La serie comica della CBS The Big Bang Theory è attualmente al centro della sua decima stagione. Ora come ora il network sta cercando di negoziare un accordo per dare vita al popolarissimo personaggio dello show Jim Parsons con il rinnovo di due stagioni e il CEO della CBS Les Moonves ha detto che “sono sulla giusta strada” continuando la trattativa. Se per qualche ragione non dovesse accadere, i fans saranno accontentati con un’altra stagione della serie tv più amata degli ultimi tempi, The Big Bang Theory, ma non sarà come pensano loro.

La CBS ha appena chiuso una trattativa per dare inizio allo spin-off di The Big Bang Theory, con un giovane Sheldon, previsto per la prossima stagione 2017-2018. Tuttavia questo film avrà un format diverso da quello che sono abituati a vedere i fan di The Big Bang Theory e un ex regista della Marvel sarà dietro la telecamera per girare gli episodi.

Deadline è attenta a tutti gli aggiornamenti che si muovono in questi giorni intorno al prequel spin-off dal titolo Young Sheldon, che vedrà come produttori esecutivi, la star di The Big Bang Theory, Jim Parsons con Chuck Lorre e Steven Molaro e Todd Spiewak. Ma la parte sorprendente è che questa serie non sarà una muliti-sitcom con un pubblico dal vivo come The Big Bang Theory. Si tratta di una singola commedia con il regista Jon Favreau, noto per Iron Man e il Libro della Giungla, alla guida del primo episodio.

Nel caso in cui non siete convinti, potrete seguire il personaggio che Jim Parsons interpreta nella serie The Big Bang Theory durante i suoi anni adolescenziali, iniziando dai 9 anni. Tuttavia, poiché si tratta di Sheldon abbiamo a che fare con il lato geniale della serie che dovrà affrontare le prove e le tribolazioni di essere iscritto alla scuola superiore in giovane età, mentre vive con la sua famiglia nel Texas orientale.

Jim Parsons ha portato nella serie l’idea iniziale che aveva avuto, ma ovviamente non riesce a riprodurre il più un personaggio del genere. La responsabilità cadrà su Iain Armitage, che attualmente potete vedere nella serie della HBO dal titolo Big Little Lies. La giovane stella è anche nota per essere un particolare critico teatrale ed è anche apparso sul red carpet di Broadway per condurre interviste. Ecco la sua apparizione sul canale della NBC Little Big Shots per avere un’idea di come la sua personalità di fonderà con quella di un giovane Sheldon, creando un personaggio perfetto:

Il resto del cast che interpreterà i personaggi accennati nel corso di The Big Bang Theory con piccoli dettagli che riguardano il passato di Sheldon. C’è Lance Barber nel ruolo di George Cooper, padre di Sheldon, che è stato descritto come un alcolizzato non molto presente, Raegan Revord come la gemella di Sheldon, e Montana Jordan come suo fratello maggiore. In aggiunta, la madre Maria Cooper, descritta come una devota Cristiana Evangelica, sarà interpretata da Zoe Perry, che nella vita vera è la figlia di Laurie Metcalf, madre di Sheldon nella serie The Big Bang Theory .