Connect with us
non aprite porta newscinema compressed non aprite porta newscinema compressed

Horror

Non aprite quella porta | ufficialmente cambiati i registi del nuovo reboot

Published

on

Una settimana dopo l’ inizio della produzione ci sono stati importanti salassi (economici) dietro le quinte del sequel del film Non aprite quella porta. I registi Andy e Ryan Tohill sono usciti da un film che era in fase di produzione da una settimana in Bulgaria per alcune differenze creative. Scopriamo chi è il nuovo regista del reboot horror, molto atteso tra i fan del genere.

Il nuovo regista del film Non aprite quella porta

Il film verrà chiuso questa settimana e vedrà l’arrivo del nuovo regista, David Blue Garcia, noto per essere anche un bravissimo direttore della fotografia e vincitore di un Emmy con il film Tejano con un budget di soli 58.000 dollari. Presentato in anteprima al Dallas International Film Festival prima di approdare su HBO a gennaio fu un grande successo tra pubblico e critica. Inoltre è stato anche regista di spot pubblicitari per Verizon, Lenovo, Fisher Price, T-Mobile e Firestone ed è rappresentato da Verve e Inclusion Management.

Leggi anche: Leatherface, la recensione del sanguinoso prequel di Non aprite quella porta

david garcia newscinema compressed

Leggi anche: Leatherface, il trailer svela le origini del killer di Non aprite quella porta

Il cambio di guardia tra i registi del film

Fonti certe hanno detto che il cambiamento improvviso è avvenuto nelle ultime 48 ore, perché la casa di produzione della Legendary non ha risposto favorevolmente alle richieste del cineasta. Di conseguenza, Garcia sarà costretto a lavorare da zero.
Il film sarà ambientato secondo quanto raccontato nel film delle origini creato da Hooper e Kim Henkel e considerato uno dei film più spaventosi della sua epoca, e film cardine del genere splatter.

Il mio amore più grande?! Il cinema. Passione che ho voluto approfondire all’università, conseguendo la laurea magistrale in Scienze dello spettacolo e della produzione multimediale a Salerno. I miei registi preferiti: Stanley Kubrick, Quentin Tarantino e Mario Monicelli. I film di Ferzan Ozpetek e le serie tv turche sono il mio punto debole.

Approfondimenti horror

10 migliori film horror (dove i bravi ragazzi vincono effettivamente)

Published

on

horrorcopertina newscinema compressed

È abbastanza raro vedere una storia felice in un film horror, per il semplice fatto che viene rovinata la tensione e la suspance. Contrariamente a questa affermazione, i prossimi 10 film che troverete nella lista, spiccano i ‘buoni’ esaltando il modo con il quale hanno saputo sconfiggere il male.

Un film dell’orrore implacabile con un lieto fine spesso provoca una grave sensazione stridente e lo spettatore potrebbe non acquistare il finale a causa dello scontro tonale. Capita però, che ci siano numerosi film dell’orrore con lieto fine, quelli in cui i ‘bravi ragazzi ‘ riescono a trionfare sul male.

cillian murphy in 28 days later newscinema compressed

28 Giorni Dopo (2002)

Quando è stato rilasciato nel 2002, 28 giorni dopo è stato pubblicizzato come il film più spaventoso degli ultimi anni. La maggior parte di ciò ha a che fare con i suoi terrificanti zombi veloci e il tono implacabilmente cupo. Tuttavia, ha un lieto fine; tre dei quattro membri principali del cast sopravvivono e l’infezione muore naturalmente quando gli infetti muoiono di fame, permettendo al paese di tornare alla normalità … a patto di ignorare il sequel. Detto questo, il finale originale era molto più tragico e deprimente, ma il regista Danny Boyle lo ha cambiato dopo le proiezioni di test negative.

childs play newscinema compressed

Un Gioco Da Ragazzi (1988)

Chucky è ora un’icona del film horror , ma la sua storia è stata quasi conclusa in Child’s Play . È del tutto possibile ignorare l’esistenza dei sequel e godersi questo classico slasher come un film horror unico e fatto. La fine del film vede Andy, Karen e Mike che combattono contro Chucky nell’appartamento di Karen. Lo bruciano e gli sparano, ma non serve a niente finché Mike alla fine lo uccide sparandogli al cuore. Il film finisce e tutti gli eroi sopravvivono indenni. Forse Andy sarà psicologicamente sfregiato a causa degli eventi traumatici del film, ma almeno è vivo!

Leggi anche: The Lair sarà il prossimo horror sotterraneo di Neil Marshall

silenziodegliinnocenti newscinema compressed

Il Silenzio Degli Innocenti (1991)

Per la maggior parte, Il Silenzio Degli Innocenti contiene un lieto fine con i bravi ragazzi che vincono. Clarice finisce per trovare e uccidere Buffalo Bill, e salva la povera Catherine Martin dal pozzo. Trova anche pace mentale e serenità, poiché “gli agnelli hanno smesso di urlare”.

L’unico problema che rimane in sospeso è Hannibal Lecter . Lo psicopatico squilibrato scappa dalla prigione, uccide numerose persone, incluso un civile innocente, e fugge su un’isola remota per vivere in pace e anonimato dove pianifica di avere un vecchio amico per cena …

sidney in scream newscinema compressed

Scream (1996)

Scream ha meravigliosamente sovvertito i tropi del genere slasher e si è concluso con la sopravvivenza di molti del cast principale. A parte il povero Tatum, tutti i membri del cast principale sono sopravvissuti, inclusi Sidney, Dewey, Gale e persino Randy. Non solo, ma Sidney salva suo padre da Billy e Stu, che uccide da sola da sola.

Come Child’s Play , è del tutto possibile guardare Scream come un film a sé stante, poiché non ci sono questioni in sospeso mentre scorrono i titoli di coda. In molti modi, è il film slasher perfetto.

aliens newt xenomorph in water newscinema compressed 1

Aliens (1986)

Forse Aliens è più un film d’azione che un horror, ma contiene ancora molti elementi orribili. Di nuovo, gran parte del cast principale sopravvive al calvario, almeno a tutti quelli a cui teniamo, a parte il povero Hudson. Ripley combatte con la regina e finisce per espellerla nello spazio. Anche se Bishop è stato strappato a metà, è ancora immagazzinato nella capsula di salvataggio per il viaggio di ritorno sulla Terra insieme a Ripley, Newt e Hicks. Il piccolo nucleo familiare sopravvive … a patto di ignorare gli eventi di Alien 3 . Ma, d’altra parte, praticamente tutti lo fanno comunque .

Leggi anche: Freaky | il trailer e la data di uscita della commedia horror diretta da Christopher Landon

get out 2017 newscinema compressed

Get Out (2017)

Get Out è stato il successo a sorpresa del 2017 e contiene un lieto fine con il bravo ragazzo sopravvissuto. Dopo essere stato imprigionato nel seminterrato, Chris fugge e uccide Jeremy, Dean e Missy. Rose viene accudita dal giardiniere appena liberato, Walter, e Chris viene salvato da Rod.

Il bravo ragazzo tecnicamente ha vinto, ma a quale costo? Apparentemente non ha più nulla per cui vivere – aveva detto a Rose prima che lei era tutto ciò che aveva – e quasi certamente sarà ricercato almeno per un serio interrogatorio nel massacro di Armitage.

green room the aint rights newscinema compressed

Green Room (2015)

Green Room segue una sfortunata band punk che è stata testimone di un omicidio e viene successivamente cacciata da un gruppo di neonazisti. È un bel film, e certamente non per gli schizzinosi . Mentre la maggior parte della band muore per mano degli skinhead, il bassista, Pat, sopravvive con Amber.

Riescono a uccidere tutti gli skinhead tranne Gabe, che procede a chiamare la polizia. Il destino di Pat e Amber rimane ambiguo, poiché aspettano semplicemente sul lato della strada che arrivi la polizia. Ma sono sopravvissuti e hanno sconfitto i loro aggressori.

vacancy 2007 newscinema compressed

Vacancy (2007)

È raro che i film straight slasher finiscano con la vittoria dell’eroe, ma Vacancy è una delle rare eccezioni. Questo film vede Luke Wilson e Kate Beckinsale nei panni di una coppia litigiosa, quasi divorziata, che vive in uno squallido motel dopo essere tornata da una famiglia.

Presto scoprono che il motel è un terreno per omicidi, e questi omicidi vengono trasformati in film snuff. Sia David che Amy riescono a sopravvivere agli eventi della notte e ad uccidere tutti i loro aggressori, fornendo al film uno stranamente soddisfacente e lieto fine.

Leggi anche: L’Esorcista | Morgan Creek realizzerà un reboot del film horror anni ’70

hush 2016 newscinema compressed

Silence (2016)

Silence è solo uno dei tanti grandi film horror diretti da Mike Flanagan, che si sta rapidamente affermando come uno dei nomi principali dell’horror moderno. Il film è guidato dalla sua vera moglie, Kate Siegel, che interpreta una donna sorda di nome Maddie.

Maddie è braccata da un uomo nella sua remota casa nel bosco. Alla fine, Maddie prende finalmente il sopravvento immergendo un cavatappi nel collo dell’uomo, uccidendolo. Telefona alla polizia e il film finisce quando arrivano.

the exorcist newscinema compressed

L’esorcista (1973)

L’esorcista è ampiamente pubblicizzato come uno dei film più spaventosi mai realizzati , eppure, nonostante ciò, ha un lieto fine. Le cose ovviamente non finiscono bene per i sacerdoti, poiché Merrin muore per un attacco di cuore e un Karras appena posseduto si suicida coraggiosamente saltando fuori dalla finestra e portando il demone con sé.

Regan viene liberata e sembra non ricordare gli eventi della sua possessione, e Chris riprende sua figlia. Partono per il futuro, contenti del riuscito esorcismo.

Continue Reading

Cinema

Umma | Sandra Oh protagonista del film horror prodotto da Sam Raimi

Published

on

sandra newscinema

Il produttore Sam Raimi impegnato nella realizzazione dell’atteso film Doctor Strange in the Multiverse of Madness, non smette di stupire i suoi fan, annunciando nuovi progetti uno dietro l’altro. Ultimo, non per importanza, lo vede coinvolto nella produzione del film horror Umma, nel quale reciterà la vincitrice del Golden Globe Sandra Oh, secondo quanto riportato dal sito Deadline.

La sinossi e il cast di Umma

Scritto e diretto da Iris K.Shim al suo debutto alla regia, il film è incentrato su Amanda (Sandra Oh) e sua figlia impegnate a vivono una vita tranquilla e spensierata in una fattoria americana. Improvvisamente, dovranno fare i conti con qualcosa di inaspettato e inquietante, quando i resti della madre di Amanda arrivano dalla Corea seminando terrore nella donna, che teme di trasformarsi in sua madre.

Oltre alla Oh, Shim ha iniziato a comporre il suo cast includendo Fivel Stewart, Dermot Mulroney, Odeya Rush, MeeWha Alana Lee e Tom Yi .

Leggi anche: Sandra Oh, 10 cose da sapere sulla star tagliata per il piccolo schermo

sam raimi newscinema compressed

Leggi anche: The Grudge | l’evoluzione della saga horror che ancora ci terrorizza

Sam Raimi e la produzione di Umma

Sam Raimi sta producendo il film insieme a Zainab Azizi tramite il suo banner Raimi Productions per il loro accordo di sviluppo con Starlight Media, che sta cofinanziando il film insieme a Raimi Productions e Sony Stage 6 Films, con il CEO di Starlight Peter Luo come produttore esecutivo insieme a Matt Black, Jeanette Volturno e Marcej Brown di Catchlight Studios e André Øvredal.

Umma segnerà il terzo film prodotto dal  co-creatore di Evil Dead sotto la Raimi Productions dopo il thriller comico indipendente del 2014  Murder of a Cat  e il film Crawl . Starlight Media è meglio conosciuta per aver prodotto una serie di successi critici e commerciali tra cui Marshall , Warner Bros., interpretato da Chadwick Boseman e l’ adattamento di  Crazy Rich Asians  e Midway di Roland Emmerich  .

Continue Reading

Horror

Annabelle | la bambola demoniaca è scomparsa dal museo…

Published

on

annabelle newscinema compressed 1

Il peggiore dei vostri incubi potrebbe esser diventato realtà: oggetti demoniaci che prendono vita e scappano. Si avete capito bene. Sembra che la bambola Annabelle sia sfuggita dalla teca nella quale era stata sigillata da circa cinquant’anni. Andiamo con ordine.

Qual è la verità sulla fuga di Annabelle?

Per un anno complicato come il 2020, ci mancava solo una notizia del genere. A quanto pare, la bambola protagonista del franchise horror sembra sia scappata dalla vetrina nella quale era stata rinchiusa dagli anni ‘ 70. Dopo aver appreso questa notizia, i fan si sono scatenati sui social media, tanto da aver aggiornato la pagina di Annabelle su Wikipedia affermando che la bambola era in libertà. Non serve specificare che si trattava di una fake news. Giusto?!

Ad aver aumentato la confusione, un errore di traduzione da parte dei media cinesi in merito a una recente intervista con l’attrice britannica Annabelle Wallis, che per coincidenza aveva recitato nel film horror del 2014 Annabelle .

Leggi anche: Annabelle Comes Home, il ritorno dei Warren nel nuovo trailer

Leggi anche: Annabelle 3, il nuovo film horror nel 2019

La verità su Annabelle

Secondo Newsweek , a quanto pare Annabelle non è stata ospitata nell’iconica galleria dell’occulto di Ed e Lorraine Warren (che si trovava nella casa residenziale degli investigatori paranormali ) per un bel po , dopo che il museo è stato chiuso nel 2018 “a causa di violazioni della zonizzazione . “

La bambola, così come altri artefatti “infestati”, sono attualmente ritenuti in possesso (nessun gioco di parole) del genero dei Warren, Tony Spera, che guida la New England Society for Psychic Research. (Tuttavia, è possibile che Spera tenga gli oggetti nel museo chiuso mentre cerca una nuova posizione.)

La bambola Annabelle è stata la protagonista di tre film sull’universo di Conjuring : il già citato film del 2014, Annabelle: Creation del 2017 e Annabelle Comes Home del 2019 . Un nuovo film di Evocazione , intitolato The Conjuring: The Devil Made Me Do It , uscirà nei cinema nel 2021 dopo essere stato ritardato a causa di COVID-19, anche se non si sa se la bambola demoniaca apparirà nel film.

Continue Reading
Advertisement

Facebook

Advertisement

Popolari