Arachnophobia è un film del 1990 diretto da Frank Marshall e prodotto, tra gli altri, dallo studio fondato da Steven Spielberg Amblin Entertainment. Dopo ben 28 anni entra in produzione il remake del film.

Arachnophobia: alla regia il regista horror James Wan

James Wan sarà il regista di questo remake. Wan deve la sua carriera all’horror. Ha esordito girando Saw – L’Enigmista nel 2004 sbalordendo tutti e aprendo la strada a una delle saghe horror più prolifiche. Successivamente ha avuto lo stesso successo iniziando la saga di Insidious nel 2010, girando anche il secondo capitolo. Inoltre si è dedicato all’Universo horror condiviso creato dalla Warner Bros. con L’evocazione – The Conjuring che ha diretto nel 2013 e The Conjuring – Il caso Enfield del 2016. Ha anche collaborato, scrivendone il soggetto, al prossimo film horror The Nun – L’Evocazione del male di cui potete vedere il Trailer italiano ufficiale a questo link e che ci terrorizzerà dal 20 settembre 2018.
Lo vedremo dietro la macchina da presa, e per la prima volta, di un cinecomics. Si tratta di Aquaman, supereroe della DC Comics che sarà nelle sale americane dal 21 dicembre 2018, in Italia dovrebbe arrivare a gennaio.

Arachnophobia: scena del film originale

Arachnophobia: trama

Mentre il dottor James Atherton (interpretare da Julian Sands) dà la caccia sui monti e nelle foreste del Venezuela ad una particolare e rara specie di ragni, il suo fotografo viene punto da uno di essi e muore in pochi secondi. La cassa viene spedita e poi aperta nella cittadina di Canaima, in California, dove costui abitava ed un ragno, che ha viaggiato dentro di essa, ne sfugge e si rifugia in un fienile. A Canaima arriva il giovane dottor Ross Jennings (interpretato da Jeff Daniels) che per una malaugurata coincidenza ha fin dalla prima infanzia un dichiarato terrore per i ragni…

Nel cast figurava anche John Goodman che James Wan, a quanto pare, gradirebbe far tornare.

Fonte: deadline.com