Oggi si conclude l’Ischia Film Festival 2011 e sono stati ufficializzati tutti i vincitori di questa nona edizione, nella stupenda cornice del Castello Aragonese dell’isola. Questo festival internazionale ha avuto luogo dal 2 al 9 luglio e i premi che sono stati consegnati sono stati i seguenti:

Sezione Documentari: “Paradiso“, ambientato in Irlanda del Nord per raccontare la ritrovata armonia tra cattolici e protestanti durante la guerra civile, attraverso una storia privata.

Sezione Cortometraggi: ex equo per “Garagouz” e “Loose Change”.

Sezione Location Negata: “Aprilis Suskhi“, sulla Georgia sovietica.

Sezione speciale Documentari: “Ageroland” e “Le White“.

Infine, come abbiamo reso noto nei giorni precedenti, sono stati assegnati alcuni premi e riconoscimenti a professionisti del cinema come Eugenio Cappuccio, regista di “Se sei così ti dico sì“, Carlo Varini direttore della fotografia di “Hitler a Hollywood“, Alice Rohrwacher, regista emergente di “Corpo Celeste” e Roberto De Angelis, scenografo di “La Vita Facile“.