Connect with us

News

Guardians of The Galaxy, chi sono?

Published

on

Peter Quill, Rocket Raccoon, Groot, Gamora e Drax il Distruttore sono i protagonisti del nuovo film Marvel Guardians of the Galaxy in arrivo nelle sale italiane il 22 ottobre.  Un’ improbabile squadra di eroi, descritta dal cast del film in questi 5 mini-pod sottotitolati in italiano.

ROCKET RACCOON (voce originale di Bradley Cooper)
Cacciatore di taglie e mercenario, la sua abilità con le armi e le sue tattiche di combattimento lo hanno reso un formidabile guerriero: nonostante la piccola statura, questo tipo tosto con la pistola non è un procione con cui scherzare. Un insolito eroe, genio della meccanica che si arrabbia facilmente e che ha uno stravagante migliore amico.

GROOT (voce originale di Vin Diesel)
Discende da una pianta che cammina e somiglia a un tronco d’albero senziente. Ha un aspetto insolito e limitate capacità comunicative: Groot dimostra di essere un alleato di grande valore e un amico leale per questa squadra di idioti.

GAMORA (Zoe Saldana)
Orfana originaria di un pianeta alieno, cresciuta da Thanos, uno dei più malvagi personaggi dell’universo, è diventata un’arma perfetta. Come assassina al servizio di Thanos, Gamora si è guadagnata la reputazione di “Donna più letale dell’universo”. Lottando per proteggere la galassia cercherà di riscattare il proprio passato.

DRAX (Dave Bautista)
Dopo la distruzione del suo pianeta, Drax è in cerca di vendetta per la sua famiglia e vuole distruggere i nemici che lo hanno lasciato in fin di vita. Viaggiando attraverso l’universo in cerca di giustizia, incontra un improbabile gruppo di personaggi che gli faranno vedere la vita da una nuova prospettiva.

PETER QUILL (Chris Pratt)
Nato sulla Terra ma attratto dalle stelle, Quill o, come lui stesso ama definirsi, “Star-Lord” deve mettere insieme un’improbabile squadra di idioti cosmici per impedire la distruzione della galassia per mano di un potente nemico.

News

Addio Mike Batayeh, la star di Breaking Bad è scomparsa all’improvviso | Ecco cosa è successo

Published

on

Mike Batayeh

L’attore Mike Batayeh scomparso all’età di 52 anni – Fonte: BBC – NewsCinema.it

L’attore americano Mike Batayeh della serie Breaking Bad è morto all’età di 52 anni. Continuate a leggere per scoprire le cause della sua morte improvvisa.

Un improvviso lutto ha sconvolto i fan della serie Breaking Bad. Lo scorso 1° giugno è venuto a mancare improvvisamente l’attore americano Mike Batayeh a soli 52 anni. Immediati i messaggi di ricordi e condoglianze per la famiglia, da parte di molti colleghi di Hollywood, rimasti scioccati dopo aver appreso tale notizia.

La famiglia attraverso un comunicato ufficiale pubblicato sul sito TMZ ha spiegato quali sono stati i motivi che hanno portato al decesso dell’attore Batayeh.

Il successo con Breaking Bad

La presenza di Mike Batayeh nella fortunata serie Breaking Bad è facilmente riscontrabile in tre episodi andati in onda nel 2011. Il suo ruolo era quello di Dennis Markowski, manager della lavanderia a gettoni, la cui vera attività era quella di essere un laboratorio di metanfetamine.

Il ricordo dei colleghi che hanno avuto modo di condividere parte della carriera, lo ricordano come un uomo molto buono e divertentissimo. Un amico che mancherà a tutti e un professionista molto stimato da tutti.

Mike Batayeh

Mike Batayeh in una scena della serie Breaking Bad – Fonte: NewsCinema.it

Le cause della morte di Mike Batayeh

La famiglia di Mike Batayeh attraverso il sito TMZ solo poche ore fa, ha deciso di diramare la notizia della morte dell’attore, avvenuta il 1° giugno nella sua casa in Michigan. Secondo quanto riportato, le cause del decesso sarebbero dovute a una serie di problemi cardiaci di cui soffriva da tempo.

Ad essergli fatale, un improvviso attacco di cuore avvenuto mentre dormiva. Tra i tanti messaggi di cordoglio, quello dell’attore Yorg Kerasiotis, co- protagonista di Detroit Unleaded con Batayeh, riassume il pensiero di molti: “Eri la superstar che abbiamo sempre ammirato e uno degli uomini più divertenti che abbia mai conosciuto”. 

 

Continue Reading

News

Madame Web: ecco chi sarà l’eroina del nuovo film Marvel

Published

on

Madame Web ecco chi sarà l'attrice che la interpreterà

Madame Web nel fumetto Newscinema.it

Ecco chi interpreterà l’eroina dei fumetti, Madame Web, nel nuovo film della Marvel/Sony. Preparatevi perché la sua storia d’origine sarà molto diversa da quelli dei fumetti, saranno affrontate nuove tematiche.

Madame Web avrà un volto in carne e ossa, ecco chi sarà l’attrice che la interpreterà nel nuovo film della Marvel/Sony prossimamente in uscita. Per chi la seguiva nei fumetti, dovrà avere la mente aperta a nuove storie e nuovi dettagli che saranno toccati nella pellicola, che faranno capire molte cose sull’eroina sempre presente nella vita di Spider-Man.

Insomma, come hanno dichiarato dai “piani alti”, ne vedremo delle belle, in quanto si giocherà sul fatto che nella versione della Marvel Comics, si sa pochissimo sulla vita passata di questo personaggio, per questo Madame Web avrà una sua storia d’origine tutta nuova. Continuate nella lettura per scoprire maggiori dettagli.

Cosa sappiamo di Madame Web?

Nei fumetti, il personaggio di Madame Web è interpretato da un’anziana signora paralizzata, la quale resta in vita grazie ad una particolare macchina a forma di ragnatela che le permette di continuare ad aiutare Spider-Man grazie ai suoi poteri di chiaroveggenza.

Nella storia originale, si sa molto poco del passato di questa eroina, in quanto è sempre stata ai margini della storia principale, per questo il nuovo film Marvel, prodotto dalla Sony, vuole sviluppare maggiormente il passato di Madame Web, potendo spaziare di fantasia, in quanto nei fumetti non si parla per niente delle sue origini. Come ha rivelato il produttore, Lorenzo di Bonaventura:

“…se sei un fan di Spider-Man, amerai il personaggio perché lo conosci dai fumetti, che non ha davvero un personaggio così grande nei fumetti, stiamo facendo la storia delle origini di Madame Web. E così la incontri prima che sia effettivamente la persona che conosci nel fumetto e arrivi a capire come diventa quella persona. Quindi, penso che sarà un nuovo terreno davvero fresco per i fan…”.

Dakota Johnson sarà Madame Web nel nuovo film Marvel

Dakota Johnson sarà Madame Web – Newscinema.it

Cosa sappiamo del film di Madame Web?

Come anticipato, Madame Web uscirà finalmente in “carne e ossa” al cinema, come tutti gli altri suoi colleghi super eroi che fanno parte dei fumetti, targati Marvel Comics. Anche questo nuovo live-action sarà prodotto dalla Sony, come ha già fatto in passato con la saga di Venom. Sarà molto curioso vedere come gli ideatori del film intendano sviluppare il personaggio del “braccio destro” di Spider-Man, in quanto l’anziana chiaroveggente sarà interpretata, da Dakota Johnson.

Di Madame Web oltre ai nomi del produttore e della protagonista Johnson, sappiamo anche che la storia sarà diretta da S.J. Clarkson, grazie alla sceneggiatura di Matt Sazama e Burk Sharpless. Nel cast ci saranno anche Sydney Sweeney, Isabela Merced, Celeste O’Connor, Adam Scott, Emma Roberts e Tahar Rahim.

Dopo diversi tentennamenti, sappiamo che Madame Web, prodotto dalla Sony, con Dakota Johnson nei panni della protagonista, uscirà al cinema il 16 febbraio 2024. Tra l’altro è stato assicurato che grazie al Multiverso, ci sarà spazio anche per nuovi personaggi, che sia in questa storia o nella prossima. Insomma Madame Web potrebbe aprire una nuova fase dei super eroi.

Continue Reading

News

Il regista premio Oscar incontra Papa Francesco e annuncia: “Farò un film su Gesù”

Published

on

Papa Francesca incontra il famoso regista – Newscinema.it

Il famoso regista premio Oscar è in tournée in Italia dopo essere stato al Festival di Cannes e, vista la sua nota devozione religiosa, ha incontrato Papa Francesco e fatto un importante annuncio.

Ho risposto all’appello del Papa agli artisti nell’unico modo che conosco: immaginando e scrivendo una sceneggiatura per un film su Gesù” ha annunciato il famoso regista durante una conferenza a Roma in Vaticano lo scorso sabato. Secondo diverse fonti sta per iniziare le riprese di questo nuovo progetto che potrebbe essere il suo prossimo film.

Il suo ultimo lavoro è stato presentato in anteprima al festival di Cannes pochi giorni fa, ma prima di partecipare alla conferenza – intitolata “The Global Aesthetics of the Catholic Imagination” il regista e sua moglie hanno incontrato Papa Francesco durante una breve udienza privata in Vaticano.

Il regista incontra Papa Francesco

Il convegno è stato organizzato dalla rivista gesuita La Civiltà Cattolica e dalla Georgetown University. Antonio Spadaro, direttore del periodico religioso, ha dichiarato sul sito della testata che durante la loro conversazione Martin Scorsese ha alternato riferimenti ai suoi film e aneddoti personali e ha spiegato “Come l’appello del Santo Padre ‘a farci vedere Gesù’ lo ha commosso”. Egli ha detto.

Per quanto riguarda i riferimenti cinematografici, durante la conversazione Scorsese ha citato la sua ammirazione per Il Vangelo secondo Matteo di Pier Paolo Pasolini. Scorsese ha anche parlato del significato del suo poema epico del 1988 L’Ultima Tentazione di Cristo e del “successivo passo nella sua ricerca sulla figura di Gesù” rappresentato dal suo dramma su scala ridotta del 2016 Silence sulla persecuzione dei cristiani gesuiti nel Giappone del XVII secolo.

Quel film è stato proiettato nel 2016 in Vaticano. Francesco è il primo papa gesuita ed è noto per essersi unito all’ordine dei gesuiti sperando di diventare missionario in Giappone. Il manager di Scorsese, Rick Yorn, non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento riguardante il nuovo progetto religioso del regista. Killers of the Flower Moon ha riscosso un discreto successo a Cannes 2023.

Continue Reading

iscriviti al nostro canale YouTube

Facebook

Recensioni

Popolari