Tutti giù per aria è un lungometraggio documentario di Francesco Cordio, composto da filmati amatoriali di varia provenienza spazio/temporale , dedicato alla vicenda di un assistente di volo cassaintegrato (interpretato da Fernando Cormick e doppiato da Roberto Pedicini) della “vecchia” Alitalia (quella pre-CAI).

Il materiale è stato raccolto dagli ex-lavoratori di Alitalia tra il settembre 2008 e ilovembre 2009: testimonianze di presidi, picchetti, manifestazioni, confessioni, considerazioni di moltissimi tra uomini e donne che si sono visti sfilare dalle mani, nella (s)vendita dell’azienda, non solo il lavoro di una vita ma anche la propria dignità. Insieme a questo si va’ ad unire un insieme degli spezzoni televisivi e delle videointerviste a deputati, ministri e personalità varie, interrogati in vari contesti sulla vicenda Alitalia.

Il documentario si avvale della sceneggiatura di Guido Gazzoli e Francesco Staccioli. Tra gli interpreti troviamo Fernando Cormick, Dario Fo, Ascanio Celestini e Marco Travaglio,