Se quella mattina dell’11 agosto 2014 fosse andata diversamente, oggi Robin Williams festeggerebbe il suo 67esimo compleanno. L’attore, nato a Chicago il 21 luglio 1951, è stato trovato esanime nella sua abitazione di Paradise Cay, in California. Il celebre volto di tantissimi film che tra gli anni ’80 e ’90 hanno segnato un’intera generazione si era tolto la vita.

Robin Williams, il ricordo commosso della figlia Zelda

robin williams

A quasi quattro anni da quel terribile avvenimento, la figlia Zelda non perde mai occasione di ricordare il papà, specialmente nel giorno del suo compleanno. “Chiunque in vita sua abbia avuto a che fare con la perdita di una persona cara, sa bene quanto siano dolorosi certi anniversari“: sono le prime parole usate da Zelda Williams, che ha scelto di affidare il suo pensiero a Instagram.

In questo periodo, come ogni anno, certi pensieri tornano nella mia mente puntuali come un orologio, prendendo il sopravvento su tutti gli altri – scrive la figlia del grande attore – E non c’è modo di preparasi o provare ad evitarli“.

Zelda Williams: “Mi prendo del tempo per mio papà”

Zelda Williams oggi ha quasi 29 anni (li compirà il prossimo 31 luglio, ndr) e ha deciso di seguire le orme del famoso papà, dato che svolge la professione di attrice. Negli ultimi tempi ha recitato nella serie TV “Dead of Summer” (2016) e anche in un episodio di un’altra serie molto amata dal pubblico, “Criminal Minds“.

Sempre su Instagram, Zelda Williams ha aggiunto che per un breve periodo non sarà presente sui social network. “Mi prenderò un po’ di tempo per festeggiare in pace mio papà – ha scritto Zelda – Per un po’ non mi vedrete. Se volete onorare il ricordo di mio papà, fate del bene. Aiutate i senzatetto, per esempio, preparate per loro degli zaini: magari uno proprio in suo nome, lui lo avrebbe adorato. Oppure aiutate una delle organizzazioni benefiche che mio padre amava“.