Connect with us

Gossip

Caso Bennett, Asia Argento fuori da X Factor: ecco chi può prendere il suo posto

Published

on

Non si placano le polemiche per lo scandalo che ha travolto Asia Argento, l’attrice italiana accusata di molestie sessuali dal giovane collega Jimmy Bennett. La figlia di Dario ha risarcito il 22enne con una cifra pari a 380.000 dollari, come rivelato dal New York Times.

Sky Italia non cede, Asia Argento fuori da X Factor

asia argento

La relazione tra Asia e Bennett è stata poi confermata anche dall’emittente statunitense TMZ, che ha pubblicato alcuni sms dove la Argento rivela di aver fatto sesso con il giovane attore. Il sito ha poi diffuso anche un “selfie” dei due, insieme, in un letto.

Non appena è scoppiata questa ‘bomba’, Sky Italia ha fatto subito sapere che – in caso di conferma delle accuse – l’attrice italiana non avrebbe più fatto parte del programma “X Factor“. Ebbene, sembra proprio che la decisione verrà confermata: salvo clamorosi ripensamenti, Asia Argento non sarà uno dei quattro giudici dell’edizione 2018-2019 del celebre format.

Per la sostituzione di Asia si fanno molti nomi

Tuttavia ora si pone un problema non da poco per Sky. La sostituzione di Asia non impensierisce troppo la produzione, dato che ci sono già alcune ipotesi per la sostituzione. Il guaio è che la Argento ha già girato le prime selezioni del talent che prenderà il via il prossimo 6 settembre. A questo punto Sky deve prendere una decisione: mandare in onda il girato e sostituire Asia in corso d’opera oppure tagliare le parti dove è presente la Argento.

Chiaramente il tempo stringe, visto che mancano solo tre giorni alla prima puntata: Sky dovrà capire al più presto come risolvere questa grana. Per la sostituzione di Asia si era fatto il nome di Morgan, ma l’ipotesi è stata già smentita. I nomi più caldi sono quelli di Simona Ventura, Nina Zilli e Malika Ayane, ma occhio anche a Baby K, che ha ‘dominato’ l’estate con il suo tormentone “Da zero a cento“.

Gossip

“Devo andarmene via”: Miriam Leone costretta a fuggire improvvisamente | La scelta ha spiazzato la famiglia

Published

on

By

Miriam Leone in fuga

Miriam Leone – Foto: Ansa

Miriam Leone, attrice sulla cresta dell’onda nel passato ha qualche momento che fa fatica a ricordare. Ex reginetta di bellezza, la catanese dai capelli rossi si è lasciata andare ad alcune confidenze con un settimanale.

Aveva solo 23 anni Miriam Leone quando nel 2008 ha partecipato a Miss Italia, incantando i telespettatori con la sua bellezza acqua e sapone, i suoi capelli rossi e gli occhi verdi. Era già chiaro che il suo futuro nel mondo dello spettacolo sarebbe stato roseo e pieno di soddisfazioni.

La sfida di Miriam Leone

Ne è passato di tempo e, dopo diversi anni di lavoro in televisione, Miriam Leone ha debuttato anche al cinema, passando da showgirl ad attrice con una carriera in continua ascesa.

Fin da piccola aveva sognato di diventare questo da grande e, come ha confessato alla rivista Grazia in un’intervista, non vedeva l’ora di inseguire il suo desiderio fin dall’infanzia. E il concorso di Miss Italia è stato senza dubbio un trampolino di lancio che le ha fatto sembrare quel sogno più vicino.

Miriam Leone

Miriam Leone – Foto: Ansa

Un sogno che si avvera

Anche se poi ha dovuto rimboccarsi le maniche, studiare e fare un bel po’ di gavetta prima di farcela sul serio. “Avevo 23 anni e non ero una bambina, anzi posso dire che ero la zia delle altre ragazze, e la mia vita è cambiata in un modo che fatico ancora a decifrare” ha detto.

Sono andata pensando: io lo so dentro di me che cosa voglio fare, e questa può essere una carta da giocare per emanciparmi e per andare via da questa realtà in cui stavo seduta davanti al mare a guardare l’orizzonte e aspettavo che succedesse qualcosa. Studiavo Lettere all’università, ma non sapevo che cosa avrei fatto della mia vita, ero senza futuro”. Fino a oggi può dire di avercela fatta, vedremo cosa farà nei prossimi anni.

 

Continue Reading

Gossip

Scarlett Johansson a luci rosse | L’FBI indaga su alcune foto piccanti diffuse sul web

Published

on

By

Scarlett Johasson

Scarlett Johansson – Foto: Ansa

Non è insolito che sul web spuntino a volte delle vecchie foto di star di Hollywood che potrebbero metterle in cattiva luce. A quanto pare è successo anche a Scarlett Johansson.

Da giovane ero incastrata in ruoli da bomba sexy” ha dichiarato l’attrice Scarlett Johansson tempo fa in un’intervista. E, in effetti, il suo aspetto fisico ha influenzato il corso della sua carriera, soprattutto all’inizio.

Poi l’attrice è riuscita a dimostrare il suo talento e a interpretare vari ruoli anche più impegnati, drammatici o combattivi come la Vedova Nera dell’universo Marvel. Sicuramente mantiene sempre una sua sensualità e il suo fascino, ma con uno spessore in più.

Foto piccanti sul web

Nel 2011, tuttavia, i fantasmi del passato sono venuti a bussare alla porta e Scarlett Johansson ha dovuto scomodare necessariamente le autorità in seguito alla pubblicazione online di alcune foto piccanti che la ritraevano senza vestiti.

In una Johansson appariva senza veli sdraiata in una posa provocante su una pelliccia bianca, e nell’altra mostrava il fondoschiena nel riflesso di uno specchio posizionato alle sue spalle. Non si sa come siano venute fuori queste foto, ma è stato richiesto l’intervento dell’FBI.

Laura Eimiller, rappresentante dell’ufficio dell’agenzia federale di Los Angeles, non ha fatto nomi all’epoca, ma dalle sue parole si è capito che non solo Scarlett Johansson era stata presa di mira da questa operazione.

Le altre vittime

Anche Mila Kunis, Jessica Alba e Justin Timberlake, per esempio, hanno vissuto qualcosa di simile. E il legale di Scarlett Johansson, Marty Singer, ha chiesto poi a vari siti di gossip che avevano rilanciato la news con annesse foto di cancellare tutto per rispetto alla sua cliente.

Qualcuno sicuramente avrà salvato quelle foto sul pc o sul proprio cellulare, ma al momento non sono più presenti online e Johnasson può stare tranquille e godersi il suo successo, sempre in ascesa.

Continue Reading

Gossip

“Manca molto”: Anna Foglietta distrutta da dolore | Un lutto così è difficile da digerire

Published

on

By

Anna Foglietta in lutto

Anna Foglietta – Foto: Ansa

Anna Foglietta, attrice romana, ricorda una collega e una fonte di ispirazione sul suo profilo Instagram.

Che intelligenza, che ironia, che fascino” scrive Anna Foglietta nella didascalia di un video condiviso sul suo profilo Instagram lo scorso 11 Gennaio 2023.

Le parole dell’attrice sembrano dettate dal cuore nel ricordare una illustre collega e icona del cinema italiano che è scomparsa proprio l’11 Gennaio di dieci anni fa. Qui sotto potete vedere il post a cui facciamo riferimento.

“11 Gennaio 2013. Ci lasciava una donna e un’artista STRAORDINARIA. Ascoltate questo breve estratto di una sua intervista. Che intelligenza, che ironia, che fascino. Manca molto Mariangela Melato”.

Mariangela Melato, un’icona italiana

Anna Foglietta dimostra la sua ammirazione per Mariangela Melato, una figura indimenticabile del cinema italiano. Nata a Milano nel 1941, la ricordiamo al fianco di Giancarlo Giannini in Travolti da un Insolito Destino nell’azzurro mare d’agosto o con Renato Pozzetto in Saxofone.

Ha lavorato con grandi registi come Steno, Elio Petri, Lina Wertmuller, Vittorio De Sica, e ha calcato con talento e determinazione anche molti palcoscenici teatrali regalando forti emozioni al pubblico di tutta Italia.

Anna Foglietta

Anna Foglietta a Venezia – Foto: Ansa

I progetti di Anna Foglietta

Di recente abbiamo visto Anna Foglietta al cinema come parte del cast del film I Migliori Giorni, e prima nelle commedie brillanti come Si Vive una Volta Sola, Tutta Colpa di Freud, Genitori quasi Perfetti, Che vuoi che Sia.

L’attrice romana condivide spesso pensieri e momenti della sua vita, professionale e privata, sui social, con naturalezza e solarità. Molto attiva anche per alcune campagne benefiche, a sostegno delle donne e non solo.

Tra i suoi prossimi progetti una serie tv al fianco di Kim Rossi Stuart intitolata Everybody Loves Diamonds per la regia di Gianluca Maria Tavarelli.

 

Continue Reading

iscriviti al nostro canale YouTube

Facebook

Recensioni

Popolari