Alcuni degli insulti più creativi e fantasiosi di sempre sono al centro delle scene più esilaranti della storia del cinema, rese memorabili da sfuriate improvvise o da frecciatine irresistibili. Abbiamo raccolto alcuni degli scontri più iconici della storia del grande schermo, dal celebre Full Metal Jacket all’insospettabile Toy Story.

Non tutte le scene più esilaranti provengono effettivamente da commedie. Un esempio è sicuramente il capolavoro di Stanley Kubrick, Full Metal Jacket, con un grande R. Lee Ermey nei panni di uno dei personaggi più famosi della storia del cinema, il sergente Hartman. Alcune delle battute più esilaranti furono improvvisate sul momento proprio da Ermey.

Anche nel caso del geniale Anchorman, molte delle battute più divertenti pronunciate dai protagonisti furono effettivamente improvvisate dai membri del cast, tra cui il travolgente Will Farrell e la brava Christina Applegate.

I tre Amigos! di John Landis (con Martin Short e Chevy Chase) ha il merito di aver consacrato Steve Martin come il vero e unico re degli insulti. In questo video potete godervi pochi secondi del suo irresistibile livore. 

Il confronto tra Cher, cantante e attrice di successo, con il leggendario Jack Nicholson ne Le streghe di Eastwick di George Miller è sicuramente uno degli scontri più accesi e divertenti della storia del grande schermo.

Il grande Lebowski, diretto dai geniali fratelli Coen, è sicuramente uno dei più esilaranti film di sempre. Il personaggio di Dude, interpretato da Jeff Bridges, è ormai entrato nel cuore di milioni di appassionati, grazie alle sue freddure memorabili e al suo stile unico.

Quanto è divertente essere John Malkovich ? A questo punto della sua carriera, potrebbe fare qualsiasi cosa, interpretare qualsiasi assurdo personaggio, senza che nessuno batta più un ciglio. La sua esilarante prova in Con Air è sicuramente uno degli esempi migliori della sua travolgente personalità.

Il film dei Monty Python è forse il vero Santo Graal degli insulti cinematografici. Più di 40anni dopo la sua uscita, le battute scritte dal geniale gruppo comico inglese sono ancora fra le più citate e ricordate dai cinefili di tutto il mondo.

Non poteva mancare però Toy Story. Nonostante un film per famiglie della Pixar non sia sicuramente il posto più adatto dove cercare insulti memorabili, la ramanzina di Buzz Lightyear al povero Woody rimane uno dei momenti più esilaranti di tutta la trilogia animata.

Ma ora lo chiediamo a voi: quali sono i vostri insulti cinematografici preferiti? Fatecelo sapere nei commenti.