Secondo Hollywood Reporter David Hoberman e Todd Lieberman della Mandeville Films produrranno l’ adattamento del romanzo di Tal M. Klein, The Punch Escrow. Il duo è diventato particolarmente noto per aver prodotto La bella e la bestia della Disney, film che ha incassato la bellezza di quasi $1.263 miliardi di dollari di quest’anno.

James Bobin (The Muppets) è stato ingaggiato per dirigere il film. Il romanzo pubblicato da Geek & Sundry lo scorso 25 luglio 2017, è descritto come segue: Ci troviamo nell’anno 2147. I progressi nel campo delle nanotecnologie ci hanno permesso di controllare l’invecchiamento. Abbiamo geneticamente ingegnerizzato zanzare nutrendole con fumi di carbonio invece del sangue, terminando l’inquinamento atmosferico. E il teletrasporto è diventato la modalità ideale di spostamento, offerto esclusivamente dal trasporto internazionale – la corporation più potente del mondo, in un mondo controllato da corporations.

Parlando del protagonista del romanzo: Joel Byram trascorre i suoi giorni lavorando sulla trasformazione dell’intelligenza artificiale dei motori, per farli comportare più come degli umani e cercando di recuperare il loro deterioramento dal matrimonio. Praticamente ogni giorno è un ragazzo del ventiduesimo secolo con i classici problemi di tutti i giorni, fino a quando non si duplica accidentalmente durante un viaggio con il teletrasporto.

Ora Joel deve battere l’organizzazione oscura che controlla il teletrasporto, scappando e trovando il modo di distruggere una setta religiosa e tornare dalla donna che ama, in un mondo dove ci sono ben due JoelHoberman e Lieberman hanno prodotto anche il film dei The Muppets di James BobinTal ha creato in maniera univoca un mondo talmente vivido che costringe le persone a porsi delle domande critiche circa il nostro rapporto con la tecnologia. E lo fa con una tale semplicità, accessibilità e umorismo che riesce a lasciare in tutti la sensazione di un’ottima lettura, emotivamente spostante e in grado di intrattenere tutti allo stesso tempo.