La filmografia di Alan Rickman è ricca di incredibili film e di interpretazioni straordinarie. Ma l’attore inglese verrà sempre ricordato dal grande pubblico per il suo ruolo di Severus Piton nella saga di Harry Potter. Purtroppo sembra che Alan Rickman non sia stato molto contento e soddisfatto del suo ruolo di Mago negli otto film dedicati al maghetto della Rowling.

Alan Rickman e il suo archivio segreto

L’archivio dell’attore, che viene venduto all’asta, è una raccolta personale di Alan Rickman composta da lettere e memorie che coprono quarant’anni di carriera. In una lettera in particolare il regista David Heyman gli ha scritto: “Grazie per aver reso Harry Potter 2 un successo. So che, a volte, sei frustrato ma ti prego di sapere che sei parte integrante dei film. E tu sei brillante.

Le frustrazioni sono emerse più tardi in una nota scritta da Rickman mentre lavorava a Harry Potter e Il principe mezzosangue. Nella nota intitolata “Dentro la testa di Piton”, Alan Rickman ha scritto, “È come se David Yates avesse deciso che questo non è importante nello schema delle cose, vale a dire l’interesse del pubblico degli adolescenti.”

Alan Rickman è Severus Piton in Harry Potter

Questa frase possiamo interpretarla in pochi modi. È chiaro che Alan Rickman non era d’accordo con lo sviluppo della storia che stava dando il regista David Yates. Harry Potter e il Principe Mezzosangue è il libro che più di tutti da spazio al personaggio di Severus Piton e che forse al cinema non ha avuto il medesimo spazio e importanza. Nel film si da più risalto al rapporto tra i ragazzi e alle loro storie d’amore mentre Harry Potter ogni tanto da un’occhiata a quel libro ritrovato. Sappiamo tutti che si tratta del libro di Piton di quando studiava a Hogwarts, libro che era pieno di appunti e segreti.

Alan Rickman: un grande attore che ci ha lasciato presto

Purtroppo Alan Rickman ci ha lasciati prematuramente, all’età di 69 anni. L’attore è deceduto il 14 gennaio del 2016. Nella sua carriera iniziata nel 1978 ha recitato in molti film di successo ed era anche un grande attore di teatro. Forse il suo Severus Piton avrebbe meritato più riconoscimenti di quelli che poi ha raccolto.

Fonte: Deadline.com