Connect with us

News

I film al cinema dal 18 Settembre

Published

on

Panorama ricco quello che vedremo questa settimana al cinema, caratterizzato da film di grande contenuto, che affascineranno e coinvolgeranno il pubblico. Storie emozionanti, che spaziano dal genere drammatico come: Anime Nere, Resta anche domani, interpretato dalla giovane Chloe Grace Moretz, Se chiudo gli occhi non sono più qui e Un ragazzo d’oro, diretto da Pupi Avati con Sharon Stone, Riccardo Scamarcio e Cristiana Capotondi. Si passa poi al thriller La preda perfetta, con Liam Neeson, ai film d’animazione L’Ape Maia e Tartarughe Ninja e alla pellicola La nostra terra, con Stefano Accorsi e Sergio Rubini. Ma il film più atteso di questo week end è la pellicola biografica, drammatica e musicale dal titolo Jimi: All Is by My Side, diretto da John Ridley ed interpretato da Andrè Benjamin, che veste i panni del grande ed immortale Hendrix al quale il film è dedicato, ripercorrendo gli anni 1966 e 1967, considerati come il periodo di maggior successo del più grande chitarrista di tutti i tempi.

ANIME NERE

E’ la storia di una famiglia criminale vista dall’interno, negli aspetti più emotivi e contraddittori, che si spingono fino agli archetipi della tragedia greca. In una dimensione sospesa tra l’arcaico e il moderno, si svolge il racconto di tre fratelli che, dal Sudamerica e dalla Milano della finanza, sono costretti a tornare nel paese natale, sulle vette selvagge della Calabria, per affrontare i nodi irrisolti del passato.

Regia: Francesco Munzi

Cast: Marco Leonardi, Peppino Mazzotta, Anna Ferruzzo, Fabrizio Ferracane, Barbora Bobulova

Distribuzione: Good Films

jimiJIMI: ALL IS BY MY SIDE

All is By My Side racconta il talento e la vita privata del grande Jimi Hendrix. In particolare, il film si concentra sugli anni 1966 e 1967, periodo di massima ascesa del chitarrista scomparso nel 1970.

Regia: John Ridley

Cast: Andrè Benjamin, Imogen Poots, Hayley Atwell, Burn Gorman, Ashley Charles,

Distribuzione: I Wonder Pictures

LA NOSTRA TERRA

Nicola Sansone è il proprietario di un podere nel Sud Italia, confiscato dalla Stato e assegnato ad una cooperativa, che però non riesce ad avviare l’attività. Per questa ragione viene mandato in loro aiuto Filippo, un uomo che da anni è con l’antimafia, abituato a lavorare in un ufficio del Nord e quindi impreparato ad affrontare la questione “sul campo”. Numerosi sono gli ostacoli che Filippo incontrerà e spesso avrà l’impulso di mollare tutto. L’unica cosa che lo trattiene dal farlo è il forte senso di sfida e le strane dinamiche che ruotano attorno a questa cooperativa formata da insolite persone alle quali però inizia ad affezionarsi. Tra questi, in particolar modo, Cosimo l’ex fattore del boss e Rossana, la bella e determinata ragazza che forse ha un passato da riscattare. In un ribaltamento di ruoli, tra sabotaggi e colpi di scena, non appena le cose iniziano ad andare quasi bene, al boss Nicola Sansone vengono concessi i domiciliari. Riuscirà l’antimafia a trionfare?

Rrgia: Giulio Manfredonia

Cast: Stefano Accorsi, Sergio Rubini, Maria Rosaria Russo, Iaia Forte, Nicola Rignanese, Massimo Cagnina, Giovanni Calcagno, Giovanni Esposito, Michel Leroy, Bebo Storti, Paolo De Vita, Deborah Caprioglio, Tommaso Ragno

Distribuzione: Visionaria e Videa

liamLA PREDA PERFETTA

Il film ha come protagonista Matt Scudder, un ex poliziotto del Dipartimento di Polizia di New York che ora lavora come investigatore privato senza licenza, operando al di fuori della legge. Quando Scudder accetta con riluttanza di aiutare un trafficante di eroina a dare la caccia agli uomini che hanno rapito e poi brutalmente assassinato la moglie, l’investigatore privato scopre che non è la prima volta che questi uomini commettono questo tipo di reato, né sarà l’ultima. Scudder intraprende così una ricerca tra i vicoli di New York per rintracciare i brutali killer prima che possano uccidere nuovamente.

Regia: Scott Frank

Cast: Liam Neeson, Boyd Holbrook, Dan Stevens, Whitney Able, Stephanie Andujar, Marina Squerciati, Astro, Mark Consuelos

Distribuzione: Eagle Pictures

L’APE MAIA

Sullo sfondo di una lotta secolare tra api e vespe, la piccola e anticonformista Maia nasce in un alveare dove non è facile essere diversi. I suoi buffi sforzi per essere come gli altri e diventare una brava ape la mettono in conflitto con la malvagia consigliera dell’Ape Regina, che nel frattempo sta organizzando un grosso furto di pappa reale. Quando Maia scoprirà il suo piano minaccioso, chiamerà a raccolta tutti gli insetti, comprese le temute vespe, che si riveleranno degli ottimi alleati.

Regia: Alexs Stadermann

Distribuzione: Notorious Film

RESTA ANCHE DOMANI

Mia Hall pensava che la scelta più difficile da affrontare sarebbe stata quella tra il perseguire i suoi sogni musicali alla Juilliard o seguire un percorso diverso per rimanere al fianco dell’amore della sua vita, Adam. Ma quel che sembrava essere il ritratto di una famiglia spensierata, in un istante cambia totalmente e ora la sua vita è in bilico tra la vita e la morte. A causa di un evento cruciale, Mia sarà costretta a prendere una sola decisione, che non sarà determinante solo per il suo futuro ma anche per il suo stesso destino.

Regia: R. J. Cutler

Cast: Chloe Grace Moretz, Mireille Enos, Liana Liberato, Lauren Lee Smith, Jamie Blackley, Stacy Keach, Aisha Hinds, Joshua Leonard, Chelah Horsdal, Jakob Davies, Gabrielle Rose

Distribuzione: Warner Bros. Italia

SE CHIUDO GLI OCCHI NON CI SEI PIU’

Kiko ha 16 anni. Suo padre, defunto, era italiano. Sua madre Marilou è filippina. Vivono con Ennio, il nuovo compagno della mamma, un caporale che sfrutta immigrati clandestini. Ogni giorno, dopo la scuola, Kiko è costretto a lavorare nei cantieri edili di Ennio. Sente di vivere nel pianeta sbagliato. C’è un solo posto dove è possibile sognare: un vecchio bus abbandonato in una discarica, che Kiko ha trasformato nel suo rifugio. Un giorno un vecchio amico del padre, Ettore, entra nella sua vita cambiando il suo destino. Lo cerca e si offre di diventare il suo maestro, ma quell’uomo, in realtà, nasconde un segreto.

Regia: Vittorio Moroni

Cast: Giorgio Colangeli, Giuseppe Fiorello, Mark Manaloto, Hazel Morillo, Vladimir Doda, Anita Kravos, Elena Arvigo, Stefano Scherini, Ivan Franek

Distribuzione: Maremosso, Lo Scrittoio

TARTARUGHE NINJA

La città ha bisogno di eroi. L’oscurità è calata su New York City quando Shredder e il suo diabolico Clan del Piede hanno preso il controllo su tutto, dalla polizia alla politica. Il futuro è buio, o almeno lo sarà fino a quando quattro improbabili ed emarginati fratelli usciranno dalle fognature per scoprire il loro destino come Tartarughe Ninja. Le Tartarughe dovranno lavorare senza paura con la reporter April e il suo fantastico cameraman Vern Fenwick per salvare la città e svelare il piano diabolico di Shredder.

Regia: Jonathan Liebesman

Cast: Megan Fox, Alan Ritchson, Will Arnett, Whoopi Goldberg, William Fichtner, Noel Fisher, Danny Woodburn, Jeremy Howard, Mos Def, Pete Ploszek

Distribuzione: Universal Pictures

UN RAGAZZO D’ORO

La storia è quella di Davide Bias, un creativo pubblicitario che sogna di scrivere qualcosa di bello e di vero. Convive quotidianamente con ansia e insoddisfazione e, per tenerle a bada, prende solo delle pillole. Neanche la fidanzata Silvia sa come sollevarlo dalle sue insicurezze. Quando il padre, uno sceneggiatore di film di serie B, improvvisamente muore, da Milano il giovane si trasferisce a Roma dove incontra la bellissima Ludovica, un’editrice interessata a pubblicare un libro autobiografico che il padre di Davide aveva intenzione di scrivere.

Regia: Pupi Avati

Cast: Sharon Stone, Riccardo Scamarcio, Cristiana Capotondi, Giovanna Ralli, Guia Zapponi, Viola Graziosi, Tiziana Buldini, Christian Stelluti

Distribuzione: 01 Distribution

 

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Ryan Gosling entra nella grande famiglia Marvel? | Un posto per lui nelle Fasi 5 e 6

Published

on

By

Ryan Gosling alla Marvel

Ryan Gosling – Foto: Ansa

Si vocifera che Ryan Gosling si unisca al Marvel Cinematic Universe per un ruolo nel film I Fantastici Quattro. La Fase Cinque sta per iniziare con Ant-Man and the Wasp: Quantumania, che continuerà la Multiverse Saga in corso.

I Fantastici Quattro stanno arrivando. Dopo essere stati con la Fox per quasi due decenni, i Marvel Studios hanno finalmente ottenuto i diritti sul progetto quando la Disney ha acquisito i 20th Century Studios.

Reed Richards è apparso in Doctor Strange nel Multiverso della Follia, come una variante di Mister Fantastic e non l’iterazione Earth-616. Nella Fase 6, i Fantastici Quattro faranno parte della famiglia Marvel mentre si preparano per i principali film degli Avengers in arrivo.

Il ritorno dei Fantastici Quattro

Anche se il reboot dei Fantastici Quattro non inizierà presto la produzione, ci sono state continue speculazioni su chi reciterà nei panni degli eroi iconici. Inizialmente era previsto che l’annuncio del cast sarebbe avvenuto al D23 nel 2022, poiché il film ha messo insieme il suo nuovo team creativo.

Tuttavia, sembra che un’enorme star di Hollywood si stia dirigendo verso l’MCU. Durante l’ultimo episodio di The Hot Mic Podcast, Jeff Sneider ha affermato di aver sentito voci secondo cui Gosling potrebbe essere pronto per un ruolo in Fantastici Quattro. Al momento della pubblicazione di questa storia, i Marvel Studios o qualcuno del team di Gosling ha commentato le voci.

Poi c’è la voce di Ryan Gosling che interpreta Sentry nell’MCU. La gente mi dice che è come un [personaggio] simile a Superman. Non ho sentito niente del genere, ovviamente. Avevo sentito alcune cose sui Fantastici Quattro di Gosling .. .”

gosling

Ryan Gosling – Foto: Ansa

Ryan Gosling nei Fantastici Quattro

Ryan Gosling per i fan sarebbe più adatto come Mister Fantastic, la Torcia Umana o persino La Cosa. Dato che i Fantastici Quattro saranno una parte importante dell’MCU in futuro, avrebbe senso se i Marvel Studios scegliessero alcuni nomi importanti per questi personaggi iconici.

Anche se allo stesso tempo, possono fare un tipo ibrido di casting in cui lanciano alcune incognite per due degli eroi mentre gli altri due vengono interpretati da alcuni nomi di prima categoria. Gosling, che è stato persino immaginato come Ghost Rider dell’MCU, sarebbe un grande successo se si unisse al film dei Fantastici Quattro.

Il reboot di Fantastici Quattro

Simile alla maggior parte dei film MCU, i Marvel Studios hanno tenuto i dettagli nascosti sul reboot dei Fantastici Quattro. Il film originariamente doveva essere diretto dal regista di Spider-Man Jon Watts prima che uscisse dal progetto.

Matt Shakman di WandaVision è stato ufficialmente scelto nel 2022 per dare vita ai Fantastici Quattro. Jeff Kaplan e Ian Springer sono stati successivamente scelti dai Marvel Studios come sceneggiatori. Kevin Feige, che è il produttore esecutivo del reboot, ha dichiarato che mentre questa sarà una nuova interpretazione degli eroi, non sarà una storia sulle origini.

Dato che Fox ha tentato di raccontare nuovamente la storia delle origini nel 2015, ha senso il motivo per cui i Marvel Studios vorrebbero evitarlo per le iterazioni dell’MCU. Ciò significa che ovunque si trovino Reed, Sue Storm, Johnny Storm e Ben Grimm, probabilmente sono stati una squadra per un bel po’ di tempo. Anche se ha avuto il suo cameo, John Krasinski non dovrebbe interpretare Reed di Earth-616.

Continue Reading

News

Harry Potter: Rupert Grint parla di un suo ritorno nei panni di Ron

Published

on

Rupert Grint

Rupert Grint in Harry Potter – Foto: Warner Bros.

La saga di Harry Potter è stata formativa per chi è cresciuto vedendo quei film, ma anche per chi ci ha lavorato come Daniel Radcliffe, Emma Watson e Rupert Grint.

Al cast di Harry Potter verrà probabilmente sempre chiesto di recitare di nuovo nei panni dei maghi di Hogwarts con cui sono cresciuti. I film hanno avuto un incredibile successo e l’autrice J.K. Rowling ha persino scritto una storia aggiuntiva che è diventata una rappresentazione teatrale.

The Cursed Child è un’avventura ambientata dopo gli eventi del romanzo e dell’ultimo film, in cui Harry e i suoi amici sono adulti. Ospite a This Morning nel Regno Unito Rupert Grint ha dichiarato che sarebbe tornato nel mondo magico, ma solo alle stesse condizioni. Poi si è spiegato meglio dicendo:

Penso che se il tempismo fosse giusto e tutti tornassero lo farei anche io. Ron è un personaggio importante per me, siamo diventati la stessa persona“.

Harry Potter film

Harry Potter – Foto: Ansa

Rupert Grint tornerebbe in Harry Potter?

Presumibilmente i “tutti” a cui fa riferimento Grint nella sua dichiarazione sono Daniel Radcliffe ed Emma Watson. I tre hanno vissuto l’esperienza di realizzare quei film insieme e le star di Harry Potter si sono chiaramente legate in quel periodo. L’attore non vorrebbe realizzare nessun progetto futuro senza di loro, e lo stesso vale probabilmente per Watson e Radcliffe.

Sicuramente si è parlato della possibilità di più avventure per Harry, Ron e Hermione nel corso degli anni. La Warner Bros. ha chiarito che intende fare di più con il più grande franchise di Hogwarts, ma con i film di Animali fantastici probabilmente giunti al termine, quel franchise ha bisogno di una direzione. Il ritorno del cast originale porterebbe sicuramente nella giusta direzione e darebbe al progetto un senso di stabilità.

Il futuro di Harry Potter

Nessuna delle tre star ha mai dato escluso del tutto il ritorno alla saga magica. Sono tornati tutti per lo speciale della reunion di HBO Max, per esempio, quindi nessuno di loro ha chiuso definitivamente con Hogwarts.

Non sarebbe così sorprendente, considerando ciò che questi attori hanno attraversato nel corso di un decennio, se dicessero di non tornare a Harry Potter. Ma il fatto che nessuno di loro lo abbia ancora detto, sembra lasciare la porta aperta.

Intanto Grint, Watson e Radcliffe stanno portando avanti le loro carriere di attori tra grande e piccolo schermo. Rupert Grint in particolare lo vedremo al cinema dal 2 Febbraio nel film Bussano alla Porta ed è attualmente protagonista della quarta stagione di Servant su Apple TV+

Continue Reading

News

Channing Tatum rivela quando parlerà alla figlia del suo passato da spogliarellista

Published

on

By

Channing Tatum in Magic Mike

Channing Tatum in Magic Mike The Last Dance – Foto: WB

Channing Tatum sta pensando al fatto che un giorno racconterà a sua figlia del suo passato da spogliarellista mentre è in arrivo al cinema il nuovo film di Magic Mike.

In un’intervista pubblicata pochi giorni fa la star di Magic Mike’s Last Dance, Channing Tatum, ha dichiarato a Entertainment Tonight che quando sua figlia di 9 anni, Everly, sarà “abbastanza grande” per guardare il film esplicito e sensuale, “affronteremo l’argomento“.

Quando sarà il momento le dirò: ‘Papà non le faceva solo nei film quelle cose, era un vero spogliarellista’“, ha detto. “Non le mentirò.”

Il passato da spogliarellista di Channing Tatum

Il personaggio di Magic Mike di Tatum, Mike Lane, è vagamente ispirato al breve periodo in cui l’attore lavorava come spogliarellista a 18 anni a Tampa, in Florida, prima di trovare il successo a Hollywood.

L’attore ha dichiarato all’Hollywood Reporter nel 2014 di aver guadagnato “150 dollari in una buona notte” come spogliarellista. “In una brutta notte, 70 dollari – anche 50 a volte… Non così bene come pensi.

Channing Tatum

Channing Tatum – Foto: WB

La vita privata di Channing Tatum

Tatum, che attualmente sta frequentando l’attrice Zoë Kravitz, ha sposato la sua co-protagonista di Step Up Jenna Dewan nel 2009, e la coppia ha dato il benvenuto a Everly nel 2013 prima di finalizzare il divorzio nel 2019.

Il primo Magic Mike è stato un successo a sorpresa, incassando 167 milioni di dollari al botteghino e portando all’uscita successiva del sequel del 2015, Magic Mike XXL. 

Magic Mike’s Last Dance

Magic Mike’s Last Dance segna il terzo e ultimo capitolo della serie cinematografica. Diretto da Steven Soderbergh, il film è interpretato anche da Ayub Khan-Din, Gavin Spokes, Caitlin Gerard, Juliette Motamed, Jemelia Georg e Vicki Pepperdine.

Dopo una lunga pausa e in seguito ad un affare fallito che lo ha lasciato al verde, costringendolo a lavorare come bar tender nei locali della Florida, per “Magic” Mike Lane è giunta l’ora di tornare sul palco.

Con la speranza di partecipare a quello che considera l’ultimo show della sua carriera, Mike si dirige a Londra con una donna ricca e altolocata che lo attira con un’offerta che non può rifiutare… e un’agenda già pianificata.

La posta in gioco è altissima quando Mike scopre cosa ha veramente in mente la donna: riuscirà, insieme ad un nuovo gruppo di ballerini da rimettere in carreggiata, ad essere in grado di farcela?

Continue Reading

iscriviti al nostro canale YouTube

Facebook

Recensioni

Popolari