Connect with us

Serie tv

Doctor Who, il trailer ufficiale dell’ottava stagione

Published

on

who

Arriverà sul canale BBC a partire dal 23 Agosto ed avrà come protagonisti alieni, dinosauri, robot e strane oscurità. BBC One infatti ha finalmente distribuito online il primo full trailer dell’ottava stagione di Doctor Who, che questa volta avrà come protagonista l’attore Peter Capaldi, che vestirà i panni del dodicesimo Dottore, prendendo il posto di Matt Smith, uscito di scena. “Sono il Dottore, ho vissuto per più di 2.000 anni” afferma l’attore Peter Capaldi nel trailer. “Ho fatto molti errori. E’ ora che faccia qualcosa al riguardo.”

La premiere della nuova appassionante stagione di Doctor Who sarà trasmessa il 23 Agosto su BBC One e, in contemporanea, su BBC America e i primi due episodi saranno diretti dal regista Ben Wheatley. Da Twitter arrivano invece delle piacevoli anticipazioni sul futuro dello show. Sembra infatti che lo sceneggiatore Steven Moffat sia già all’opera per scrivere un Doctor Who Christmas Special previsto per il Natale 2014, le cui riprese inizieranno dopo tre settimane di pausa dalla fine degli shooting della stagione 8.

Disney +

The Mandalorian | quello che sappiamo sulla seconda stagione

Published

on

the mandalorian 14 1920x1080 1

Il trailer della seconda stagione di The Mandalorian non ha fatto altro che aumentare a dismisura l’attesa per la serie targata Disney+. I nuovi episodi saranno disponibili a partire dal 30 ottobre sul servizio di streaming della casa di Topolino. The Mandalorian 3 è già in lavorazione, ma, nell’attesa, ricapitoliamo tutto ciò che sappiamo sulle nuove avventure che coinvolgeranno il taciturno pistolero che ha conquistato milioni di fan.  

I nuovi episodi di The Mandalorian

La prima stagione della serie è andata in onda da metà novembre fino alla fine di dicembre 2019, con otto episodi a cadenza settimanale, che hanno messo in scena le numerose peripezie del mandaloriano interpretato da Pedro Pascal. Durante la seconda stagione vedremo il personaggio interpretato da Pascal alle prese con la ricerca della verità sulle origini del Bambino (universalmente chiamato dai fan “Baby Yoda”), mentre sulle sue tracce troveremo ancora il villain Moff Gideon, interpretato da Giancarlo Esposito.

Non si conoscono ulteriori dettagli sulla trama, anche se abbiamo appreso, dalle parole dell’attrice interprete di Cara Dune, Gina Carano, che la serie “sarà ancora più varia della prima stagione”. “C’è di tutto”, ha dichiarato l’interprete e atleta. “Se siete fan di Star Wars, troverete nella seconda stagione cose che avreste voluto vedere da sempre”. 

Un team di registi stellari

La seconda stagione, come già confermato, consterà di otto episodi, esattamente come la prima, anch’essi rilasciati con cadenza settimanale, che andranno in onda dal 30 ottobre al 18 dicembre 2020. Il primo episodio della nuova stagione sarà girato da Jon Favreau, showrunner della serie che però non aveva ancora diretto un episodio. Sappiamo, inoltre, che il quinto episodio sarà invece affidato alla regia da Dave Filoni, già dietro alla cinepresa per la prima e la quinta puntata del primo ciclo di episodi sulle avventure di Mando. Tra i registi della nuova stagione compaiono diversi nomi importanti quali Bryce Dallas Howard, Rick Famuyiwa, Carl Weathers, Peyton Reed e Robert Rodriguez.

Il debutto di Ahsoka Tano

Anche il personaggio Ahsoka Tano, la togruta un tempo allieva di Anakin Skywalker, apparirà nelle seconda stagione di The Mandalorian. La notizia del ritorno di Ahsoka, interpretata da Rosario Dawson, ha suscitato da subito l’entusiasmo dei fan, che, dopo la delusione di Episodio IX (in cui il personaggio aveva solo un piccolo cameo vocale), avranno finalmente la possibilità di vedere in carne e ossa l’eroina della serie aniamta. L’apparizione di Tano potrebbe così essere uno dei momenti più attesi della stagione e in un certo senso potrebbe essere paragonata alla straordinaria rivelazione del Bambino nel finale del primo episodio della prima stagione di The Mandalorian. I fan si chiedono quindi come e quando Ahsoka potrebbe fare la sua comparsa.

Continue Reading

News

Slay | Regina King produrrà una nuova serie drammatica e soprannaturale

Published

on

reginaking2 newscinema compressed

La vincitrice di Oscar, Golden Globe e Emmy Regina King If Beale Street Could Talk , Watchmen,  American Crime ) è la produttrice esecutiva della serie drammatica soprannaturale Slay che è attualmente in fase di sviluppo presso The CW, secondo quanto riportato dal sito Variety. Cerchiamo di scoprire qualche curiosità riguardante questo progetto che sta incuriosendo notevolmente il pubblico di tutto il mondo.

La sinossi della serie tv

Slay si concentrerà sul personaggio di Carson Jones, un’adolescente audace e spiritosa con sbuffi afro, stivali di pelle e in pieno stile anni Settanta. Grazie all’antica linea di sangue africana di sua madre, ha scoperto di possedere dei doni soprannaturali, assumendosi la responsabilità di usarli per proteggere il triangolo storico della Virginia (una delle aree più infestate nel Paese) dalle forze dell’oscurità.

Leggi anche: I’m Your Woman | Rachel Brosnahan in fuga dal marito nel trailer del film

reginaking newscinema compressed

Leggi anche: Mission Impossible 7 | video dal set a Roma in esclusiva per NewsCinema

Alcune curiosità su Slay

Julian Johnson si occuperà della scrittura e sarà coinvolto anche come co-produttore esecutivo della serie, insieme a Pam Veasey che sta supervisionando e producendo esecutivamente il progetto. La King sarà produttrice esecutiva insieme a sua sorella Reina King attraverso la loro società di produzione Royal Ties. CBS Television Studios produrrà.

La serie riunirà la coppia Veasey e King, che aveva già diretto e prodotto esecutivamente un pilot per la ABC. Il progetto di Veasey scritto due anni fa era incentrato su cinque sorelle afroamericane tutte ufficiali del NYPD. Intanto, la King apparirà successivamente nel dramma western di Jeymes Samuel intitolato The Harder They Fall, con Idris Elba, Jonathan Majors, Zazie Beetz e LaKeith Stanfield.

Continue Reading

Serie tv

Downton Abbey | Come appare il cast della serie tv nella vita reale?

Published

on

downtownabbey newscinema compressed

Downton Abbey è stato lo spettacolo perfetto per trasportare il suo pubblico in un’altra epoca, attraverso le vicissitudini della famiglia Crawley. La serie ha offerto al pubblico uno sguardo all’interno delle vite di questi personaggi nel corso degli anni. Dato che Downton Abbey è un film d’epoca, non è un mistero scoprire che gli attori conosciuti dagli spettatori per alcuni ruoli iconici, in realtà hanno una vita completamente opposta a quanto raccontato nella serie. A tal proposito, un nome su tutti, quello dell’attrice Sophie McShera, che ha interpretato Daisy Mason.

laura carmichael lady edith crawley newscinema compressed

Laura Carmichael (Lady Edith Crawley)

Laura Carmichael ha interpretato la sorella di mezzo Lady Edith Crawley in Downton Abbey. Rispetto alle sue colleghe ha avuto una delle trasformazioni più evidenti dal personaggio del look nella vita reale.

Secondo Radio Times (tramite The Telegraph ), Carmichael ha capito per la prima volta la reazione del pubblico all’aspetto fisico del suo personaggio dopo che il primo episodio della serie è andato in onda. Ha condiviso: “È stato davvero divertente aprire il giornale e leggere le recensioni e dire, ‘Oh, sto interpretando il brutto.’ Non ci avevo pensato.”
Ma questa percezione è cambiata negli anni. La Carmichael è stata notata più per lo status del suo personaggio piuttosto che per il suo aspetto, dichiarando: “La gente mi chiede di andare a cavallo e cose del genere. Devo dire: ‘Non sono davvero elegante, non possiedo un cavallo, non so come farlo'”.

michelle dockery lady mary crawley newscinema compressed

Michelle Dockery (Lady Mary Crawley)

Lady Mary Crawley è stata interpretata dall’attrice Michelle Dockery. Famosa per il suo ruolo di Lady Mary aveva un aspetto simile al suo personaggio, forse perché Lady Mary spesso faceva del suo meglio per andare avanti con i tempi, specialmente con le sue acconciature .

Come ha detto Carmichael a Radio Times (tramite The Telegraph ) parlando di Dockery, ha detto: “Abbiamo decisamente un modo diverso. Ho visto la gente parlare con Michelle come se fosse la regina – lei è Lady Mary ” .

E per quanto riguarda la Dockery, era pronta ad assumere un nuovo tipo di ruolo una volta completata Downton Abbey Ed è esattamente quello che ha fatto. Ha parlato con Vanity Fair del suo nuovo e molto diverso ruolo nello spettacolo Good Behaviour . Confrontando il suo nuovo personaggio con Lady Mary, Dockery ha detto: “Sono molto diversi, e penso che potrebbe scioccare alcune persone, e va bene. Non mi dispiace scioccare le persone. Spero che la gente lo guardi per lo spettacolo e non solo per … confrontare i due spettacoli, perché sono molto, molto diversi. “

hugh bonneville robert crawley newscinema compressed

Hugh Bonneville (Robert Crawley)

Hugh Bonneville e il suo personaggio di Robert Crawley, il conte di Grantham, sembrano molto simili, tranne, ovviamente, per le loro scelte di abbigliamento. Bonneville sarà molto probabilmente il signore di Downton Abbey per il resto della sua vita.

Da quando lo spettacolo è finito, ha continuato a recitare in altri ruoli, ma Bonneville è pronto per sistemarsi un po’. Come ha descritto a  Entertainment Tonight : “Mi sto godendo la semi-pensione, fissando il mio giardino. Le mie radici sono saldamente nella gloriosa contea del West Sussex. Suppongo di diventare più pigro nella mia vecchiaia”. 

Anche se non direbbe di ‘no’ al ruolo giusto, non è a caccia di uno. “Cerco solo personaggi e storie che siano divertenti e stravaganti per colmare il divario tra ora e la tomba”, ha detto. “Questo è ciò che mi fa andare avanti.”

joanne froggatt anna bates newscinema compressed

Joanne Froggatt (Anna Bates)

Nel ruolo della cameriera di una signora a Downton Abbey , Joanne Froggatt si è abituata a un look per il suo personaggio che richiedeva pochissimo trucco. L’attrice ha interpretato Anna Bates e ha parlato con Allure nel 2015 del look del suo personaggio.

Ha condiviso: “Essendo la cameriera di una signora, dovevi essere schietta in modo impeccabile, ma non vorresti mai essere vista competere con la tua signora, portando i capelli acconciati in una pettinatura troppo intricata. Non dovresti mai prendere lo splendore lontano dal piano di sopra, la famiglia. È il tuo lavoro mimetizzarti con lo sfondo. Tutto doveva essere attenuato, e niente di troppo luminoso o affascinante o altro. Dovevano opacizzare i miei capelli, il mio viso. Solo un versione ‘down’ di me. ” Quanto trucco indossava esattamente Froggatt? Ha detto: “Solo fondotinta e un po ‘di rossore . Giusto per non sembrare morta”.

Durante l’intervista, Froggatt ha condiviso i suoi grandi piani per quando lo spettacolo finalmente si sarebbe concluso. “Quando finiamo la serie, la prima cosa che faccio è prendere una bomboletta di abbronzatura spray e andarmi a fare le unghie, perché a causa di questo personaggio ho dovuto mettere da parte la mia femminilità per almeno sei mesi.”

robert james collier thomas barrow newscinema compressed

Robert James-Collier (Thomas Barrow)

Robert James-Collier ha interpretato il famigerato Thomas Barrow in Downton Abbey.  Questo maggiordomo credeva di essere migliore dei suoi compagni di compagnia al piano di sotto. Il personaggio e l’attore possono sembrare molto simili, ma le loro scelte in merito all’ abbigliamento differiscono notevolmente.

Quando è stato intervistato da The Guardian , James-Collier è entrato indossando “una camicia da boscaiolo, jeans attillati e Converse”, secondo quanto riportato nell’articolo. Inoltre, non cerca la stessa quantità di attenzione che il suo personaggio potrebbe aver cercato di cercare. Durante l’intervista ha condiviso: “Non mi piacciono i servizi fotografici”, aggiungendo “mi spavento”.

phyllis logan mrs hughes newscinema compressed

Phyllis Logan (la signora Hughes)

Phyllis Logan ha interpretato la capo governante Mrs. Hughes nella serie. Simile a Froggatt, il personaggio di Logan aveva un aspetto molto umile in Downton Abbey. In realtà l’assenza di trucco ha creato una vera trasformazione dentro e fuori dallo schermo.

E non è solo il loro aspetto. Questa attrice e il suo personaggio differiscono anche in altri modi. Mentre la signora Hughes è dedita alle regole, Logan stessa non ha seguito ciò che ci si aspettava da lei quando si trattava della sua carriera. 

Descrisse la sua storia al Washington Post nel 2014, dicendo: “Poiché vengo da una piccola città fuori Glasgow, nessuno della mia scuola si era mai occupato di recitazione. Era solo qualcosa che non facevi. O entravi in banca o diventavi un insegnante o qualunque cosa tu abbia fatto “. Tuttavia, ciò non ha impedito a Logan di lavorare per perseguire il sogno. “L’ho suggerito al mio consulente del lavoro che ha detto di no fondamentalmente. ‘Perché vorresti farlo, non otterrai mai i voti?’ Lui stava parlando di essere un insegnante di recitazione, ma in realtà io stavo parlando di tutt’altro”.

jim carter charles carson newscinema compressed

Jim Carter (Charles Carson)

Un personaggio conosciuto per il suo cognome, è Charles Carson, il maggiordomo nella tenuta della famiglia Crawley. L’attore che lo ha interpretato, Jim Carter, potrebbe non portare i capelli pettinati all’indietro proprio come il suo personaggio, ma il suo aspetto cambia solo in base a cosa indossa. Questa particolarità rende Carter facilmente individuabile come il personaggio preferito dai fan.

Parlando con The Telegraph del fatto di essere notato dai fan, ha dichiarato: “Vengo riconosciuto molto. Voglio dire, camminando sul Westminster Bridge, dal lato sud al lato nord, sono stato riconosciuto da una famiglia cilena che non parlava inglese, famiglia indiana di Hyderabad e una famiglia francese nello spazio di 150 metri: è stato abbastanza sorprendente “.

elizabeth mcgovern cora crawley newscinema compressed

Elizabeth McGovern (Cora Crawley)

Elizabeth McGovern interpretava la padrona di casa di Downton Abbey , la contessa Cora Crawley. A parte gli abiti a tema d’epoca che indossava Cora, l’aspetto sullo schermo e quello fuori dallo schermo non differiscono molto.

McGovern è stata molto aperta riguardo al suo aspetto in passato. Quando è stata intervistata da The Sun (tramite Independent ) ha parlato della sua carriera di attrice nel corso degli anni dicendo: “La gente mi guarda in un modo che non è immediatamente sessuale come quando ero giovane. Lo trovo liberatorio”.

L’attrice sta ottenendo il meglio da entrambi i mondi; si sente liberata e, allo stesso tempo, si sente ancora giovane. A tal proposito ha dichiarato: “Non mi vedo come una persona di mezza età, e ogni volta che qualcuno si riferisce a me come tale, trovo che sia scioccante, ma non offensivo. Mi sento esattamente come quando avevo 18 anni, tranne che con più fiducia e più di una base sicura sotto i miei piedi. Mi sento meglio. “

lesley nicol mrs patmore newscinema compressed

Lesley Nicol (signora Patmore)

Lesley Nicol ha interpretato la signora Patmore in Downton Abbey e, mentre la cuoca di casa non sarebbe stata trovata nel trucco, non è il caso di Nicol, che brilla sul tappeto rosso con un trucco sottile e con i capelli lisci. Il suo aspetto fuori dallo schermo è abbastanza diverso da quello che vediamo in cucina, specialmente con la sua frangia molto riccia che tipicamente spunta da sotto il suo berretto da cucina. 

Il suo personaggio, trovandosi per la maggior parte del tempo in una cucina non ha tempo per preoccuparsi del proprio aspetto, che poi non è così male. In effetti, Nicol durante un’intervista con Parade ha dichiarato: “Non la cambierei per il mondo”.  

brendan coyle john bates newscinema compressed

Brendan Coyle (John Bates)

Un altro attore che può essere facilmente individuato per il suo personaggio nello show è Brendan Coyle che sarà ricordato sempre come John Bates agli occhi dei suoi fan di Downton Abbey . Il fatto che lui e il suo personaggio abbiano un aspetto simile (tranne quando Coyle ha la barba) incoraggia solo il riconoscimento e l’ amore da parte dei fan.

“Bates era molto introverso e sottotestuale”, ha detto Coyle a E!. “Non eri del tutto sicuro di cosa stesse pensando. E ho pensato, dopo il secondo episodio, ho detto [ai nostri produttori] che avremmo dovuto davvero giocarci. È un assassino? È oscuro? Quindi abbiamo abilmente, giocato con quello, e voi non lo sapete. Ci siamo divertiti. “

Da allora l’attore è passato a nuovi ruoli, principalmente nei film. Dall’adattamento cinematografico del libro Me Before You, a Maria Regina di Scozia, con Margot Robbie e Saoirse Ronan di Lady Bird , in uscita nel 2018.

maggie smith violet crawley newscinema compressed

Maggie Smith (Violet Crawley)

La Dama Maggie Smith è una leggenda ed è giusto che interpreti sempre personaggi leggendari. Violet Crawley, la contessa vedova di Grantham, a Downton Abbey non fece certo eccezione.

La stessa Smith ha un aspetto distinto, ma ciò non significa che abbia lo stesso aspetto del personaggio che interpreta. Mentre Violet Crawley è più severa e spesso non sorride, nella vita reale l’attrice emana un’atmosfera calda e confortevole che mostra un’ovvia differenza tra i due caratteri.

Tuttavia, sembra che ci sia una cosa che alla star di Harry Potter non piaceva del suo personaggio: il corsetto. Durante un’intervista con CBS News , ha rivelato di aver fatto del suo meglio per smetterla di indossarla. Ha detto: “In realtà, devo dire che ho barato un po ‘. Perché ho promesso che se mi fossi seduto, schizzando in piedi, avrei fatto sembrare che indossassi dei corsetti … ma non dirlo a nessuno.” 

lily james lady rose macclare newscinema compressed

Lily James (Lady Rose MacClare)

Quando Lily James si è unita a Downton Abbey per la prima volta nel  ruolo di Lady Rose MacClare, aveva recitato in molti ruoli precedenti. Ma la sua carriera è decollata una volta entrata a far parte del cast di Downton Abbey . Da allora l’attrice è stata vista in molti film, tra cui Cenerentola  del 2015  e Baby Driver del 2017  .

La James ha uno sguardo che la fa sembrare fisicamente diversa in ciascuno di questi ruoli e significa anche che non è sempre molto riconoscibile fuori dallo schermo. È una stranezza di cui l’attrice è consapevole. “Sono davvero anonimo”, ha detto all’Independent . “Penso di essere piuttosto camaleontica. Sembro abbastanza diverso da come sembro dal vivo. Alcune persone hanno volti così unici o uno sguardo così forte che non puoi fare a meno di notarli. Io non penso di essere davvero così “.

dan stevens matthew crawley newscinema compressed

Dan Stevens (Matthew Crawley)

Dan Stevens ha lasciato Downton Abbey con il suo personaggio di Matthew Crawley, nel 2012. Anche dopo tutto questo tempo (interpretando l’iconica Bestia nella versione live-action di La bella e la bestia ) l’attore è ricordato per il suo ruolo nel famoso spettacolo e la sua uscita ha lasciato molti fan devastati. Anche se può ora sembrare un po’ diverso con la barba, non può nascondersi dai suoi fan di Downton .

“Mi sto ancora scusando con la gente ora”, ha detto Stevens in un’intervista a The Mirror mentre promuoveva La  Bella e la Bestia . “Il modo in cui Matthew è andato via mi è sfuggito di mano, ma è stato piuttosto scioccante. C’erano alcune persone molto arrabbiate e ho dovuto chiedere scusa a molte persone negli ultimi quattro anni”.

sophie mcshera daisy mason newscinema compressed

Sophie McShera (Daisy Mason)

Nei panni di Daisy Mason in Downton Abbey , l’attrice Sophie McShera non ha avuto vita facile. Come altri membri, la trasformazione di McShera in Daisy significava dire addio al suo tipico trucco per far posto a un tipo di look particolare, che include non lavarsi i capelli. L’attrice ha descritto il suo personaggio allo Standard , dicendo: “È un corpo di cane completo, il più basso tra i bassi. E devo avere tutto questo eczema sulle mani e sporco sotto le unghie quando ha acceso i fuochi. “

Tuttavia, McShera è stata in grado di dare una svolta positiva alla situazione. Ha spiegato: “È un po’ bello perché non ti interessa più. Non potrò mai sembrare così orribile nella vita reale. Mi dispiacerebbe essere davvero bella in televisione e poi chiedere a tutti di dire” È tutto trucco e illuminazione.”

Continue Reading
Advertisement

Facebook

Advertisement

Popolari