Sono passati quattro anni da quando The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 2 è uscito ed ha incassato ben  $ 829,7 milioni in tutto il mondo, ponendo fine ad uno dei franchising più amati degli ultimi anni. Tale successo forse è stato aiutato dal fatto che si trattava dell’ultimo film della serie, seguendo gli adattamenti previsti dal libro.

Da allora la Summit / Lionsgate ha lottato per lanciare un altro franchise degno di nota al di là di Twilight e Hunger Games, confidando le loro speranze in film come Il gioco di Ender, Warm Bodies, Gods of Egypt e The Last Witch Hunter, ma sfortunatamente non sono riusciti a far scattare la scintilla nel pubblico. Anche il moderato successo della saga Divergent, non ha fatto centro.

Una nuova intervista con il co-presidente Patrick Wachsberger della Lionsgate Motion Picture Group, ha raccontato allo ScreenDaily che la società vorrebbe tornare a lavorare sulla loro saga di maggior successo con i sequel di Twilight“E’ una possibilità” ha detto Wachsberger. “Non è una certezza, ma una possibilità. Tutto è nelle mani della scrittrice Stephenie Meyer. Se lei vuole raccontare una storia relativa a quei personaggi noi siamo qui per lei”.

Robert Pattinson and Kristen Stewart in una scena di Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 2

Naturalmente, poiché J.K. Rowling sta lavorando con la Warner Bros. sui nuovi film del suo universo di Harry Potter, sembra solo una questione di tempo prima che la Meyer (che ha rilasciato una versione di genere scambiato del primo romanzo Twilight l’anno scorso chiamato “Life and Death: Twilight reimagined “) potrebbe fare un tuffo nel passato, tornando indietro nel suo regno di vampiri sexy e lupi mannari. Siamo sicuri che tutte le parti coinvolte, tra cui gli attori originali Kristen Stewart e Robert Pattinson, sono consapevoli che stanno perdendo una grande occasione non accettando di fare nuovi film della saga.

Per quanto riguarda la serie Divergent, l’esecutivo ha confermato la recente dichiarazione, che alla conclusione dei primi tre film sarà realizzato un film tv e di seguito una serie. “Questo è il piano. La produzione si è spostata verso la tv ora. ”