Dobbiamo dire che Gennaio 2017 non ci propone proprio dei titoli indimenticabili, però vediamo subito insieme quali sono i videogiochi più attesi di questo mese.

Rise & Shine 2

In uscita il 13 gennaio per PC e Xbox One. La casa produttrice spagnola, dedita in particolar modo allo sviluppo di giochi per mobile, si è impegnata nello sviluppo di questo spara-tutto in 2D dagli scenari molto suggestivi. Gli sfondi sono tutti disegnati a mano e ricordano molto un cartone animato. Nonostante l’apparente semplicità di sviluppo, il gioco consiste una divertente avventura action con sfumature drammatiche e un finale tutto da vivere; il protagonista è Rise, un ragazzo che abita nel pianeta Gamearth, costretto a prendere le armi per respingere i prepotenti invasori. L’arma utilizzata dal ragazzo si chiama Shine capace di parlare e di guidare il protagonista nella sua avventura.

Road Redemption 2

Dopo essere uscito ad ottobre per PC, arriva per PS4 e Xbox One il 15 gennaio. Il sequel “spirituale” di Road Rash finalmente atterra anche per console, gli amanti del genere si getteranno in violentissime gare motociclistiche con tutte le preziose migliorie introdotte in questo capitolo: un’intelligenza artificiale migliorata, aggiunta di moto e piloti, missioni più numerose,grafica all’avanguardia e multiplayer.

Gravity Rush 2

In programma per il 18 gennaio, questa è la prima uscita di pregio del mese, dedicato alle console Sony. L’annuncio dell’uscita del secondo capitolo è arrivato proprio quando nessuno più credeva al rilancio di questo titolo da parte di Sony, facendo felici moltissimi videogiocatori di tutto il mondo. Il primo gioco è stato pubblicato nel 2012 e al Tokio Game Show del 2015 la Sony aveva annunciato una versione Remastered per Playstation 4. Non si conoscono ancora tutti i particolari della trama ( e sarebbe un peccato svelarli proprio ora), però possiamo dire che è direttamente ricollegata al primo capitolo.

Resident Evil 7: Biohazard

Questo titolo è uno dei più attesi del 2017 disponibile dal 24 gennaio per Playstation 4, Xbox One e PC. Per Playstation 4 c’è la possibilità di giocarlo con il VR. Si tratta dell’undicesimo capitolo della serie principale di Resident Evil e sarà in prima persona. La Capcom si è limitata a dire che ci saranno dei riferimenti con la saga principale, per non perdere il continuum storico, ma non sappiamo ancora dove collocare con precisione questo capitolo (un sequel? un prequel?). Viene introdotto uno stile completamente nuovo rispetto al passato,molto apprezzato nella versione demo disponibile dal mese di giugno scorso. Il protagonista è Ethan Winter che, non appena riceve un strano messaggio, capisce che probabilmente la moglie che credeva morta potrebbe essere ancora viva, imbattendosi in una disperata ricerca di indizi e prove per trovarla, il tutto all’interno di una grande dimora fatiscente e misteriosa.

Tales Of Bersaria

In uscita il 27 gennaio per Playstation 3, Playstation 4 e PC, già da un pezzo disponibile il pre-order su Steam. Tales of rappresenta una saga amata in tutto il mondo che rappresenta il classico genere RPG di provenienza orientale. Dopo ben 16 milioni di copie vendute in tutto il mondo, gli sviluppatori affermano che questo nuovo capitolo rappresenta il punto di svolta per l’intera saga, concentrandosi sulle migliorie riguardanti il sistema di gioco e di combattimento, la trama, i personaggi…tutti gli elementi chiave,insomma, visto che Tales of Zestiria che già si proponeva questi obiettivi,non è riuscito in toto in questa impresa.

Queste erano le uscite più attese del mese di gennaio, ma il 2017 è ricco di importanti appuntamenti per il mondo videoludico.