Proseguendo le collaborazioni creative che hanno avuto inizio più di un decennio fa, l’etichetta che vanta una menzione speciale è Focus Features, tornata a lavorare con la Working Title Films e Joe Wright, il regista del film Darkest Hour. La Focus Features deterrà i diritti in tutto il mondo del film che segnerà la rinnovata iniziativa globale della società; Focus Features farà uscire nei cinema il film Darkest Hour il 24 novembre 2017 negli Stati Uniti e la Universal Pictures International (UPI) distribuirà il film in tutto il mondo, a cominciare dalla Gran Bretagna il 29 dicembre 2017. La produzione dell’attesissimo Darkest Hour inizierà questo autunno.

Il regista Wright dirigerà Gary Oldman nei panni di Winston Churchill. La sceneggiatura originale è firmata da Anthony McCarten, candidato all’Oscar e vincitore BAFTA come sceneggiatore della Focus Features e della Working Title per la La Teoria del TuttoGary Oldman è stato candidato agli Academy Award come miglior attore per la Focus Features e la Working Title con Tinker, Tailor, Soldier, Spy.

A breve diventerà il Primo Ministro della Gran Bretagna, Winston Churchill, e dovrà affrontare una delle sue prove più turbolenti e definita: l’esplorazione di un trattato di pace negoziato con la Germania nazista, o impresa combattuta per gli ideali, la libertà e la libertà di una nazione. L’inarrestabile forza nazista che conquistò tutta l’Europa occidentale e la continua minaccia di un’invasione imminente, un pubblico non preparato, un re scettico, e il suo stesso partito che stava tramando contro di lui, sono i motivi per i quali Churchill si trova a dover affrontare e sopportare la sua ora più buia (Darkest Hour), radunando un’intera nazione per tentare di cambiare il corso della storia mondiale.

A prendere parte del cast oltre a Gary Oldman, ci sarà il candidato all’Oscar John Hurt come Neville Chamberlain, che succedette Churchill come Primo Ministro; Lily James ( “Downton Abbey,” Cenerentola), come segretario personale di Churchill; il vincitore di un Golden Globe Ben Mendelsohn come Re Giorgio VI; e la candidata all’Oscar Kristin Scott Thomas, come la moglie di Churchill, Clementine.

Il presidente della Focus Features Peter Kujawski ha commentato: “Tutta la Focus Features è orgogliosa di essere la casa di Joe Wright ed i nostri partner di lunga data della Working Title, sono entusiasti di lavorare ancora una volta con il talento di Anthony McCarten e il leggendario Gary Oldman. Questo film Darkest Hour è il racconto su un leader visionario che stava fermo di fronte alla tremenda pressione di abbandonare il suo unico punto di vista sul mondo, quindi è giusto che la sua storia venga raccontata da questi registi visionari. “