Sono state pubblicate le prime foto che vedono Brad Pitt impegnato a Berlino sul set di War Machine, una commedia satirica e provocatoria dello sceneggiatore e regista David Michôd (The Rover, Animal Kingdom), per la Plan B Entertainment e Netflix. Nelle foto, vedrete Pitt e quello che sembra essere Meg Tilly (Il grande freddo, Valmont), anche se Tilly non è stato ancora confermato per un ruolo specifico.

War Machine riguarda quattro stelle, il generale “rock star” (Pitt) la cui reputazione è letale per i suoi impeccabili risultati nell’aver comandato l’esercito americano nella guerra in Afghanistan. Il film vede come co-protagonisti Will Poulter, Anthony Michael Hall, Topher Grace, Alan Ruck e Scoot McNairy. Ispirato al libro best-seller The Operators: The Wild and Terrifying Inside Story of America’s War in Afghanistan del compianto Michael Hastings, War Machine è prodotto da Netflix e Pitt, accanto ai suoi soci della Plan B, Dede Gardner e Jeremy Kleiner, e il produttore Ian Bryce (World War Z, Salvate il soldato Ryan).