Il 22 settembre 2011 tornerà finalmente uno dei telefilm più amati di tutti i tempi: Grey’s Anatomy. Shonda Rhimes, creatrice nonché autrice del medical drama per eccellenza, ha anticipato alcune interessanti indiscrezioni sulla imminente ottava stagione a TvLine spiegando come lo show riprenderà cinque giorni dopo gli eventi del season finale, e a livello di storyline tornerà praticamente dove l’abbiamo lasciato. Il salto temporale di Grey’s Anatomy quindi, a differenza della maggior parte dei telefilm americani, porterà Meredith (Ellen Pompeo) e Derek (Patrick Dempsey) solo una settimana dopo gli eventi accaduti nel season finale della settima stagione, alle prese (SPOILER) con una figlia appena adottata ed una crisi matrimoniale non indifferente da superare: Meredith e Derek avranno un sacco di cose da chiarire, la relazione tra loro, la relazione con la figlia, e anche la loro relazione sul lavoro, sostiene Shonda Rhimes, accogliendo in parte le richieste dell’attore Patrick Dempsey fortemente interessato ad una evoluzione seria del rapporto tra Meredith e Derek.

Ma i protagonisti di questo primo importante episodio della nuova ed imminente ottava stagione non saranno solo Ellen Pompeo e Patrick Dempsey, ma anche l’ironica e dura Sandra Oh, alle prese nei panni della dottoressa Cristina Yang con la dura decisione se abortire o meno: Sono passati cinque giorni e ancora non ha abortitoperché non l’ha fatto e cosa le sta succedendo?, si domanda l’autrice Shonda Rhimes, secondo cui la vecchia Cristina avrebbe già abortito, anticipando ai fan di Grey’s Anatomy che alla fine della season premiere Cristina avrà preso la sua decisione e quello che succederà è praticamente inciso sulla pietra. Non resta che attendere il 22 settembre 2011 per poter assaporare i drammi, le gioie, le decisioni e le scelte dei protagonisti della nuova ed emozionante stagione di Grey’s Anatomy.