Non troppo tempo fa, la LEGO non aveva i diritti cinematografici. Ora probabilmente la nota casa di giocattoli potrebbe acquistare e trasporre cinematograficamente franchise come Star Wars, Harry Potter, Spider-Man, ed Il Signore Degli Anelli, ma contro ogni aspettativa, il primo film che i fan dalla LEGO vorrebbero vedere ripreso è stato “L’alba dei morti dementi” (“Shaun of the Dead” in inglese), film del 2004 diretto da Edgar Wright con Simon Pegg e Nick Frost. Si tratta di una parodia dei film di zombi, mescolato alla commedia romantica (la tag-line della pellicola, infatti, è “Una commedia romantica. Con Zombi.”). In particolare, a partire dal titolo, sia quello originale (Shaun of the Dead) che quello italiano, il riferimento diretto sono i film del maestro del genere, George A. Romero, che al riguardo del film ha dichiarato “Penso che L’alba dei morti dementi sia una vera bomba. Mi è piaciuto moltissimo.”, oltre a Sam Raimi. La LEGO in effetti potrebbe decidere di puntare ad un film sicuramente amato dal grande pubblico che vanta tra i più grandi fan, celebri registi come Quentin Tarantino che si espresse riguardo alla pellico (“Non è solo il miglior film di quest’anno, ma di ogni anno da ora in poi“) e Peter Jackson (“Una nuova linfa per il genere “zombie”. Il film più divertente dell’anno“) nonchè lo scrittore horror Stephen King (“È un 10 sulla scala del divertimento, un film che diventerà un cult.”).

In attesa di una trasposizione cinematografica che probabilmente non arriverà mai, in questo articolo trovate le immagini dal set immaginario de “L’alba dei morti dementi LEGO” create dall’utente di Flickr, master della LEGO, Yatkuu ed il trailer, sempre immaginario creato dall’utente YouTube, Olivarts studios.