Connettiti a NewsCinema!

Spettegolando

Massimo Giletti attacca la Rai: “Non volevano più Fabrizio Frizzi”

Pubblicato

:

Sono passati già diversi mesi da quando Fabrizio Frizzi ha lasciato questo mondo, ma il ricordo del conduttore è ancora molto vivo, nei colleghi e nell’affezionato pubblico che seguiva sempre i suoi programmi. In questo periodo, successivo alla sua morte, tanti personaggi dello spettacolo che hanno lavorato con Frizzi hanno voluto esprimere un pensiero sul conduttore, spesso rimembrando alcuni momenti passati insieme e gli insegnamenti ricevuti.

Massimo Giletti: “La Rai non voleva più Frizzi”

giletti

Nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale “In Famiglia“, anche Massimo Giletti ha voluto soffermarsi su Fabrizio Frizzi, che si è spento all’età di 60 anni a causa di un tumore. Giletti ha svelato un retroscena sul conduttore, attaccando anche la Rai, che aveva deciso di non considerare più Frizzi tra le proprie fila.

Io e Fabrizio siamo cresciuti insieme e per me è stato molto complesso superare quanto accaduto – ha raccontato Giletti – Era una persona perbene in un mondo dove essere perbene è sempre più difficile. Il nostro rapporto si basava sull’onestà e serietà. Ci siamo confidati nei momenti difficili che anche lui ha vissuto quando la Rai non lo voleva più. Ci sono situazioni che la gente dimentica, ma io no“.

Giletti si confessa: “Amo la Rai ma su La7 sono libero”

Massimo Giletti, che oggi ha 56 anni, ha parlato anche del suo allontanamento dalla Rai. Il conduttore, che oggi conduce “Non è l’Arena” su La7, ha spiegato che è stata una scelta che lo ha fatto soffrire molto, ma ora è completamente superata.

Amo la Rai e l’amerò sempre – afferma Giletti al settimanale “In Famiglia” – ma su La7 sono libero. Cairo è un editore che non ti chiede nulla se non di fare ascolti. E’ importante per chi fa inchieste, come nel mio caso, sapere che deve solo fare il suo lavoro e bene. E’ una garanzia che non tutti possono darti“.

Continua a leggere
Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spettegolando

Silvia Toffanin distante dai social: “Non pubblicherò mai una foto dei miei figli”

Pubblicato

:

Si discute spesso dell’opportunità di avere o meno un profilo social, specialmente se si è un personaggio famoso, e se sia il caso di pubblicare su Facebook, Twitter o Instagram le foto dei propri figli.

Silvia Toffanin: “Mai una foto dei miei figli sui social”

silvia toffanin

Proprio su questo aspetto si è soffermata Silvia Toffanin, che ha confermato di non rientrare in quella categoria di madri che non vedono l’ora di mostrare al mondo social tutto ciò che fa parte della loro vita, compresi i propri pargoli. In un’intervista rilasciata al settimanale “Tv Sorrisi e Canzoni“, la compagna di Pier Silvio Berlusconi ha fatto presente che la vita privata deve restare tale.

Non è certo un caso se la Toffanin, apprezzata conduttrice di Verissimo, non dispone nemmeno di un profilo social. “Non ho nessun profilo personale sui social perché sono molto riservata e poi, in confidenza, credo che a nessuno interessi sapere cosa mangio a pranzo, dove sono stata a cena o che esercizi faccio in palestra – ha detto la conduttrice a Tv Sorrisi e Canzoni – Soprattutto, e qui divento seria, sono molto protettiva nei confronti della mia vita privata: da mamma le dico che non pubblicherò mai una foto dei miei figli sui social“.

Silvia Toffanin: “Qui a Verissimo mi sento a casa”

Nel corso dell’intervista, Silvia Toffanin si è soffermata anche sulla nuova stagione di Verissimo, che prenderà il via il prossimo 15 settembre e che vedrà ancora alla guida la 38enne di Marostica. “Dopo tanti anni Verissimo è ormai come un vestito fatto su misura per me. A chi mi chiede: sempre e solo Verissimo?, rispondo: Sì, perché qui mi sento a casa. Negli anni abbiamo costruito un rapporto di fiducia con gli ospiti e possiamo scegliere che temi trattare“.

Gli argomenti sono sempre gli stessi: dal gossip ai vari reality show proposti da Mediaset, passando per le fiction. Un nuovo anno sta per cominciare, insieme a Silvia Toffanin.

Continua a leggere

Spettegolando

Mike Bongiorno e la “signora Longari”: tutta la verità sulla celebre gaffe

Pubblicato

:

Esattamente nove anni fa ci lasciava uno dei monumenti della televisione italiana. L’8 settembre 2009, mentre si trovava in vacanza a Monte Carlo con la moglie Daniela, Mike Bongiorno veniva colto da un infarto in una suite dell’Hotel Metropole. Una morte che commosse tutta l’Italia, tanto che il Consiglio dei Ministri decise per i funerali di Stato.

“Signora Longari, lei mi cade sull’uccello!”

mike bongiorno

Mike, oltre ai tantissimi programmi che hanno scritto la storia della tv nostrana, era molto famoso anche per le sue “gaffe“. La più famosa è probabilmente quella della “signora Longari“, un’autentica leggenda del piccolo schermo, che Bongiorno non ha mai ufficialmente smentito.  La frase sarebbe stata pronunciata durante una puntata del quiz “Rischiatutto” alla signora Longari, campionessa da ben 11 puntate: “Ahi ahi ahi, signora Longari, lei mi cade sull’uccello!“.

A fare chiarezza sull’episodio è stata proprio la signora Longari, che è intervenuta in una puntata di Pomeriggio Cinque – il programma condotto da Barbara D’Urso su Canale 5 – dedicata proprio al presentatore nato a New York il 26 maggio 1924.

La signora Longari: “Mike non disse mai quella frase”

Giuliana Longari ha raccontato come sono andati davvero i fatti. “Non ha mai detto quella frase – ha spiegato – se l’avesse detta l’avrebbero sicuramente tagliata, dato che il programma era registrato e in Rai a quel tempo non si poteva dire neanche la parola ‘membro’”.

Per farla breve, quella della signora Longari non è altro che una ‘fake news’, che è sopravvissuta dal 1970 fino ad oggi. A rendere leggendaria questa gaffe è stato lo stesso Mike, che non ha mai negato l’accaduto, probabilmente perchè sapeva che questi episodi contribuivano ad alimentare il mito. Lo ha confermato la stessa Giuliana Longari nello studio del programma condotto dalla D’Urso: “Era il Mike un pò pazzerellino degli anni ’80, quello a colori, che si divertiva a creare il personaggio delle gaffe“.

 

Continua a leggere

Spettegolando

Cristopher Lambert ha una nuova fiamma: è l’attrice italiana Camilla Ferranti

Pubblicato

:

Il rapporto tra Cristopher Lambert e l’Italia è davvero profondo. L’attore ha dimostrato più volte di amare il Belpaese, tanto da legarsi sentimentalmente anche ad un’italiana doc come Alba Parietti. Ebbene, stando alle ultime indiscrezioni sembra proprio che Lambert abbia messo gli occhi su un’altra ragazza italiana: si tratta di Camilla Ferranti, che è stata immortalata insieme all’attore francese. Le foto dei due sono state pubblicate dalla rivista “Diva e Donna“.

Cristopher Lambert immortalato con Camilla Ferranti

lambert ferranti

Un’intesa, quella tra Lambert e la sua nuova fiamma, che sembra piuttosto elevata: i due si sono scambiati diversi baci carichi di passione durante la cena romantica. Camilla Ferranti è nota al grande pubblico per essere stata anche tronista a Uomini e Donne, il programma condotto da Maria De Filippi su Canale 5, nella stagione 2006/2007.

All’epoca, la scelta di Camilla cadde sul corteggiatore Alessandro Di Pasquale, che però decise di dire “no” alla tronista. Dopo qualche tempo, la Ferranti confessò di sentirsi pentita per aver partecipato a Uomini e Donne: da quel momento in poi ha preferito dedicarsi interamente alla recitazione.

Si sono conosciuti sul set della fiction “La dottoressa Giò”

Molte le sue apparizioni in serie tv come “Incantesimo“, “Distretto di Polizia” e “Don Matteo“, ma anche in alcuni film, come “Young Europe” e “Outing – Fidanzati per sbaglio“. La Ferranti, che ha 39 anni (22 in meno di Lambert), è inoltre laureata in Scienze Politiche e diplomata in recitazione presso il centro Mumos di Gastone Moschin.

A far scattare la scintilla tra i due sarebbe stata addirittura… Barbara D’Urso. L’attore francese e la 39enne italiana si sono infatti conosciuti sul set della fiction “La dottoressa Giò“, che vede come protagonista proprio “Carmelita“. La D’Urso avrebbe premuto parecchio affinchè i due cominciassero a vedersi e uscire insieme. La frequentazione con Camilla Ferranti mette a tacere le voci che volevano Cristopher Lambert ‘vicino’ proprio alla conduttrice di Pomeriggio Cinque.

Continua a leggere

Facebook

Film in uscita

Ottobre, 2018

Nessun Film

Film in uscita Mese Prossimo

Novembre

Nessun Film

Recensioni

Nuvola dei Tag

Popolari

X