Il nuovo film di Men in Black è considerato un reboot, ma con il ritorno in gioco dell’agente O sembra che qualche connessione con il passato possa esserci. Il mistero si infittisce.

Men in Black: Emma Thompson nel cast

La due volte vincitrice dell’Oscar® Emma Thompson ritornerà nei panni dell’agente O nel nuovo film di Men in Black. L’attrice inglese si unisce al cast già importante che conta di attori come: Chris Hemsworth (Thor Ragnarok, Avengers Infinity War, 7 sconosciuti a El Royale), Tessa Thompson (Thor Ragnarok), Liam Neeson (Taken, Star Wars, Batman Begins) e Kumail Nanjiani (la serie TV Silicon Valley, The Big Sick: il matrimonio si può evitare, l’amore no).

Ovviamente il nome del personaggio dell’attrice inglese si ricollega alla vecchia serie di film di Men in Black, ma non sappiamo come verrà spiegato il collegamento, se il reboot avrà memoria dei vecchi film e se sarà tutto ambientato nello stesso universo. Potrebbe, per esempio, essere ambientato in un universo parallelo dove l’agente O si è trasferita…

Emma Thompson in una immagine di Men in Black 3

Men in Black la saga

I film raccontano di una squadra speciale che sulla terra deve far fronte al flusso degli alieni. I Men in Black sono una specie di polizia intergalattica che controlla i crimini degli alieni sul nostro pianeta. Alieni che ci vivono regolarmente da anni ma di nascosto alla stragrande maggioranza della popolazione.

La saga di Men in Black è composta da tre film. Il primo è uscito nel 1997il secondo capitolo è approdato nei cinema nel 2002 e il terzo a chiudere la trilogia con Will Smith e Tommy Lee Jones è arrivato 10 anni dopo, ovvero nel 2012. Quest’ultimo capitolo, nettamente inferiore ai primi due, ha riscosso poco successo nel pubblico facendo fermare i produttori. Proprio nel terzo capitolo il cast aveva tra i suoi componenti Emma Thompson e Josh Brolin.
Tutti i tre film sono stati diretti dal regista Barry Sonnenfeld che non dovrebbe essere legato a questo nuovo film. Potrebbe al limite far parte dei produttori.

Fonte: thr.com