Un imprevisto che poteva avere conseguenze molto più serie. Il settimanale “Chi” è stato il primo a diffondere la notizia di un incidente accorso a George Clooney, che è stato travolto da un’auto mentre si trovava in Sardegna. Il celebre attore hollywoodiano, sull’isola italiana per girare un film, stava procedendo a bordo di uno scooter quando è stato centrato in pieno da un’auto davanti all’ingresso di un hotel in località Costa Corallina, in provincia di Olbia.

George Clooney travolto mentre guida uno scooter

george clooney

foto La Nuova Sardegna

L’attore stava percorrendo la statale 125 ‘Orientale sarda’, ovvero la strada che da Punta Aldia conduce all’hotel che si trova a Costa Corallina. Una volta giunto a destinazione, proprio all’altezza dell’ingresso carrabile dell’albergo, Clooney si è scontrato con una Mercedes che stava entrando nel cortile della struttura ricettiva. Stando alle prime indiscrezioni, pare che l’attore si sia trovato all’improvviso il mezzo davanti e non abbia fatto in tempo a frenare.

L’automobilista che lo ha investito si è subito fermato per soccorrerlo e avvisare il 118. I sanitari sono giunti velocemente sul luogo dell’incidente, e viste le condizioni dell’attore hanno deciso di trasportarlo con un’ambulanza al pronto soccorso di Olbia in codice giallo.

Per l’attore nulla di grave, ma 20 giorni di prognosi

Una volta lì, l’attore e produttore americano è stato sottoposto ad una Tac che per fortuna ha escluso situazioni gravi. Tuttavia, l’indagine strumentale ha fatto emergere una leggera lesione al bacino ed al ginocchio. Per questo motivo, George Clooney è stato dimesso con una prognosi di 20 giorni: l’attore ha lasciato il pronto soccorso a bordo di uno dei van della produzione.

Un grande spavento per Clooney, che si trova in Sardegna per girare per le riprese della serie tv “Catch 22“, di cui è regista e produttore. E’ probabile che ci sarà un rallentamento dovuto all’incidente: George Clooney dovrà restare circa tre settimane in albergo, seguito dal medico del suo staff.