Connettiti a NewsCinema!

Glamour

Taylor Swift, 20 cose che non sapete sulla star della musica pop

Pubblicato

:

La cantante e super star mondiale Taylor Swift ha recentemente confessato alla rivista US Weekly “20 cose che nessuno conosce di me”. Tra le tante rivelazioni ha dichiarato di aver sempre guardato le spalle ai suoi amici, sin da quando era al liceo: “Regalavo loro dei portachiavi con catena, così da poterli usare come difesa se ne avessero avuto bisogno”. Vediamo insieme queste 20 rivelazioni sulla star della musica pop.

1. Il mio numero fortunato è il 13, ed anche il 31, perchè è il 13 al contrario. Altri numeri fortunati per me sono 89, 26 e 39.

2. A scuola indossavo regolarmente pantaloni sportivi e una felpa rosa di Victoria’s Secret.

3. Quando ero piccola ho avuto come animali domestici dei granchi eremiti. Un’estate ne ho perso uno prima di dover lasciare la casa al mare, e quando sono tornata là in inverno ho trovato il mio animaletto ancora vivo che vagava là vicino.

4. Mi piace molto di più quando le persone vengono e chiedono una foto mentre sono al ristorante, piuttosto che quando puntano la fotocamera e rubano uno scatto.

5. Parlo al telefono con mia madre circa tre volte al giorno.

6. In estate porto il rossetto rosso quasi tutti i giorni.

7. I miei colori preferiti da indossare in autunno sono marrone, senape, verde scuro e blu navy.

8. I miei gatti hanno tutti dei soprannomi: Olivia è “Dibbles” e Meredith è “MerBear”.

9. Non mi sono mai rotta un osso, tranne il mignolo del piede, ma non conta perché non me lo hanno ingessato.

10. Non posso guardare Pocahontas senza piangere.

11. Sono stata la damigella d’onore al matrimonio della mia migliore amica Britany. Da piccola andavo all’asilo con il marito.

12. Era la prima volta che partecipavo ad un matrimonio.

13. La mia pietra preferita è un opale, perché quando a scuola mi bullizzavano, mia madre mi portava da T.J. Maxx a guardare i gioielli fatti di opali, mi ricordo di aver pensato che erano talmente belli da farmi subito stare meglio. Non li ho mai comprati, mi basta solo guardarli.

14. Vedo Dateline senza sosta.

15. Amo il sushi, ma di solito chiedo che venga fatto con alga di soia invece della solita alga che viene utilizzata, perché da piccola al mare mi è capitato di mangiarne una vera per sbaglio, ed aveva un sapore veramente disgustoso.

16. Non mi piacciono i film horror, mi fanno paura, quando li trasmettono in TV devo mettere il muto.

17. Sono consapevole che la giovinezza e la fama non durano per sempre, quindi approfitto di tutto questo ogni giorno.

18. Ho scritto I Knew You Were Trouble al pianoforte, perché all’inizio l’avevo immaginata come una lenta ballata.

19. Avevo un pug di nome Nelly, lo chiamai così perché mi piaceva molto il rapper Nelly. Quando durante uno dei miei tour mi sono trovata a duettare veramente con lui, non ho avuto il coraggio di confessargli questa cosa.

20. Quando andavo a casa della mia migliore amica delle superiori Abigail, ero solita piombarle in camera parlando con la voce di Napoleon Dynamite, e mangiavamo tubi di pasta per biscotti.

 

Continua a leggere
Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Festival

Cannes 70, diario glamour: top 10 dei vestiti più belli che hanno sfilato sul red carpet

Pubblicato

:

Anche questa edizione di Cannes è giunta al termine e in queste ultime serate le star ci hanno regalato look meravigliosi. Per una notte però l’attenzione si è spostata dalla croisette all’evento amfAR, serata di beneficenza nella quale, da 24 anni, si raccolgono fondi per sostenere la ricerca contro l’HIV ed AIDS.

L’Hotel du Cap Eden Roc a Cap d’Antibes è la location che ospita il galà, sempre ricco di ospiti illustri del mondo del cinema, moda, spettacolo e musica, durante la serata infatti, si sono esibite: Diana Ross, Rita Ora e Nicki Minaj. Come abbiamo potuto constatare durante queste serate, la presenza femminile sui red carpet è stata fondamentale. Tante infatti sono le modelle e attrici che hanno sfoderato outfit sensazionali. Non è stata da meno anche questa serata che con il suo parterre stellare si è rivelata un trionfo, a partire dal chiacchieratissimo abito gioiello Ralph & Russo di Bella Hadid, la modella infatti anche se affascinante come sempre, lascia intravedere più del dovuto.

Altra grande protagonista del red carpet di Cannes, che non ha deluso neanche stavolta è Nicole Kidman, in uno Chanel nero paillettato e piumato, outfit molto simile anche per Lara Stone, che veste lo stesso brand. Piume e paillettes anche per Diane Kruger, in Alexander McQueen e gioielli Chopard. Irina Shayk sempre sexy senza eccedere in un Prada ricoperto di paillettes argentate, rosa confetto per l’angelo di Victoria’s Secret Elsa Hosk  in Ermanno Scervino. Elie Saab per Eva Longoria ed Hailey Baldwin. Long dress nero di Prada per Jessica Chastain e Bianca Balti, griffata invece Dolce & Gabbana.  E poi ancora Vanessa Redgrave, Paolo Sorrentino, Kendall Jenner, Milla Jovovich, Uma Thurman, Adrien Brody,Will Smith… che da giorni animano i red carpet ed i party di Cannes.

Ma quali sono state le star che in questi giorni ci hanno incantato di più con i loro look?

AISHWARYA RAI  alla prima di Okja, ha indossato un fiabesco Michael Cinco Couture celeste, della collezione Dream of Versailles.

NICOLE KIDMAN versione ballerina, in un abito con corsetto nero e gonna di tulle bianco stile tutù, e scarpe nere, tutto firmato Calvin Klein, con orecchini Harry Winston.

MONICA BELLUCCI in Dior Couture nero e velato, indossato per la cerimonia d’apertura del Festival, insieme a gioielli Cartier.

ELLE FANNING durante i festeggiamenti per i 70 anni di Cannes ha indossato un Dior collezione Primavera 2017, che sembrava essere uscita da un quadro impressionista, con accessori coordinati, sempre dello stesso brand.

JULIENNE MOORE in Givenchy Couture rosso con piume e gioelli Chopard, per la prima di Wondestruck.

ELSA HOSK per la proiezione del film The Beguiled, ha scelto un principesco Alberta Ferretti color carta da zucchero, con ampia gonna strascico e spacco.

SUSAN SARANDON ha dimostrato come si può essere belli e sesuali a qualsiasi età in un Alberta Ferretti di velluto verde, con profonda scollatura e spacco vertiginoso.

ISABELI FONTANA per la sesta serata del Festival ha catturato l’attenzione con un abito lineare di un accesisissimo color fucsia con un lungo strascico, anche questo firmato Alberta Ferretti.

CHARLIZE THERON in un Dior Haute Couture fatto di tulle e veli neri, con cintura di satin in vita e gioielli luminosissimi di Chopard.

KIRSTEN DUNST che per la presentazione di The Beguiled ha indossato un abito stile damigella in tulle di Elsa Schiaparelli Couture, dai toni pastello e con scollatura generosa.

Continua a leggere

Festival

Cannes 70, diario glamour: il red carpet invaso da star per festeggiare l’anniversario del festival

Pubblicato

:

Il Festival di Cannes festeggia i suoi 70 anni e porta sul tappeto rosso oltre un centinaio di divi del cinema e non solo. Anticipata da una foto di gruppo, la cerimonia è stato l’appuntamento imperdibile di questa specialissima edizione. Sul red carpet non è mancato proprio nessuno.

A partire dalla madrina Monica Bellucci, fasciata in uno Chanel Métiers d’Art dorato, la protagonista del poster ufficiale del Festival Claudia Cardinale in un abito tunica grigio, e poi Charlize Theron in un Dior nero con ricami e trasparenze, Catherine Deneuve, Kristin Scott Thomas,  Marion Cotillard, Valeria Golino, un elegantissima Laura Morante in un lungo abito blu notte, Uma Thurman presidente della giuria della sezione Un Certain Regard, Tilda Swinton , Nanni Moretti , David Lynch e tantissimi altri ancora.

Non poteva mancare la giuria, nella quale spiccava Jessica Chastain in un abito arancione di seta shantung, Naomi Campbell in Atelier Versace nero con strascico e piume, Salma Hayek in un Gucci turchese ricamato, accompagnata dal marito Francois-Henri Pinault con papillon in velluto rosa, e Bianca Balti sempre sorridente e bellissima in un abito bianco e lungo firmato Dolce & Gabbana.

Il red carpet dedicato alla prima del film di Sofia Coppola The Beguiled, parte all’insegna del glamour e della bellezza, grazie alle top model che sfilano con abiti da sogno. La prima è Elsa Hosk in un celeste abito fiabesco di raso con le spalle scoperte e gonna ampia di Alberta Ferretti. Izabel Goulart in un Roberto Cavalli che lascia poco spazio all’immaginazione, Irina Shayk fasciata in un abito nero effetto vinile firmato Balmain, accompagnata dal designer Olivier Rousteing. Sempre in Balmain, Doutzen Kroes scintillante in un abito argento e Lara Stone, avvolta di piume e paillettes nere.

Finita la parata di super modelle arrivano sul tappeto rosso le protagoniste della pellicola di Sofia Coppola: Nicole Kidman che sceglie un Michael Kors pieno di frange luccicanti, Elle Fanning in un Rodarte  lilla di tulle leggero, e Kirsten Dunst in un vestito celeste con un’ampia scollatura. Le tre attrici hanno incantato il pubblico sin dal photo call mattutino, in cui sono state immortalate da centinaia di flash, insieme alla Coppola, ed il co-protagonista maschile Colin Farrell anche lui molto affascinante in un completo blu.

Eteree e bellissime hanno optato per abiti candidi e dalle linee semplici: Elle Fanning sempre molto fresca ha scelto un abito bianco  di Alexander McQueen, così come la Kidman, mentre la Dunst, sempre in bianco, indossa un Loewe traforato con qualche trasparenza.

Continua a leggere

Festival

Cannes 70, diario glamour: Nicole Kidman ed Elle Fanning incantano la croisette

Pubblicato

:

Ormai il glamour è di casa a Cannes, a confermarlo è stato il red carpet del film How to talk to Girls, pellicola fuori concorso, con protagoniste  Nicole Kidman ed Elle Fanning. Per omaggiare la trama ironica del film, che vede un extraterrestre innamorarsi di una giovane punk negli anni 70, l’intero cast ha scelto di indossare look eccentrici ed originali, alcuni hanno indossato i veri costumi di scena.

Il red carpet del film How to talk to girls at parties

La costumista Sandy Powell, candidata 11 volte all’Oscar e vincitrice di tre statuette, Shakespeare in Love, The Aviator e The Young Victoria, per il suo look sembra essersi ispirata a David Bowie, con un completo maschile in shantung color acquamarina, occhiali da sole piccoli e tondi e capelli arancioni. Mentre il regista John Cameron Mitchell ha scelto una giacca rossa, e pantaloni e cravatta a scacchi con stivaletti bianchi e neri. Stupiscono per eleganza e bellezza le due protagoniste:  la Kidman in un vestito di paillettes argentate e rouches plissettate firmato Rodarte, mentre la Fanning esibisce un abito in tulle ricamato con strascico arricchito da grandi fiori bianchi e gialli di Gucci, reso sensuale da una profonda scollatura sia davanti che dietro, il tutto impreziosito dall’ accostamento di splendenti gioielli Tiffany.

Laetitia Casta a Cannes 70

Arrivano sul tappeto rosso per la première di Mayeroviz Stories di Noah Baumbach, l’attrice ed ex-modella Laetitia Casta, in un Saint Laurent molto semplice in velluto nero, con spacco, Andie Macdowell che sceglie un Roberto Cavalli Couture nero e viola con un enorme fiocco sulla spalla, Rodarte bianco per Greta Gerwig  ed Elie Saab trasparente, rivestito di ricami perline e cristalli per Olga Kurilenko .

Torna a Cannes Naomi Campbell, con la dodicesima edizione di Fashion for Relief, evento a supporto di Save the Children, e delle campagne a favore di bambini vittime di crisi umanitarie. La super modella ha chiamato a raccolta le colleghe top model, it girl ed amicizie del mondo del cinema ovviamente. Designer, case di moda e star internazionali hanno donato capi ed accessori esclusivi, successivamente venduti all’asta durante la cena di gala legata all’evento. A calcare la passerella c’erano Bella Hadid, Isabeli Fontana, Kendall Jenner, Heidi Klum, Jordan Dunn, Kate Moss, ma anche la cantante Mary J Blige, ed attori come Antonio Banderas, Faye Dunaway e Gwendoline Christie.

Continua a leggere
Pubblicità

Facebook

Recensioni

Nuvola dei Tag

Film in uscita

Dicembre, 2018

20Dic00:00Il ritorno di Mary PoppinsTitolo originale: Mary Poppins Returns

20Dic00:00Cold War

20Dic00:00Ben is Back

20Dic00:00Bumblebee

20Dic00:00The Old Man & the Gun

20Dic00:007 uomini a molloTitolo originale: Le Grand Bain

20Dic00:00Amici come prima

Film in uscita Mese Prossimo

Gennaio

Nessun Film

Pubblicità

Popolari

X