Ballando con le Stelle a luci rosse: “mi ha mostrato il suo p…”

Ballando con le stelle a luci rosse
Ballando con le stelle scandalo – “Fonte: Instagram e Depositphotos” – Newscinema.it

Ballando con le stelle a luci rosse, è questa la giusta descrizione per raccontare quello che è successo. Sono eventi questi che veramente lasciano l’amaro in bocca, ecco che cosa le ha mostrato. Non c’è più ritegno.

Questa situazione ha veramente del surreale, probabilmente c’è qualcosa nell’aria che sta intossicando l’animo umano perché se no, non si spiega. Ballando con le stelle a luci rosse, potrebbe chiamarsi così questa stagione, in quanto un fatto del genere veramente non ce lo saremmo mai aspettato. Ecco che cosa le ha mostrato e dopo il suo racconto sono rimasti tutti senza parole, in quanto è veramente una vergogna che fatti del genere possano accadere, in quella che dovrebbe essere una Società civile.

Probabilmente Milly Carlucci sarà andata su tutte le furie, anche perché ha sempre a cuore le persone con cui lavora, quindi una chiamata l’avrà fatta anche lei. Diciamo che questa nuova edizione non è ancora iniziata e già parte con uno scandalo ai danni di una sua partecipante. Ecco che cos’è successo.

Ballando con le stelle shock!

Tra l’altro, a proposito di Ballando con le stelle, la nuova stagione inizierà il 21 ottobre e sono già uscite le prime indiscrezioni sui partecipanti che vedremo ballare. Sono stati ufficializzati alcuni nomi che renderanno la competizione ancora più scintillante, come per esempio Ricky Tognazzi, Rosanna Lambertucci, Simona Ventura, Giovanni Terzi, Paola Perego e altri ancora.

Gli ultimi due nomi della lista che sono stati resi noti in queste ore, sono Teo Mammucari e Sara Croce, rispettivamente l’ex conduttore delle Iene e l’ex Madre Natura di Ciao Darwin. I due sono stati felici di rendere nota la loro partecipazione allo show di Milly Carlucci con una dichiarazione social, che ha fatto entusiasmare i follower. Soltanto Mammucari ha avuto qualche magagna in quanto si è mostrato sopra un monopattino senza rispettare pienamente il codice della strada, motivo per cui ha ricevuto commenti tipo: “Sono contento, ma stai attento con telefono con la nuova legge ti tirano via la patente per 3 mesi e 1600 euro di multa” e ancora: “Complimenti per i video diseducativi che pubblicate! Sul monopattino, senza casco e col cellulare in mano!”.

Anastasia Kuzmina e lo sfogo social
Storia social Anastasia Kuzmina – “Fonte Video IG” – Newscinema.it

La confessione di Anastasia Kuzmina

Tornando a noi, il titolo esposto “Ballando con le stelle a luci rosse”, voleva essere una provocazione per il grave episodio subito dalla ballerina di Ballando con le stelle, Anastasia Kuzmina, la quale ha subito una molestia in pieno giorno, mentre era allo sportello delle poste. Ecco il suo racconto shock: “Ero alle poste a inviare un pacco, lunedì a mezzogiorno e mezzo. Mi chiamano ad uno sportello e lo sportellista era impegnato a fare qualcosa al telefono e mentre compilo i fogli lui mi chiede: ‘Ma tu sai tagliare i video che sei più giovane? Puoi aiutarmi?’, io gli dico: ‘Va bene’. E lui mi fa: ‘Ti scandalizzi?’. Io rispondo di no, ma perché pensavo che intendesse nel tagliare i video…Lui mi gira il telefono e c’era il suo membro…”.

Nel racconto social inoltre Anastasia Kuzmina si rimprovera di essere scappata e di aver trovato il coraggio di denunciare solo qualche giorno dopo, ma paralizzata dalla paura, in quel momento voleva solo sfuggire da quella situazione: “Mi vergogno di essere scappata, mi vergogno di non aver reagito immediatamente, scappo spesso da queste situazioni…Quindi i lupi non li incontri solamente quando sei ubriaca e svestita alle 2 di notte, i lupi li incontri anche alle poste a mezzogiorno e mezzo, li incontri per strada con ancora luce e hai sempre paura, questo è quello che molti non capiscono: che le donne hanno sempre paura”.