Per l’uscita nelle sale di Molière in bicicletta, Teodora Film promuove in tutta Italia una collaborazione speciale tra cinema e teatri. Dal 12 al 17 dicembre, weekend incluso, gli abbonati e gli spettatori di molti teatri italiani avranno infatti diritto al biglietto ridotto per vedere il film di Philippe Le Guay, già regista di Le donne del 6° piano, interpretato da Fabrice Luchini, Lambert Wilson e Maya Sansa. Un’occasione unica per tutti gli appassionati di teatro di scoprire una delle commedie più attese dell’anno, che proprio al mondo del palcoscenico rende omaggio, giocando sulla falsariga de Il Misantropo di Molière e raccontando con emozione e ironia il mestiere dell’attore.

ROMA E MILANO
A Milano, grazie a un accordo con AGIS Lombardia, tutti gli abbonati dei teatri cittadini avranno il biglietto ridotto all’Apollo spazioCinema. A Roma, invece, le sale coinvolte saranno il Nuovo Sacher, l’Eden e il Fiamma, dove si gioveranno della riduzione gli abbonati dei teatri Argentina, Eliseo e Quirino, nonché i possessori del biglietto degli spettacoli I pilastri della società, diretto da Gabriele Lavia, di scena all’Argentina, e End of the Rainbow, con Monica Guerritore, in cartellone all’Eliseo. Inoltre, i possessori del biglietto di Molière in bicicletta potranno a loro volta avere una riduzione per lo spettacolo firmato da Lavia al Teatro Argentina.

BOLOGNA E MODENA
A Bologna, dove il film è in esclusiva al cinema Arlecchino, il biglietto ridotto spetterà agli abbonati del Teatro Arena del Sole, del Teatro Duse, del Teatro EuropAuditorium e del Teatro delle Celebrazioni, mentre a Modena saranno gli spettatori del Teatro Storchi (sia gli abbonati che i possessori del biglietto dello spettacolo Il servitore di due padroni) ad ottenere la riduzione presso l’Astra Multisala. Inoltre, la collaborazione con i teatri emiliani continuerà anche a Natale toccando Ferrara e Reggio.

PADOVA
Nella città veneta l’accordo sarà con il Teatro Verdi, per cui i possessori della Fidelity Card potranno vedere il film a prezzo scontato al Multiastra di Via Tiziano Aspetti.

Leggi la RECENSIONE del film.

TRAILER