Negli ultimi anni le sale cinematografiche di tutto il mondo sono state letteralmente prese d’assalto da quei film che nella loro versione originale erano solamente dei disegni frutto dell’immaginazione di artisti che volevano rifugiarsi nella figura di un uomo speciale, in  grado di combattere la criminalità nella propria città e di salvare l’umanità. Hanno fatto sognare intere generazioni, ed alimentato la speranza di tantissimi giovani di vederli in carne ed ossa, un giorno sul grande schermo. Questi disegni raccolti in piccoli volumi, che prendono il nome di fumetti, sono stati il materiale preferito di molti produttori e sceneggiatori di Hollywood, i quali hanno deciso di investire tempo e denaro in quel mondo che sembra aver fatto breccia nel cuore di tutti. Sono stati realizzati sicuramente i più famosi, apprezzati in particolar modo dalla produzione di prequel e sequel dei vari eroi.

Tra Marvel e DC Comics, sono stati realizzati dei film che hanno accontentato davvero tutti, ma tra tutti questi un “eroe” che si è distinto per essere politicamente scorretto e lontano dalla perfezione, è quello che il pubblico sta aspettando di vedere nuovamente al cinema. Il suo nome è Deadpool (qui potete acquistare il blu-ray del film). Avete presente? Tutina rossa e nera, con due ovali neri all’altezza degli occhi, armato di spada e armi da fuoco? Bene, proprio lui.

L’antieroe per eccellenza, che all’interno del primo film ha fatto divertire i grandi (e non solo) con le sue battute irriverenti e divertenti, rivolte al pubblico abbattendo così la quarta parete. Ryan Reynolds per interpretare Wade Wilson, come ben sapete, ha dovuto mettere da parte la sua bellezza, per un viso sfigurato, causato dal mutante Francis. Messa da parte la storia di Deadpool, ora la domanda è: quando potremo vederlo nuovamente al cinema?

Molti personaggi

Questa è una domanda da un milione di dollari. Stando alle ultime indiscrezioni che circolano tra gli addetti ai lavori, gli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick hanno affermato che: “Sarà un film da solo”. Hanno continuato dicendo: “Sarà popolato da molti personaggi, ma sarà sempre Deadpool il protagonista. Molto probabilmente verrà girato quest’anno, ancora non abbiamo la certezza. Ci stiamo concentrando sul progetto. Stiamo studiando dei colpi di scena e siamo molto eccitati per questo. Allo stesso tempo siamo anche un po’ nervosi perché sulle spalle abbiamo il peso del primo film, ma abbiamo fede e una passione estrema e finché abbiamo tutto questo, saremo sempre in gran forma”.

L’idea di amore di Deadpool

Riguardo la sfera sentimentale che potrebbe arricchire il personaggio di Deadpool, il protagonista Reynolds, ha affermato che “L’amore per Deadpool potrebbe non essere ciò che l’amore è per Batman o per qualcun altro” ha anche aggiunto:uno dei punti fermi del canone è che Deadpool ama Vanessa. Ma lui non la ama perché è una donna, ma perché è lei ad amarlo.”

Cosa c’entra Putin con Deadpool?

Parlando sempre di Deadpool 2, Wernick è tornato a parlare di quel video, che tempo fa era trapelato in rete, domandosi ancora come fosse potuta accadere una cosa del genere, aggiungendo una lista dei sospettati: “me stesso, Ryan Reynolds, Tim Miller e un uomo che sicuramente sarà uno scoop: Putin. Sarà stato senza dubbio lui a far trapelare il filmato di prova!” 

Chi sarà al timone del sequel?

L’unico cambiamento all’interno del team che sicuramente ci sarà riguarda il regista. Salutato Tim Miller, e naufragata la petizione per avere Quentin Tarantino al timone, a novembre è stata ufficializzata la notizia che, a dirigere Ryan Reynolds nel sequel di Deadpool, sarà David Leitch.

Un cameo di Wolverine

Per quanto riguarda i tanti personaggi che prenderanno parte a questo cinecomics, per il ruolo di Cable e di Domino, l’anno scorso sono stati fatti i casting per scegliere chi affiancherà Deadpool. Per ora l’unica certezza è che non è stato fatto ancora un nome. Altro quesito che gira intorno a Deadpool, ci sarà un cameo di Wolverine? Mah, chissà…Per quanto riguarda l’uscita nei cinema di tutto il mondo, non c’è ancora una data precisa, ma dovrebbe arrivare alla fine del 2018 o al massimo febbraio 2019, nel caso in cui dovesse uscire un altro film di supereroi, X- Men: The New Mutants. Staremo a vedere!