Ha suscitato molte polemiche la rivelazione fatta da Stefano Guglielmini, ex corteggiatore di Nilufar Addati, che ha spifferato l’accordo-inganno che c’era tra lui e la bella tronista. In sostanza, Stefano aveva già una relazione con la Addati durante il programma, e Nilufar gli avrebbe chiesto di proporsi come corteggiatore, dando per scontato che avrebbe scelto lui.

Gianni Sperti: “Nilufar è stata una grossa delusione”

gianni nilufar

Invece, come noto, le cose sono andate diversamente: la tronista ha infatti scelto Giordano Mazzocchi, scatenando la reazione di Stefano Guglielmini, che ha deciso di vuotare il sacco. Messa alle strette, Nilufar non ha potuto far altro che ammettere tutto e di conseguenza scusarsi con la redazione del programma.

Ma non è bastato questo gesto a far scattare il perdono per Nilufar. Gianni Sperti, ormai volto imprescindibile del format condotto da Maria De Filippi, ha rivelato di essere rimasto molto deluso dal comportamento della Addati, anche perchè all’inizio era un suo convinto sostenitore. “Sono stato il primo fan e ho creduto in lei ma mi ero completamente sbagliato – le parole di Sperti riportate da “Uomini e Donne Magazine” – Ha una forte personalità ed è bellissima ma è stata una grossa delusione“.

Gianni Sperti: “Sabrina Ghio è stata la migliore”

Nel corso dell’intervista, Gianni Sperti si è poi soffermato anche su altre due troniste, ovvero Sara Affi Fella e Sabrina Ghio. Percorsi diversi per le due: la prima ha scelto a sorpresa Luigi Mastroianni, che ha accettato, mentre Sabrina si è vista recapitare un “no” da Nicolò Raniolo.

Sperti ha precisato che la bella campana è tra le sue preferite della stagione, insieme a Lorenzo Riccardi, ma la migliore per il 45enne è proprio Sabrina Ghio. “Non si è risparmiata mai, regalandoci completamente se stessa – ha detto Gianni Sperti – Ironica, solare e allo stesso tempo profonda e bisognosa d’amore. Ha scelto col cuore la persona sbagliata che le ha detto no ma probabilmente è stata una fortuna“.