Connettiti a NewsCinema!

News

Vin Diesel parla di Fast and Furious 8

Pubblicato

:

Ormai è ufficiale: la saga campione d’incassi – Fast & Furious giungerà al termine dopo l’ultima trilogia. Sicuramente, come già dichiarato da Donna Langley, presidente dell’Universal Studios, è importante “stare sempre attenti a non stancare”. Seppur la saga abbia ancora un notevole potenziale di profitto, il rischio di diventare ripetitivi esiste, e per potersi assicurare di rimanere memorabili è cruciale mettere la parola fine quando ancora lo spettatore è coinvolto. Ma forse questa non è l’unica ragione per cui Fast & Furious presto chiuderà i battenti: sembra che l’atteggiamento da prima donna puntigliosa di Vin Diesel dia parecchio filo da torcere ai registi. James Wan (regista di F&F 7)  e Justin Lin (regista di F&F 3-6) si sono rifiutati di prendere posto dietro alla macchina da presa per il nuovo capitolo della saga, primo della trilogia finale – da alcuni rumors sembra che l’attore costringesse regista e sceneggiatori a sessioni di lavoro notturne per ideare dialoghi che calzassero a pennello al suo personaggio!

Vin Diesel non poteva non dire la sua, ed è intervenuto su Facebook per chiarire la situazione ai fan: I fan della saga di Fast & Furious sono i migliori al mondo. Fin dal 2008, quando sono diventato produttore, siete stati con me passo dopo passo, dandomi preziosissimi feedback. Grazie. Al mio partner produttivo, Neal [H. Moritz] piacerebbe che fossi io ad ingaggiare il regista, ma questo è un franchise troppo speciale e queste questioni vanno affrontate con cura. Per essere chiari: la regia di Fast 8 non è ancora stata offerta a nessuno, e nessuno ha avuto modo di leggere la sceneggiatura. L’Universal è stata molto buona con me, ha avuto fiducia nella mia visione: una vera famiglia. Ho promesso allo studio che darò loro un’ultima Trilogia per chiudere la saga. Annuncerò i registi nel mio prossimo post”.

Diesel ha annunciato Fast & Furious 8 durante il CinemaCon di quest’anno, dopo il successo senza precedenti dell’ultimo film.  Il 14 aprile 2017, Diesel tornerà insieme Jason Statham, Dwayne Johnson e Kurt Russell, Michelle Rodriguez, Jordana Brewster, Tyrese Gibson, Chris Ludacris Bridges, Elsa Pataky e Lucas BlackDalle corse in auto clandestine, al crimine internazionale, ai servizi segreti, sembra proprio che Fast & Furious continuerà a darci emozioni forti – quantomeno per altre tre pellicole.

Il cinema è la mia più grande passione, e spogliare ogni film per arrivare all’essenza di ogni dettaglio che genera più o meno consciamente un’emozione, mi entusiasma. Dalla maraviglia dei suoi albori, agli stupefacenti effetti speciali di oggi, il cinema è una macchina che fabbrica sogni su misura per ogni spettatore ed ogni epoca. Perciò, ogni settimana entro in sala e mi faccio raccontare una favola: indosso il pigiama a righe del bambino ebreo, mi lascio invadere dalle ossessioni del filantropo miliardario con un passato misterioso, corro al fianco della ragazza che sorride davanti alle telecamere, indossa abiti di fuoco ed un paio di occhi tristi che non sanno fingere. Questa sono io, con un libro su Tim Burton e Johnny Depp che voglio pubblicare, un fiume di parole scritte ed emozioni sparse, e tanti progetti da realizzare.

Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cinema

The French Dispatch | Il trailer del nuovo film di Wes Anderson

Pubblicato

:

screen shot 2020 02 11 at 1.39.36 pm 999x605

Searchlight Pictures ha rilasciato il primo trailer di The French Dispatch di Wes Anderson. Il dramma comico segue un gruppo di giornalisti in una redazione americana in una città francese immaginaria del XX secolo. Bill Murray interpreta Arthur Howitzer Jr., l’editore di French Dispatch, descritto nel trailer come “un settimanale fattuale sul mondo della politica, delle arti – alte e basse – e di diverse storie di interesse umano“.

Questa volta non pensi che sia quasi troppo squallido?” chiede il personaggio di Murray, ispirato al co-fondatore del New Yorker Harold Ross, nel trailer. Il film segue tre trame separate, una delle quali segue il personaggio di Timothee Chalamet nella vasca da bagno. “Sono nudo, signora Krementz“, ansima dopo che Frances McDormand lo fa addormentare facendo un bagno.

Il cast comprende anche Benicio del Toro, Adrien Brody, Tilda Swinton, Lea Seydoux, Saoirse Ronan e Owen Wilson. Anderson ha scritto la sceneggiatura insieme a Roman Coppola, Jason Schwartzman e Hugo Guinness. The French Dispatch sarà il decimo lavoro di regia di Anderson e il suo quarto lavoro con Searchlight Pictures, con i suoi precedenti progetti per gli studi tra cui Un Treno per Darjeling, Grand Budapest Hotel e Isle of Dogs.

Ora che Disney possiede Fox, The French Dispath sarà il suo secondo film Disney dopo Le Avventure Acquatiche di Steve Zissou nel 2004. Anderson è stato nominato per sette Academy Awards per cinque dei suoi film, tra cui il miglior film per Grand Budapest Hotel e il miglior film d’animazione per Isle of Dogs.

Il film uscirà nelle sale il 24 luglio.

Continua a leggere

Cinema

Oscar 2020 | Brad Pitt migliore attore non protagonista

Pubblicato

:

pitt oscars 2020

Brad Pitt vince il premio Oscar come migliore attore non protagonista per il suo ruolo nel film C’era una volta a Hollywood di Quentin Tarantino.

Grazie per questo grandissimo onore. Ho 45 secondi mi hanno detto, ma ci provo. Sto pensando che, Quentin, le persone alla fine fanno le cose giuste. Tu sei unico e originale, il cinema sarebbe triste senza di te. Cerchi sempre il meglio delle persone…anche a te Leo (DiCaprio), non potrei non essere tuo amico. Penso a tutte le persone che mi hanno portato qui, ai miei genitori che mi hanno portato ai drive in da piccolo, e questo premio lo dedicao ai miei bambini, faccio tutto per voi, vi adoro” ha detto l’attore sul palco del Dolby Theatre.

 

Continua a leggere

Cinema

Oscar 2020 | La lista completa dei vincitori

Pubblicato

:

oscar 2020 newscinema

Tonight is the night! A partire dalle 24.00 del 9 Febbraio 2020 avrà inizio il collegamento in diretta da Los Angeles per seguire la premiazione degli Oscar 2020, la 92° edizione degli Academy Awards. La redazione di NewsCinema ha già preparato numerosi termos di caffè per tenervi aggiornati minuto per minuto su tutto quello che succede fuori e dentro il prestigioso Dolby Theatre oltreoceano.

Tantissime le star attese sul red carpet, pronte a sfoggiare i look più incredibili, ma noi non vediamo l’ora di arrivare alla cerimonia vera e propria per scoprire i nomi dei film e dei professionisti della settima arte vincitori dell’ambita statuetta. Se non ricordate bene tutte le nomination cliccate qui. Per miglior film la lotta sarà tra 1917 e Joker, mentre c’è grande attesa per vedere Brad Pitt ricevere l’Oscar come Miglior attore non protagonista per C’era una volta a Hollywood!

In attesa di vedere come va a finire, qui sotto potete trovare la lista dei vincitori degli Oscar 2020 che aggiorneremo in tempo reale.

Oscar 2020 | I vincitori

(Lista in aggiornamento)

Miglior Attore Non Protagonista

Brad Pitt

Miglior Film d’Animazione

Toy Story 4 (qui la nostra recensione)

Miglior Corto d’animazione

Hair Love

Migliore Sceneggiatura Originale

Han Jin Won/Bong Joon Ho – Parasite

Migliore Sceneggiatura Non Originale

Taika Waititi – Jojo Rabbit

Miglior Cortometraggio

The Neighbor’s Widow

Migliore Scenografia

C’era una volta…a Hollywood! (qui la nostra recensione)

Migliori Costumi

Jacqueline Durran – Piccole Donne

Miglior Documentario

American Factory

Miglior Corto Documentario

Learning to Skateboard in a Warzone (Id You’re a Girl)

Migliore Attrice non Protagonista

Laura Dern – Storia di un Matrimonio

Miglior Sonoro

1917

Miglior montaggio Sonoro

Le Mans ’66 – La Grande Sfida

Migliore Fotografia

1917

Miglior Montaggio

Le Mans 66 – La grande sfida

Migliori Effetti Speciali

1917

Miglior Trucco 

Bobshell

Miglior Film Internazionale

Parasite

Miglior Film

 

Miglior Regia

Bong Joon-Ho – Parasite

Miglior Colonna Sonora

Joker

Migliore Canzone Originale

“(I’m Gonna) Love Me Again” da Rocketman

Migliore Attrice Protagonista

Renèe Zellweger – Judy

Migliore Attore Protagonista

Joaquin Phoenix – Joker

Miglior Film

Parasite

Continua a leggere

Iscriviti al nostro canale!

Film in uscita

Febbraio, 2020

Nessun Film

Film in uscita Mese Prossimo

Marzo

Nessun Film

Pubblicità

Facebook

Recensioni

Nuvola dei Tag

Pubblicità

Popolari

X