Connect with us

CineKids

Le vacanze del piccolo Nicholas, il divertente sequel francese

Published

on

nic2

In anteprima fuori concorso al Giffoni Film Festival, arriva Le vacanze del piccolo Nicholas, atteso nuovo episodio dopo l’applaudito Il piccolo Nicholas e i suoi genitori del 2009. Tratto dalla fortunata serie di romanzi di René Goscinny, illustrati da Sempé, il celebre disegnatore del prestigioso New Yorker, il film ha il tocco ironico e brillante del regista Laurent Tirard autore anche, nel 2012, di Asterix e Obelix al servizio di sua maestà.

Il film è ambientato in una Francia degli anni ’60 ricostruita nei più piccoli e irresistibili dettagli, dalle tappezzerie arancioni alle vecchie auto Simca, che rievocano indelebili sensazioni visive in chi è stato bambino negli anni di Nicholas, e suscitano irresistibile ilarità in tutti coloro che sono nati dopo. Il cast, oltre alla conferma dei protagonisti, i sempre bravissimi Kad Merad e Valérie Lemercier nella parte dei genitori e l’irresistibile Dominique Lavanant, la nonnina dispensatrice di bonbon nonché suocera insopportabile, comprende uno scatenato Luca Zingaretti, che anima il personaggio di un esaltato e vanitoso regista italiano, che porterà scompiglio nella famiglia del protagonista. Perfetto e bravissimo Mathéo Boisselier nei panni del piccolo Nicholas, bambino dalla fantasia sfrenata che interpreta a suo modo, come sempre, le parole spesso usate con troppa noncuranza dagli adulti, e bravi anche tutti gli altri piccoli attori, che con consumati tempi comici animano una trama tanto semplice quanto efficace.

nic3Allo scoccare delle agognate ferie, al termine di estenuanti discussioni sulla destinazione, per la prima volta la famiglia di Nicholas trascorre le vacanze al mare, non certo in Costa Azzurra ma in una pensione senza pretese della località di Bains le Mer. L’assurda convinzione di essere destinato dai genitori a sposare Isabelle, una bambina con le trecce dalla sinistra somiglianza con la stralunata Mercoledì della famiglia Addams, porterà Nicholas e i suoi piccoli amici ad inscenare una commedia degli equivoci dalle imprevedibili conseguenze. Sullo sfondo una spiaggia animata da bagnanti in costume di maglia con le cuffie a fiori di plastica e da personaggi che, pur appartenendo allo stereotipo, sono felicissimi, dal bagnino proprietario del chiosco alla disinvolta turista tedesca che risveglia l’immaginario del padre di Nicholas, mite travet in perenne ricerca dell’approvazione del suo capo. Nel frattempo, il vanaglorioso regista italiano interpretato da Zingaretti scatenerà il lato più imprevedibile e nascosto della mamma di Nicholas, innescando la gelosia del marito, mentre i bambini incustoditi si tufferanno in nuove avventure e combineranno molti guai.

nicIn un’atmosfera dalla fotografia giallognola come le vecchie foto degli anni Sessanta, il film segue le vicende del gruppo dei bambini, lasciati liberi di trascorrere lunghe giornate autogestite all’insegna dell’immaginazione e dell’avventura, in una dimensione di libertà spaziale e psicologica che le ultime iperprotette e iperconnesse generazioni purtroppo non hanno conosciuto. La storia di Nicholas è ambientata in un mondo dove la possibilità di annoiarsi e di muoversi da soli generava esperienze, divertimento e anche insegnamenti nati dallo sperimentare direttamente le conseguenze delle proprie azioni: cercare di catturare un serpente, perdersi nel bosco, architettare scherzi esilaranti. Con un ritmo avvincente, interpreti raffinati e sempre misurati che caratterizzano personaggi riuscitissimi senza mai scadere nella macchietta, ambientazioni curatissime, Le vacanze del piccolo Nicholas conferma l’importanza imprescindibile di una sceneggiatura dalla perfetta meccanica, efficace nei dialoghi e concretizzata da una regia che costruisce sempre immagini dalla composizione perfetta, forti della loro semplicità, come insegnava il grande Sempé. Per gli spettatori di tutte le età, moltissime risate e per qualcuno di loro anche un pizzico di nostalgia per quegli anni in cui tutto sembrava possibile.

Autrice per Newscinema della rubrica Fuoriscena, insieme con l’illustratore Giovanni Manna, scrivo racconti per ragazzi dove immagini e testo si intrecciano indissolubilmente… non assomiglia al cinema? Vedere un bel film, o una mostra d’arte, è un piacere che va assolutamente raccontato, ovviamente su Newscinema!

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CineKids

Harry Potter | 10 idee regalo per un vero Potterhead

Published

on

harry potter natale

L’aria di Natale pensando a dei film viene spesso collegata al magico mondo di Harry Potter, grazie alle lunghissime tavolate, alle luci che ricreano il calore tipico di questa festività e al clima di amore e amicizia presente nei vari capitoli. Sebbene il nostro Paese debba fare i conti con molte restrizioni per impedire che il coronavirus possa dilagare ancora di più, il Natale è quasi alle porte.

Come di consueto, per non tradire le aspettative del pubblico italiano, particolarmente attento alle tradizioni, vi ricordiamo che questa sera andrà in onda su Canale 5 il secondo capitolo della saga, Harry Potter e la Camera dei Segreti. Sono altrettanto sicura però che i Potterheads avranno segnato in rosso sulla loro agenda la data di oggi. Per tenere aggiornati anche i babbani che non sono particolarmente ‘ossessionati’ da Potter, vi comunichiamo che ben 10 anni uscì al cinema il film Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 1 diretto da David Yates e sempre con Daniel Radcliffe, Emma Watson, Rupert Grint e tanti altri.

Tornando a noi e alla corsa ai regali di Natale che incombe, vi consiglio di prendere carta e penna o addirittura aprire lo store di Amazon per iniziare a prendere appunti e non farvi trovare impreparati in vista della festa più importante dell’anno.

Per venire incontro alla domanda che vi assillerà nelle prossime settimane (“cosa posso regalare a …?”) Grazie al video che potrete vedere in pagina e sul canale YouTube MadRog, Letizia Rogolino e Lorenzo Usai hanno pensato bene di suggerirvi 10 gadget perfetti per chi è fan di Harry, Hermione, Ron e tutto il magico mondo di Hogwarts. Non preoccupatevi per il budget, perchè hanno pensato anche a quello, prendendo in considerazioni articoli adatti a tutte le tasche.

Buona visione e fateci sapere se tra i pacchetti sotto l’albero ci sarà anche un gadget tra quelli citati nel video!

schermata 2020 11 19 alle 16.18.59
schermata 2020 11 19 alle 16.18.59

Continue Reading

CineKids

Luca | il nuovo film originale Pixar per un’estate sulla riviera italiana

Published

on

Luca Disney Pixar

Pixar Animation Studios ha annunciato oggi che la sua prossima uscita cinematografica sarà Luca. Diretto dal candidato all’Oscar® Enrico Casarosa (La Luna) e prodotto da Andrea Warren (Lava, Cars 3), Luca arriverà nei cinema statunitensi il 18 giugno 2021.

Ambientato in una splendida città di mare della Riviera italiana, l’originale film d’animazione è la storia di un giovane ragazzo che vive un’esperienza di crescita personale durante un’indimenticabile estate contornata da gelati, pasta e infinite corse in scooter. Luca condivide queste avventure con il suo nuovo migliore amico, ma tutto il divertimento è minacciato da un segreto profondo: lui in realtà è un mostro marino di un altro mondo situato appena sotto la superficie dell’acqua.

Questa è una storia profondamente personale, non solo perché è ambientata nella Riviera italiana dove sono cresciuto, ma perché al centro di questo film c’è la celebrazione dell’amicizia. Le amicizie infantili spesso stabiliscono la rotta di chi vogliamo diventare e sono proprio quei legami ad essere al centro della nostra storia in Luca”, ha dichiarato il regista Enrico Casarosa. “Così, oltre alla bellezza e al fascino del mare italiano, il nostro film racconterà un’avventura estiva indimenticabile che cambierà radicalmente Luca”.

Continue Reading

CineKids

Scooby! | Una clip con le voci di Mark Wahlberg e Ken Jeong

Published

on

scooby!

In occasione della sua uscita in digitale, Warner Bros. ha rilasciato una nuova clip di Scooby!, il prequel animato che racconta l’incontro dell’alano golosone col suo storico amico Shaggy e la formazione, insieme a Fred, Velma e Daphne, della società d’investigazione Misteri e Affini. Il filmato diffuso mostra Scooby e Shaggy alle prese con Blue Falcon e Dynomutt, questi ultimi due con le voci originali di Mark Wahlberg e Ken Jeong.

Scooby! | La clip del film

Scooby! è stato scritto da Matt Lieberman (La Famiglia Addams) e diretto da Tony Cervone (Space Jam). Il film segue il celebre team di esperti nella risoluzione di misteri, che si deve ora alleare con altri personaggi dell’universo di Hanna-Barbera per salvare il mondo dal supercattivo Dick Dastardly. Nonostante sia stato realizzato con le moderne tecniche d’animazione, tutti i personaggi mantengono le loro caratteristiche e sono ampiamente riconoscibili, notizia che farà la gioia di fan storici e affezionati.

Leggi anche: La recensione di Pokemon

Scooby! | Il cast del film

Il cast include una nuova generazione di “giovani impiccioni” con Zac Efron nei panni di Fred Jones, Amanda Seyfried nei panni di Daphne Blake, Will Forte nei panni di Norville “Shaggy” Rogers, Gina Rodriguez nei panni di Velma Dinkley, Tarcy Morgan nei panni di Dick Dastardly e Frank Welker nei panni di Scooby -Doo. Il candidato all’Oscar Mark Wahlberg (The Fighter, The Departed) e il candidato al Golden Globe Jason Isaacs (The State Within – Giochi di potere, The OA) sono stati scelti per il ruolo del supereroe Blue Falcon e del cattivo Dick Dastardly. La coppia si è unita a Ken Jeong (Dynomutt) e Kiersey Clemons (Dee Dee Sykes).

Il progetto, prodotto da Chris Columbus, Charles Roven, Richard Suckle e Allison Abbate, riporta sullo schermo i ragazzini ficcanaso e il loro amico Scooby, visti l’ultima volta al cinema nel 2004 nel flop in live-action Scooby-Doo 2 – Mostri scatenati.

Continue Reading
Advertisement

Iscriviti al canale Youtube MADROG CINEMA

Facebook

Recensioni

Popolari