Harry Potter e i Doni Della Morte – Parte 2 ha guadagnato la cifra record di 43.5 Milioni di $ alla mezzanotte di venerdì, primo giorno di proiezione mondiale. Con questa enorme cifra l’ultimo episodio della saga della Rowling ha sorpassato i colleghi vampiri di Twilight che con l’episodio “Eclipse” deteneva il record di 30 Milioni di $ per la prima serata. Nuovo record anche per i cinema IMAX che alla mezzanotte, grazie al celebre maghetto, hanno incassato 2 Milioni di dollari.

Sembra quindi chiaro che la “Parte 2” supererà anche l’esordio di New Moon (72.7 Milioni di $) ma riuscirà a battere anche il record de “Il Cavaliere Oscuro” che aveva guadagnato 158.4 Milioni? Includendo i risultati alla mezzanotte di venerdì, Harry Potter ha già incassato 126 Milioni nel box office mondiale, con 43.6 mln guadagnati mercoledì in 26 paesi. La Warner Bros. Pictures ha distribuito in America il film in 3800 cinema che dovrebbero arrivare a 4375 nei prossimi giorni, di cui solo 3000 in 3D! In Italia invece è stato distribuito in ben 1000 copie, caso raro per qualsiasi blockbuster che si rispetti.