Anche se non abbiamo alcuna conferma sulla data di uscita per il reboot di Spawn, lo scrittore e regista Todd McFarlane ha dato un aggiornamento nelle ultime ore. Egli è apparso in un video Twitch (via MovieWeb) dal panel di Emerald City al Comic-Con di Seattle, Washington, questo fine settimana e ha parlato del film.

Il film è in programma dal 2009, e nel 2013 McFarlane aveva detto che avrebbero iniziato le riprese nell’arco di un anno. A quel tempo aveva detto: “Non sarà un budget gigante [film] con un sacco di effetti speciali. Ma sarà  più un film horror e un thriller, non un classico film di supereroi”.

Questa volta McFarlane sta per portare Spawn in un posto molto più dark. Ha detto: “Il film sta per essere un oscuro R… Avete presente Deadpool e Logan? Faremo di più. Un film molto più dark e cattivo“. McFarlane prevede di scrivere e dirigere il film sul personaggio da lui creato. Spawn ha fatto la sua prima apparizione nel fumetto Spawn #1 nel maggio 1992. Nel fumetto il personaggio è noto come Al Simmons, un assassino che, dopo essere stato ucciso, torna nel mondo come Hellspawn, una creatura non morta demoniaca alimentata da necroplasm.

McFarlane ha recentemente parlato con ComicBook.com a proposito del film, dicendo di volerlo dirigere, ma sapeva che avrebbe dovuto mantenere basso il budget come regista per la prima volta. C’era una versione cinematografica del personaggio nel 1997, diretto da Mark A.Z. Dippé, con John Leguizamo, Michael Jai White e Martin Sheen.