Sceneggiatura: Ferdinando Cito Filomarino