La cantante e super star mondiale Taylor Swift ha recentemente confessato alla rivista US Weekly “20 cose che nessuno conosce di me”. Tra le tante rivelazioni ha dichiarato di aver sempre guardato le spalle ai suoi amici, sin da quando era al liceo: “Regalavo loro dei portachiavi con catena, così da poterli usare come difesa se ne avessero avuto bisogno”. Vediamo insieme queste 20 rivelazioni sulla star della musica pop.

1. Il mio numero fortunato è il 13, ed anche il 31, perchè è il 13 al contrario. Altri numeri fortunati per me sono 89, 26 e 39.

2. A scuola indossavo regolarmente pantaloni sportivi e una felpa rosa di Victoria’s Secret.

3. Quando ero piccola ho avuto come animali domestici dei granchi eremiti. Un’estate ne ho perso uno prima di dover lasciare la casa al mare, e quando sono tornata là in inverno ho trovato il mio animaletto ancora vivo che vagava là vicino.

4. Mi piace molto di più quando le persone vengono e chiedono una foto mentre sono al ristorante, piuttosto che quando puntano la fotocamera e rubano uno scatto.

5. Parlo al telefono con mia madre circa tre volte al giorno.

6. In estate porto il rossetto rosso quasi tutti i giorni.

7. I miei colori preferiti da indossare in autunno sono marrone, senape, verde scuro e blu navy.

8. I miei gatti hanno tutti dei soprannomi: Olivia è “Dibbles” e Meredith è “MerBear”.

9. Non mi sono mai rotta un osso, tranne il mignolo del piede, ma non conta perché non me lo hanno ingessato.

10. Non posso guardare Pocahontas senza piangere.

11. Sono stata la damigella d’onore al matrimonio della mia migliore amica Britany. Da piccola andavo all’asilo con il marito.

12. Era la prima volta che partecipavo ad un matrimonio.

13. La mia pietra preferita è un opale, perché quando a scuola mi bullizzavano, mia madre mi portava da T.J. Maxx a guardare i gioielli fatti di opali, mi ricordo di aver pensato che erano talmente belli da farmi subito stare meglio. Non li ho mai comprati, mi basta solo guardarli.

14. Vedo Dateline senza sosta.

15. Amo il sushi, ma di solito chiedo che venga fatto con alga di soia invece della solita alga che viene utilizzata, perché da piccola al mare mi è capitato di mangiarne una vera per sbaglio, ed aveva un sapore veramente disgustoso.

16. Non mi piacciono i film horror, mi fanno paura, quando li trasmettono in TV devo mettere il muto.

17. Sono consapevole che la giovinezza e la fama non durano per sempre, quindi approfitto di tutto questo ogni giorno.

18. Ho scritto I Knew You Were Trouble al pianoforte, perché all’inizio l’avevo immaginata come una lenta ballata.

19. Avevo un pug di nome Nelly, lo chiamai così perché mi piaceva molto il rapper Nelly. Quando durante uno dei miei tour mi sono trovata a duettare veramente con lui, non ho avuto il coraggio di confessargli questa cosa.

20. Quando andavo a casa della mia migliore amica delle superiori Abigail, ero solita piombarle in camera parlando con la voce di Napoleon Dynamite, e mangiavamo tubi di pasta per biscotti.