La quindicesima edizione del Grande Fratello si è chiusa, come noto, con la vittoria di Alberto Mezzetti, che ha sconfitto in finale Alessia Prete. Il reality show, condotto da Barbara D’Urso, ha ottenuto buoni risultati in termini di share, ma è stato anche subissato dalle critiche per i diversi episodi controversi accaduti all’interno della Casa più famosa d’Italia, come ad esempio la lite tra Baye Dame e Aida Nizar, che ha comportato l’esclusione del giovane.

Salvo Veneziano: “Avrei avuto problemi con Simone”

grande fratello

Di tutti questi aspetti ha parlato Salvo Veneziano, storico concorrente della prima edizione del Grande Fratello. Il siciliano ha confessato che la probabilità che facesse parte anche lui di questa edizione era piuttosto alta, ma ad oggi è felice che questa cosa non sia accaduta. Salvo è infatti certo che avrebbe avuto problemi nel relazionarsi con alcune persone presenti all’interno della Casa, a cominciare da Simone Coccia Colaiuta, con cui il siciliano aveva già avuto un diverbio sui social.

Intervistato dal settimanale “Nuovo“, Salvo ha detto che non potrebbe esserci spazio per entrambi sotto lo stesso tetto. “Se dovessi incontrarlo davanti alle telecamere, vorrei smascherarlo, mostrare com’è davvero“. Tutto nasce da una foto pubblicata in passato dal concorrente aquilano, che mostrava con orgoglio la fascia di “più bello d’Italia“. Salvo commentò dicendogli che la foto era falsa, o che il concorso era truccato.

Salvo su Aida: “In Spagna la odiano tutti”

Pensavo sarebbe finita li – ha raccontato Veneziano – Invece lui mi ha querelato due volte, accusandomi di istigare le persone a odiarlo“.

Il concorrente della prima edizione del Grande Fratello ne ha anche per Aida Nizar, che si è resa protagonista nei giorni scorsi di un bagno all’interno della fontana di Trevi, costatole 450 euro di multa. Salvo la trova insopportabile: “Quando la vedo in onda mi viene voglia di prendere il televisore e buttarlo in mezzo alla strada – ha detto il siciliano – E poi non è vero che in Spagna è una star! La odiano tutti, me l’ha confermato un amico che vive ormai da tempo lì“.