Derubato mentre si trovava all’interno della Casa del Grande Fratello. E’ quanto accaduto ad Angelo Sanzio, meglio noto come il Ken italiano, che una volta tornato a svolgere la sua vita normale si è subito reso conto che il suo conto corrente era stato svuotato. Per tutto il tempo in cui il giovane si trovava all’interno della Casa più famosa d’Italia, qualcuno ha prelevato cifre sostanziose dal suo conto, per un totale di 1400 euro.

Angelo Sanzio derubato, indagano i carabinieri

angelo sanzio

Angelo Sanzio si è subito rivolto ai carabinieri, e insieme ai militari della stazione dell’Appia-Caffarella è riuscito a ricostruire per intero l’accaduto. Al momento del suo ingresso negli studi di Cinecittà, il Ken italiano ha dovuto consegnare alla Endemol tutti i suoi effetti personali, compreso il bancomat. Evidentemente qualcuno è riuscito ad impossessarsene: le date dei prelievi vanno dal 15 aprile al 22 maggio 2018, giorno in cui Angelo Sanzio è stato eliminato dal GF.

Una volta uscito dalla Casa del Grande Fratello, Angelo Sanzio si è recato in un negozio per fare acquisti. Ma al momento di pagare con la sua carta di credito ecco la brutta sorpresa: transazione non eseguita. Il Ken italiano ha chiesto informazioni alla sua banca, che gli ha precisato la cifra restante sul conto: solo 3,90 euro.

Angelo Sanzio: “Ecco perchè Aida mi ha bloccato”

All’ex concorrente del Grande Fratello è bastato poi prendere visione dell’estratto conto per verificare tutti i prelievi fatti mentre lui si trovava all’interno della Casa.

I carabinieri stanno già acquisendo tutti i filmati relativi alle operazioni avvenute nei bancomat segnalati, nella speranza di individuare il responsabile. Anche la produzione del reality show vuole andare fino in fondo a questa vicenda, come ha rivelato lo stesso Angelo Sanzio. “Sono dalla mia parte“, ha detto il Ken italiano, che ha poi confermato il ‘blocco’ su Whatsapp da parte di Aida Nizar: “Si è offesa perchè ho pubblicato uno screen che la riguardava“.