Connect with us

Gossip

Pamela Anderson rivelazioni shock: la verità su Tommy e l’incidente a luci rosse con Tim Allen

Published

on

Pamela e Tommy

Pamela Anderson – Foto: Getty Images (Newscinema.it)

Pamela Anderson è rimasta in silenzio sulla miniserie Pam & Tommy disponibile su Disney+, ma ora ha finalmente condiviso il suo pensiero nel documentario in arrivo su Netflix il 31 Gennaio, Pamela, A Love Story.

L’attrice di Baywatch, 55 anni, ha ammesso nel film che l’idea della serie interpretata da Lily James e Sebastian Stan le ha procurato “incubi” e ha rivelato che dall’uscita di Pam & Tommy con grande successo di critica lo scorso anno, non ha ancora “alcun desiderio di guardarla“.

Il documentario dell’ex modella di Playboy sarà presentato in anteprima il 31 gennaio sul popolare sito di streaming Netflix, lo stesso giorno in cui il suo libro di memorie, Love, Pamela, sarà pubblicato edito da Harper Collins.

Il documentario su Pamela Anderson su Netflix

L’imminente documentario Pamela, A Love Story segue l’ascesa di Pamela Anderson alla fama, le relazioni e lo scandalo sessuale “con le sue stesse parole“. Secondo Entertainment Tonight, Anderson ha spiegato nel film che ha avuto degli “incubi”, quando i suoi figli Brandon, 26 anni, e Dylan, 25 anni, l’hanno informata che era stata realizzata una serie basata su di lei e sull’ex marito, Tommy Lee, e “il nastro rubato”.

La star ha inoltre ammesso: “Non ho alcun desiderio di guardarla. Non ho mai visto quel nastro, e non guarderò mai questa serie”. Gli “home video” erano stati rubati da una cassaforte situata nel garage di Pamela e Tommy durante il loro matrimonio e messi insieme per creare il famigerato “sex tape”, che ha causato una frenesia mediatica.

Pamela Anderson biografia

Pamela Anderson: Foto: DailyMailUK

Lo scandalo del sex tape

Quello che hanno fatto è stato trovare tutta la nudità possibile da diversi nastri Hi8 e li hanno uniti insieme“, ha dichiarato l’attrice nel documentario. Lily James ha interpretato Pamela nella miniserie, con Sebastian Stan che interpretava il suo ex marito, Tommy. Pam & Tommy ha seguito la loro tumultuosa relazione.

Dopo che l’episodio finale è andato in onda nel Marzo 2022, la serie ha ricevuto il plauso della critica, oltre a ottenere un totale di dieci nomination ai Primetime Emmy e quattro nomination ai Golden Globe. Tuttavia, nel documentario Netflix, Pamela rivela di non essere una fan del fatto che la serie sia stata realizzata e anche i suoi due figli, che condivide con Tommy, hanno sostenuto la madre.

Pamela Anderson contro la serie Pam & Tommy

Perché tirare fuori qualcosa di 20 anni fa?” Si chiede nel documentario Dylan, il suo figlio più giovane. “La parte peggiore della sua vita e farne una semi-commedia non aveva senso.” ha aggiunto. Pamela ha continuato a esprimere la sua opinione, affermando che gli avrebbero dovuto chiedere il “permesso” per fare la serie.

Quando ha ricordato ulteriormente l’incidente passato, ha dichiarato: “L’ho escluso dalla mia vita. Ho dovuto farlo per sopravvivere. Era un meccanismo di sopravvivenza. E ora che sta tornando tutto a galla, mi sento male“. Pamela ha aggiunto nell’estratto del documentario: “Sembra come quando il nastro è stato rubato”.

L’ex modella aveva precedentemente annunciato la notizia del prossimo documentario caricando su Instagram un’immagine con il logo Netflix, insieme a un segno di bacio del rossetto e una scritta a mano. L’attrice ha scritto: “La mia vita/ Mille imperfezioni/ Un milione di percezioni errate/ Cattiva, selvaggia e perduta/ Niente di cui essere all’altezza / Posso solo sorprenderti / Non una vittima, ma una sopravvissuta / E viva per raccontare la vera storia” seguito dalla sua firma.

La biografia Love, Pamela in uscita

In un estratto condiviso da People all’inizio della scorsa settimana dal suo libro di memorie, Love, Pamela, la star ha parlato del suo matrimonio con Tommy e dell’effetto dei “nastri rubati”.

La bomba bionda e il batterista dei Motley Crue si erano inizialmente sposati nel 1995, anche se i due si conoscevano solo da quattro giorni. “Volevamo solo avere bambini e stare insieme per sempre“, aveva scritto. “La mia relazione con Tommy potrebbe essere stata l’unica volta in cui sono stata veramente innamorata” ha aggiunto Pamela.

Quando ha parlato dello scandalo del sex tape, ha scritto emotivamente: “Ha rovinato vite, a cominciare dalla nostra relazione”, aggiungendo che era “imperdonabile che le persone, ancora oggi, pensino di poter trarre profitto da un’esperienza così terribile, figuriamoci un crimine.”

La fine con Tommy

Verso la fine del loro matrimonio, Tommy era stato arrestato per “abuso coniugale” e aveva scontato sei mesi in una prigione della contea di Los Angeles nel 1998. Ha ricordato l’incidente che l’aveva portata a chiamare la polizia, spiegando che il batterista l’aveva “contorta”. braccio’ mentre teneva in braccio il loro figlio Dylan.

Tommy mi ha strappato di dosso Brandon e ha gettato me e Dylan contro un muro“, ha scritto nel libro di memorie, aggiungendo che “Il nostro inferno è iniziato”.

Più tardi quello stesso anno, il loro divorzio fu finalizzato, che Pamela scrisse, “è stato il punto più difficile, più basso e più difficile della mia vita. Ero schiacciata. Non riuscivo ancora a credere che la persona che amavo di più fosse capace di quello che era successo quella notte.”

Pamela Anderson contro Tim Allen

In un altro estratto condiviso da Variety, Pamela ha affermato che l’attore Tim Allen le ha mostrato i suoi genitali più di 30 anni fa. “Non farei mai una cosa del genere” ha detto Allen,  dicendo che l’incidente descritto da Anderson “non è mai accaduto“.

L’attrice ha affermato che l’incidente è avvenuto sul set di Home Improvement nel 1991, quando lei aveva 23 anni e lui 37. “Il primo giorno delle riprese, sono uscita dal mio camerino e Tim era nel corridoio in vestaglia”, ha detto Anderson, che ha interpretato il ruolo di Lisa nella sitcom della ABC, con Allen nei panni di Tim Taylor.

Ha continuato: “Si è aperto la vestaglia e mi ha mostrato velocemente – completamente nudo sotto“. Anderson, che in precedenza aveva posato per la rivista Playboy, ha continuato a descrivere le circostanze dell’incontro: “Ha detto che era giusto, perché mi aveva visto nuda. Ora siamo pari. Ho riso per disagio”.

Gossip

Il ritorno dell’ex marito di Amy Winehouse | è per il biopic sulla star defunta?

Published

on

By

Blake Fielder

Blake Fielder – Foto: Splashnews

L’ex marito di Amy Winehouse, Blake Fielder-Civil, è stato visto per la prima volta in pubblico da quando il mese scorso sono iniziate le riprese del biopic sulla vita della defunta cantante londinese.

Il film biografico, intitolato Back to Black, esplorerà la vita e la carriera della defunta cantante, così come la sua turbolenta vita amorosa con il marito Blake.

Il ruolo di Amy sarà interpretato nel film dall’attrice Marisa Abela, meglio conosciuta per il suo ruolo nello show Industry della BBC, mentre Blake Fielder-Civil sarà interpretato dall’attore di Skins, Jack O’Connell.

Il cast e la troupe di Back To Black sono stati visti girare fuori dall’ex casa di Amy a Camden, nel nord di Londra, con foto della produzione che hanno anticipato una scena tesa in cui Marisa e Jack interpretano la scena dell’arresto di Blake.

L’arresto di Blake nel biopic

Dopo il rilascio delle foto di produzione, Blake, che ora ha 40 anni, è stato visto per la prima volta in pubblico. L’uomo è stato sposato con la star Amy Winehouse dal 2007 al 2009, ed è stato visto fare commissioni a Leeds.

L’ex assistente di video musicali è apparso di buon umore, sorrideva per strada mentre fumava una sigaretta e portava in mano un paio di cuffie nere. Indossava un piumino blu scuro e dei jeans blu scuro. Ha completato l’outfit casual con un cappellino da baseball nero e giallo.

Amy Winehouse

Amy Winehouse – Foto: Ansa

Il matrimonio di Blake ed Amy

Blake è stato sposato con Amy per due anni prima che divorziassero nel 2009, due anni prima che Amy morisse tragicamente per avvelenamento da alcol.

Il corpo di Amy è stato scoperto dai paramedici nel suo appartamento di Camden, il 23 agosto 2011 e un’inchiesta sulla sua morte in seguito ha rivelato che era morta per avvelenamento da alcol “più di cinque volte il limite di guida in stato di ebbrezza”.

Amy è stata afflitta da alcol e tossicodipendenza durante i suoi ultimi anni e le sue lotte si svolgeranno nel nuovo film biografico, Back To Black.

Il padre di Amy, Mitch Winehouse, 72 anni, ha condiviso i suoi pensieri sul progetto dicendo al Mirror: “È qualcosa di cui siamo entusiasti come famiglia perché si concentrerà sul talento di Amy. E quando tutto sarà detto e fatto, questo è ciò che ci rimane”. Sarà fantastico per i fan rivivere il suo genio e presentare la sua musica a un’intera nuova generazione”.

Il film è diretto da Sam Taylor-Johnson, i cui crediti includono il film biografico su John Lennon Nowhere Boy. Sam ha detto di essere “entusiasta e onorata” di lavorare al progetto.

Continue Reading

Gossip

Harry e Meghan cambiano rotta: svelati gli inaspettati progetti per il futuro

Published

on

By

Harry e Meghan

Harry e Meghan – Foto: Ansa

Harry e Meghan si allontaneranno dai documentari e realizzeranno commedie romantiche. Sarà vero?

La serie documentario Netflix sulla loro vita insieme alla biografia del Principe Harry hanno creato una tempesta mediatica intorno alla giovane coppia reale, ma per il futuro Meghan e Harry avrebbero in mente qualcosa di diverso.

Hanno lanciato diverse accuse contro i reali con la serie documentario e altre apparizioni pubbliche e interviste, con il Principe che affermava che il fratello William gli aveva urlato contro durante il cosiddetto vertice di Sandringham.

Hanno anche diretto un’altra serie Netflix chiamata Live To Lead, che esamina come leader influenti hanno contribuito a cambiare il mondo.

Basta documentari ma film

Tuttavia, secondo una fonte, la coppia è pronta ad allontanarsi dal fare spettacoli su se stessa e avrebbe in cantiere serie tv “divertente” in cui comunque non appariranno loro in video.

La fonte ha dichiarato a The Telegraph: “Ci sarà una maggiore attenzione ai contenuti fittizi e sceneggiati. Saranno commedie romantiche, programmi piacevoli e spensierati”.

Meghan ha parlato del suo amore per le commedie romantiche in passato, dicendo di aver visto Harry ti presento Sally “un milione di volte” ed è una grande fan di Julia Roberts.

E l’anno scorso ha detto in modo criptico alla rivista Variety quando le è stato chiesto del progetto ideale per Archewell: “La gente ama l’amore. E la nostra definizione di amore è davvero ampia: amore per il partner, amore per se stessi, amore per la comunità e la famigliaUseremo questo come base per il tipo di spettacoli e documentari che vogliamo fare”.

Il libro di Harry

Il libro del principe Harry – Foto: Ansa

I progetti di Harry e Meghan

All’inizio di questo mese è stato rivelato che due attori chiave avrebbero lasciato la fondazione Archewell di Harry e Meghan.
Sono Fara Taylor, capo del team di marketing di Archewell Productions, e Ben Browning, responsabile dei contenuti interni. Entrambi hanno lavorato alle docuserie Netflix e nessuno dei due viene sostituito.

Secondo l’esperto di pubbliche relazioni con sede negli Stati Uniti Brenner Thomas, questa riorganizzazione del personale suggerisce come Harry e Meghan hanno visto il successo di questi progetti.

Ha detto al Sunday Times: “Penso che Harry e Meghan sentano che il modo in cui sono stati ritratti non è quello che speravano”.

Nel frattempo, il fondatore della società di pubbliche relazioni The Lead PR ha aggiunto che la coppia reale avrebbe dovuto raccontare le loro esperienze nel Regno Unito solo dopo aver rilasciato la loro intervista bomba a Oprah Winfrey nel marzo 2021.

Ha spiegato: “Se sei una persona privilegiata, come lo sono entrambi, devi farlo strizzando l’occhio. Il vero problema è che agli americani non piace che i reali si comportino come star dei reality”.

Continue Reading

Gossip

Sanremo 2023: una domanda scomoda sul passato di Fedez e Chiara Ferragni si infuria – VIDEO

Published

on

By

Ferragni Sanremo 2023

Chiara Ferragni alla conferenza stampa di Sanremo 2023 – Foto: Ansa

Chiara Ferragni reagisce male alla domanda di un giornalista in conferenza stampa a Sanremo 2023 che tira in ballo il passato di Fedez.

Fedez e Chiara Ferragni sono entrambi arrivati a Sanremo, dove resteranno per tutta la durata del festival dal 7 all’11 Febbraio 2023.

Ferragni è stata scelta infatti come una delle co-conduttrici del festival della canzone italiana dal padrone di casa Amadeus, e scenderà dalla scalinata dell’Ariston nella serata di apertura e in quella di chiusura.

Fedez, invece, terrà principalmente il podcast “Muschio Selvaggio” insieme all’amico youtuber Luis Sal. Due impegni diversi e infatti avranno anche due sistemazioni diverse per dormire, in case separate.

Ferragni

Chiara Ferragni a Sanremo – Foto: Ansa

Chiara Ferragni furiosa in conferenza stampa

Durante la conferenza stampa di Sanremo 2023 sono state tante le domande a Chiara Ferragni, tra cui anche alcune scomode che hanno indispettito l’influencer milanese.

In particolare un giornalista ha ricordato il passato da rapper di Fedez sottolineando che alcune sue canzoni di un tempo erano sessiste e misogene. E ha chiesto alla Ferragni un suo commento su questo, se hanno discusso in casa tra loro di questo argomento o meno.

Chiara Ferragni, con educazione ma visibilmente irritata, ha detto che a quella domanda avrebbe dovuto rispondere suo marito Federico che è anche lui lì a Sanremo.

Il giornalista ha insistito ma lei ha evitato elegantemente di rispondere e la conferenza è andata avanti.Se volete vedere come è andata vi postiamo qui sotto il tiktok che riprende quel preciso momento di imbarazzo e tensione a Sanremo 2023.

 

@limprenditoredigitale Chiara Ferragni furiosa alla conferenza stampa di Sanremo #sanremo2023 #chiaraferragni #conferenzastampa ♬ suono originale – l’imprenditore digitale

Siamo solo all’inizio, ma Chiara Ferragni e Fedez sicuramente saranno al centro dell’attenzione per i media e per il pubblico, ma per loro comunque non è la prima volta sotto i riflettori e sapranno gestire sicuramente l’esperienza.

Continue Reading

iscriviti al nostro canale YouTube

Facebook

Recensioni

Popolari