La star di Hollywood è protagonista del nuovo spot della Chrysler visto da milioni di persone nell’intervallo del Super Bowl. Due minuti in cui non sono protagoniste le auto ma solo la voce roca di Clint Eastwood, che invita l’America a rialzarsi dopo la crisi: “Detroit ci dimostra che si può fare. Il mondo sentirà i nostri motori rombare di nuovo“. Molti l’hanno interpretata come una metafora politica in sostegno del “secondo tempo” di Obama, per la rielezione in novembre.

 

Ecco lo spot (in lingua originale):