Lo scorso fine settimana, La La Land ha vinto tutti i Golden Globes per cui aveva ricevuto le nominations, stabilendo un nuovo record per il maggior numero di Golden Globe con un solo film con ben sette trofei presi e portati a casa. C’è anche una buona probabilità che il film, comprese le stelle Ryan Gosling ed Emma Stone, riusciranno a vincere un sacco di nomination all’Oscar quando verranno annunciati il 24 gennaio.

Di seguito potete vedere una nuova featurette di La La Land, nella quale si vede come il regista Damien Chazelle abbia mescolato il suo amore per il musical classico di decenni fa con un set romantico contemporaneo nel cuore di Los Angeles.

La featurette in particolare si concentra sullo stile visivo del film, con allestimenti che buttano un occhio ad un passato vintage di Los Angeles, con colori luminosi e qualche set cinematografico che ricorda la vecchia scuola degli anni cinquanta. Ma forse la parte più interessante della featurette arriva quando spiegano come effettivamente hanno dovuto bloccare un tratto di autostrada a Los Angeles per girare l’apertura del numero musicale che pone le basi per ciò che ci sarà nel film.

Il traffico è un incubo a Los Angeles, quindi possiamo solo immaginare che tipo di caos possa aver causato ai pendolari. Poiché il risultato ha portato a definire questo film come uno dei migliori dell’anno, con la speranza che la città delle Stelle sia d’ accordo con me, ne è valsa senz’altro la pena. Se non avete ancora visto La La Land, fatevi un favore e andateci immediatamente. Toccherà tutte le corde del vostro cuore e ci sarà un ottimo equilibrio nel vostro corpo con tutta la musica presente nel film. Che cosa state aspettando?

Devoto alle leggende del jazz Bud Powell e Thelonious Monk, Sebastian (Ryan Gosling) svolge un piano medio di se stesso che consiste nel determinare e sostenere i valori dei vecchi maestri. I suoi piani includono di aprire un suo club, ma per far quadrare il bilancio ha dovuto bloccare la riproduzione tiepida di un cocktail jazz in un ristorante monotono di Los Angeles. Mia (Emma Stone ) è appassionata di film ed ha un occhio di riguardo per i classici, aspirando ad essere un brava attrice.

Sebastian e Mia si incontrano non meno di tre volte prima di immergersi a capofitto in una vita di alterazioni del romanticismo, ma il loro amore è abbastanza forte da superare delusioni, compromessi, e sempre all’altezza del momento?