigilia delle feste natalizie, zio Lillo e zio Greg sono improvvisamente costretti a prendersi cura del nipotino di 8 anni. I suoi genitori sono stati erroneamente arrestati per coltivazione di sostanze stupefacenti. I due zii sono molto diversi tra loro e inadeguati a tale compito. Greg, single rockettaro, cercherà l’aiuto di Genny, Lillo, appena lasciato dalla moglie e geloso del nuovo compagno di lei, approfitterà della situazione per riconquistarla. A complicare le cose, la visita a sorpresa di due zelanti ma bizzarri assistenti sociali, per verificarne l’idoneità.

Regia: Volfango De Biasi

Cast: Lillo, Greg, Paola Minaccioni, Paolo Calabresi, Francesco Montanari, Riccardo De Filippis, Ambra Angiolini, Niccolò Calvagna

Distribuzione: Filmauro

Continua a leggere

Film al cinema

I film al cinema dall’ 11 Dicembre

Pubblicato

:

aldo2

Questa settimana vedremo sul grande schermo sei nuovi film, primo tra tutti la commedia italiana Il ricco, il povero e il maggiordomo, che segna il ritorno al cinema del trio comico formato da Aldo, Giovanni e Giacomo, che ne hanno curato anche la regia. Si passa poi alla pellicola dal titolo La storia di Cino, alla commedia Ma tu di che segno 6?, interpretata, tra gli altri, da Massimo Boldi, Gigi Proietti, Vincenzo Salemme e Ricky Memphis e diretta da Neri Parenti, al film drammatico, dalle sfumature noir, Neve, al film drammatico diretto da Matthew Warchus, dal titolo Pride, per poi finire con il thriller Storie pazzesche, diretto dal regista Damiàn Szifron e prodotto dal grande Pedro Almodòvar.

IL RICCO, IL POVERO E IL MAGGIORDOMO

aldo4Il ricco, il povero e il maggiordomo, rispettivamente interpretati da Giovanni, Aldo e Giacomo, racconta la storia dell’incontro fortuito di un industriale e del suo autista con un venditore abusivo. Quest’ultimo porta scompiglio in villa, ma complice un tracollo finanziario, si rivela una risorsa quando il ricco perde il suo patrimonio. I tre si ritrovano così a casa della madre del poveraccio e, tra un problema di convivenza e l’altro, devono trovare un garante per poter ottenere un prestito da una banca e rimettere le cose a posto.

Regia: Aldo, Giovanni, Giacomo, Morgan Bertacca

Cast: Aldo, Giovanni, Giacomo, Giuliana Lojodice, Francesca Neri, Sara D’amario, Massimo Popolizio, Rosalia Porcaro, Guadalupe Lancho

Distribuzione: Medusa Film

LA STORIA DI CINO

4Piemonte, fine ‘800. Il piccolo Cino, nove anni, figlio di poveri montanari del cuneese, viene affidato ad un losco carrettiere francese per essere condotto in Francia ed “affittato” per lavorare negli alpeggi estivi del Mercantour. Durante il viaggio, Cino stringe amicizia con Catlìn, una bambina della sua età che, lungo il percorso, si ammala di polmonite e viene abbandonata dal carrettiere. Cino, una volta in Francia, è vittima dei maltrattamenti del suo padrone e ben presto scappa in una fuga disperata, che tuttavia lo porta a ritrovare inaspettatamente la piccola Catlìn, con la quale decidono di attraversare a piedi le Alpi per ridiscendere in Piemonte e tornare a casa. Il percorso verso l’Italia si rivela presto irto di sorprese e di pericoli su quella Montagna, popolata da forze misteriose ed ostili, che sembra avere una magica influenza sulla piccola Catlìn.

Regia: Carlo Alberto Pinelli

Cast: Stefano Marseglia, Francesca Zara, Luca Mercier, Marc Andreoni, Giovanni Anzaldo, Philippe Nahon, Donato Sbodio, Luisa Marie Seravesi

Distribuzione: Whale Pictures

MA TU DI CHE SEGNO 6?

1Massimo Boldi, Ricky Memphis, Gigi Proietti, Vincenzo Salemme, “le iene” Pio e Amedeo, il comico Angelo Pintus, Paolo Fox, le bellissime Vanessa Hessler, Mariana Rodriguez e Denise Tantucci arrivano al cinema, a Natale, con Ma tu di che segno 6?, la nuova, divertentissima commedia firmata Neri Parenti.

Regia: Neri Parenti

Cast: Massimo Boldi, Gigi Proietti, Vincenzo Salemme, Ricky Memphis, Pio D’antini, Amedeo Grieco, Angelo Pintus, Vanessa Hessler, Paolo Fox, Mariana Rodriguez

Distribuzione: Lucky Red

NEVE

3Un uomo, in viaggio a bordo di una station wagon verde, alla ricerca di qualcosa, forse la refurtiva di una rapina dimenticata. Una donna dalla pelle scura, scaricata e poi inseguita da un piccolo gangster, cui forse ha sottratto qualcosa di grosso. Perché Donato decide di soccorrere Norah e portarla con sé lungo un tratto del suo misterioso percorso? Perché Norah non si allontana da Donato e gli sta addosso fino alla fine, fino a scoprire per intero le ragioni della sua ricerca? L’incontro casuale di due vite con le spalle al muro. Sullo sfondo una provincia italiana, un paesaggio senza luoghi, perennemente imbiancato dalla neve.

Regia: Stefano Incerti

Cast: Roberto De Francesco, Esther Elisha, Massimiliano Gallo, Antonella Attili, Angela Pagano

Distribuzione: Microcinema

PRIDE

5Ispirato ad un fatto reale, Pride è ambientato in piena era Thatcher, durante lo storico sciopero dei minatori inglesi del 1984. Il movimento gay decide di aderire alla protesta e di raccogliere fondi per gli scioperanti di un villaggio del Galles. I minatori, però, accolgono con diffidenza l’iniziativa, considerando il sostegno di lesbiche e gay inopportuno e imbarazzante. Ma l’incontro fra i due mondi, difficile per non dire esplosivo, si trasformerà in solidarietà e in un’amicizia esilarante e commovente.

Regia: Matthew Warchus

Cast: Bill Nighy, Imelda Staunton, Dominic West

Distribuzione: Teodora Film

STORIE PAZZESCHE

2Vulnerabili a una realtà disturbata e imprevedibile, i personaggi di Relatos Salvajes ( Storie pazzesche) attraversano la frontiera, che separa la civiltà dalla barbarie. Un tradimento romantico, il ritorno del passato, una tragedia, spingono questi personaggi alla vertigine, che dà la sensazione di perdere le staffe, e al piacere innegabile di perdere il controllo. Il film è stato presentato in concorso al Festival di Cannes 2014.

Regia: Damiàn Szifron

Cast: Ricardo Darìn, Leonardo Sbaraglia, Dario Grandinetti, Erica Rivas, Julieta Zylberberg, Nancy Duplàa, Oscar Martinez, Maria Onetto, Rita Cortese, Osmar Nunez

Distribuzione: Lucky Red

Continua a leggere

Film al cinema

I film al cinema dal 27 Novembre

Pubblicato

:

trash-film

Panorama ricco questa settimana al cinema. Il week end infatti si preannuncia molto interessante dal punto di vista cinematografico, con numerose nuove uscite. Si parte con il film d’animazione Le Notti dei Super Robot – Parte 1, che ripercorre le vicende del celeberrimo Mazinga Z, storie nate dal genio creativo di Go Nagai. Si passa poi al documentario musicale dal titolo Michael Jackson – Life Death and Legacy, che ripercorre i momenti più importanti della vita artistica del Re del Pop Michael Jackson, all’horror CUB – Piccole prede, al film d’animazione per famiglie dal titolo I pinguini di Madagascar, con le voci di Ben Stiller e John Malkovich che doppiano alcuni dei protagonisti, al film d’azione ed avventura dal titolo I Vichinghi e alle pellicole drammatiche Melbourne, Viviane e Mio papà, diretto dal regista Giulio Base ed interpretatao da Giorgio Pasotti e Donatella Finocchiaro. Vedremo anche la commedia italiana Ogni maledetto Natale, interpretata da Alessandro Cattelan, Corrado Guzzanti, Valerio Mastandrea, Francesco Pannofino e Laura Morante e diretta dal trio Ciarrapico, Torre e Vendruscolo che, già reduci del successo di Boris, firmano una nuova esilarante commedia, dai toni sarcastici, sulla forza dell’Amore e la potenza distruttiva del Natale, considerato come il più grande incubo sociale ed antropologico mai esistito prima, il documentario QUI, che racconta, attraverso dieci storie differenti, la vita di dieci valsusini, che da ben 25 anni lottano contro il progetto della Tav Torino-Lione e infine Perfidia, diretto da Bonifacio Angius ed il thriller Trash, diretto da Stephen Daldry.

Le Notti dei Super Robot – Parte 1

Il film racchiude due uscite-evento, che riportano sul grande schermo e con un nuovo doppiaggio in alta definizione, i film d’animazione nati dal genio creativo di Go Nagai. La parte 1 comprende: Mazinga Z contro Devilman, del 1973, la cui trama è la seguente: Il Dottor Hell, nemico giurato di Mazinga Z, si serve dei demoni Zanin, Silen e Bugo per cercare di distruggere l’odiato robot. Per l’occasione Mazinga e Devilman si alleano per combattere i comuni avversari. La parte 2 comprende invece: Mazinga Z contro il Generale Nero, del 1974, la cui trama è la seguente: Le città sono attaccate dalle truppe del Duca Gorgon, sottoposto del Generale Nero. Mazinga Z le respinge, venendo danneggiato. Mentre si reca alla base, il Generale Nero organizza un attacco massiccio e l’esercito del Generale delle Bestie Demoniache riduce male il robot, salvato dal Grande Mazinga. La terza ed ultima parte comprende: Il Grande Mazinga contro Getta Robot, del 1975, che ha questa trama: Il team Getter e il Grande Mazinga sono eterni rivali, ma devono allearsi per combattere il mostro mutaforma Girgiran, inviato da invasori spaziali. Il character designer del film è Kazuo Komatsubara, l’animatore di Nausicaa della valle del vento di Miyazaki e di Capitan Harlock-L’Arcadia della mia giovinezza.

Distribuzione: Koch Media e Yamato Video

Michael Jackson – Life Death and Legacy

Il film racchiude una serie di testimonianze inedite, rilasciate da coloro che hanno lavorato con Michael Jackson, amici, familiari e giornalisti, accompagnate da commoventi ricordi, che si alternano a nuovi e mai visti filmati, che lo ritraggono nella sua brillante quotidianità. Ma ci sono anche alcune delle sue più emozionanti esibizioni, che lo hanno reso uno degli artisti di maggior successo. Il film fa quindi riascoltare tutti i suoi brani più celebri ed amati: I Want You Back, inciso con i Jackson Five quando era ancora un bambino, Don’t Stop ‘til You Get Enough, Thriller, Billie Jean, Bad e Black or White, solo alcuni dei titoli presenti nell’album Michael Jackson: Life, Death and Legacy.

Regia: Maureen Goldthorpe

Cast: Michael Jackson

Distribuzione: Microcinema

CUB – Piccole prede

Sam, un ragazzino di dodici anni, si avvia verso il consueto campo estivo con gli altri boy scout. Introverso e misterioso, il piccolo Sam non riesce a fare amicizia con gli altri, che invece lo emarginano e lo deridono. Pian piano, mentre gli scherzi ai danni del ragazzino iniziano a farsi piu’ pesanti, cominciano a capire che la vittima è meno indifesa del previsto e il gruppo si rende conto che sta tormentando il boy scout sbagliato.

Regia: Jonas Govaerts

Cast: Maurice Luijten, Evelien Bosmans, Jan Hammenecker, Titus De Voogdt, Stef Aerts

Distribuzione: Notorious Pictures

I pinguini di Madagascar

I pinguini Skipper, Kowalski, Rico e Soldato vengono reclutati da Classified e la squadra Vento del Nord per sventare i piani del malvagio Dottor Octavius Brine e salvare il mondo.

Regia: Simon J.Smith

Cast: Ben Stiller, Benedict Cumberbatch, Jada Pinkett Smith, David Schwimmer, John Malkovich, Chris Rock, Nicole Sullivan

Distribuzione: 20th Century Fox

I Vichinghi

Un gruppo di predoni Vichinghi, sotto il comando del giovane leader Asbjörn, salpa per la costa della Bretagna per saccheggiare Lindisfarne del suo oro. Una violenta tempesta però manda in pezzi la loro imbarcazione al largo della Scozia e lascia i Vichinghi intrappolati nel territorio nemico. La loro unica possibilità di sopravvivenza sarà quella di raggiungere la roccaforte vichinga di Danelage.

Regia: Claudio Fah

Cast: Ryan Kwanten, Ed Skrein, Charlie Murphy, Tom Hopper, Leo Gregory, Ken Duken, Anatole Taubman

Distribuzione: Eagle Pictures

Melbourne

Amir e Sarah stanno per trasferirsi a Melbourne per continuare i propri studi. Nelle poche ore che li separano dal volo, i due stanno sistemando le ultime cose nel loro appartamento. Con loro c’è la figlia neonata dei vicini, che l’ha affidata alla coppia. Mentre i preparativi per la partenza continuano e dopo aver chiamato il padre della piccola, perché venga a prenderla, Amir e Sarah dovranno fare i conti con un evento tragico, che rischia davvero di sconvolgere la loro vita.​​

Regia: Nima Javidi

Cast: Payman Maadi, Negar Javaherian, Mani Haghighi, Shirin Yazdanbakhsh, Elham Korda, Roshanak Gerami

Distribuzione: Microcinema

Mio papà

Lorenzo è un uomo a cui piace la libertà, lavora come subacqueo su una piattaforma poco distante dalla costa adriatica e nella sua professione è uno dei migliori, ma non vuole nessun legame e se scende sulla terraferma è solo per divertirsi. Finché una sera incontra Claudia, bella, diversa dalle altre. Con lei è subito passione, forse amore, però Claudia non è sola: ha un figlio, Matteo, sei anni. Lorenzo da principio vede la cosa come un ostacolo, ma dopo qualche scontro nasce tra i due una sorta di complicità, affetto, un vero rapporto tra padre e figlio. Il destino porterà gli eventi verso una conclusione inaspettata.

Regia: Giulio Base

Cast: Giorgio Pasotti, Donatella Finocchiaro, Fabio Troiano, Ninetto Davoli, Emanuela Rossi, Niccolò Calvagna

Distribuzione: Bea Production Company

Ogni maledetto Natale

Massimo e Giulia hanno storie e vite molte diverse. Quando si incontrano però scatta il colpo di fulmine. C’è solo un problema: il Natale si avvicina minaccioso. La decisione di trascorrere le Feste con le rispettive famiglie si rivelerà un’insospettabile catastrofe dai risvolti tragicomici. Potrà il loro amore sopravvivere al Natale?

Regia: Giacomo Ciarrapico, Mattia Torre, Luca Vendruscolo

Cast: Alessandro Cattelan, Corrado Guzzanti, Valerio Mastandrea, Marco Giallini, Francesco Pannofino, Laura Morante, Caterina Guzzanti, Alessandra Mastronardi, Stefano Fresi, Andrea Sartoretti

Distribuzione: 01 Distribution

Perfidia

Angelo cammina immerso nel grigio inverno di un’anonima città di provincia. Senza amore né lavoro, spende le sue vuote giornate in uno squallido bar di periferia, sognando ad occhi aperti la più banale normalità. Peppino è un padre che non si è mai interessato al figlio, un vecchio consapevole di non avere più tanto tempo da vivere. Dopo la morte della moglie Peppino si accorge di Angelo, suo figlio, e si rende conto di non sapere neppure chi sia.

Regia: Bonifacio Angius

Cast: Stefano Deffenu, Mario Olivieri, Noemi Medas, Alessandro Gazale, Andrea Carboni, Domenico Montixi

Distribuzione: Il Monello Film

QUI

E’ il racconto in soggettiva di dieci valsusini che da 25 anni si oppongono con tenacia al progetto Tav Torino-Lione, cittadini qualsiasi che hanno scelto di lottare, ogni giorno. Dieci ritratti che raccontano la stessa amara scoperta: il tradimento della politica nazionale, accusata di aver abbandonato questa gente al loro destino, lasciandola sola a vedersela con la polizia antisommossa. QUI, in Valle di Susa, il blackout democratico tra Stato e cittadino è esploso prima che altrove e in modo devastante. QUI si lotta innanzitutto per restare cittadini.

Regia: Daniele Gaglianone

Distribuzione: PABLO

Viviane

La protagonista del film è Viviane Amsalem, una donna che da cinque anni cerca invano di ottenere il divorzio dal marito Elisha, davanti all’unica autorità che in Israele possa concederglielo: il tribunale rabbinico. L’ostinata determinazione di Viviane nel voler conquistare la propria libertà si scontra con l’intransigenza di Elisha e con il ruolo ambiguo dei giudici. In tribunale sfilano i testimoni convocati dalle parti, mentre il processo si trascina coi suoi contorni al tempo stesso drammatici e assurdi.

Regia: Ronit Elkabetz, Shlomi Elkabetz

Cast: Simon Abkarian, Rami Danon, Ronit Elkabetz, Sasson Gabai, Menashe Noy, Roberto Pollak

Distribuzione: Parthenos Distribuzione

Trash

Come ogni giorno due ragazzini di una favela di Rio scavano fra i detriti di una discarica locale e non possono immaginare che il portafoglio appena trovato cambierà le loro esistenze per sempre. Solo quando si presenta la polizia, disponibile addirittura ad offrire una generosa ricompensa per la restituzione, i ragazzi, Rafael e Gardo, realizzano di avere in mano qualcosa di molto importante. Dopo aver coinvolto l’amico Rato, il trio affronta una straordinaria avventura per scappare dalla polizia e scoprire i segreti contenuti nel portafoglio.

Regia: Stephen Daldry

Cast: Rooney Mara, Martin Sheen, Wagner Moura, Selton Mello, Andrè Ramiro, Josè Dumont, Nelson Xavier, Stepan Nercessian

Distribuzione: Universal Pictures

Continua a leggere
Pubblicità

Facebook

Film in uscita

Novembre, 2018

Nessun Film

Film in uscita Mese Prossimo

Dicembre

Nessun Film

Recensioni

Nuvola dei Tag

Pubblicità

Popolari

X