Il suo nome d’arte era Cranio Randagio e forse a qualcuno sembrerà familiare perchè Vittorio Los Andrei era un giovane rapper che aveva partecipato ai casting del programma X Factor 2015 quando Mika sedeva ancora al tavolo dei giudici. Il cantante inglese infatti era rimasto colpito dal suo talento e ieri sera, il 12 Novembre 2016, Cranio Randagio è stato ritrovato senza vita a soli 22 anni ad una festa in cui avrebbe esagerato con un letale di alcol e droga.

Non sembrano chiare le circostanze della morte e si è creato un giallo intorno a quanto accaduto la scorse notte a Roma, e le indagini stanno procedendo con l’interrogatorio e la raccolta di testimonianze tra amici e parenti di Vittorio Los Andrei. X Factor si tinge di giallo per questo “pseudo-rapper paranoico” che aveva colpito per i suoi brani come “Petrolio” e “Mamma Roma, addio” che sembra quasi una canzone premonitrice della sua tragedia. Cranio Randagio aveva pubblicato l’album Love&Feelings nonostante la sua avventura con X Factor non fosse andata bene, e la sua scomparsa non era prevedibile e ha scioccato le persone a lui più vicine.

Su Twitter e altri social una pioggia di ricordi e commenti dalle prime ore della mattina, e vi terremo aggiornati su eventuali sviluppi di questa triste vicenda che segna la perdita di un altro giovane talento italiano.