Dopo aver ricevuto l’ordine di fare un pilot nel 2017, il progetto Watchmen di Damon Lindelof ha ricevuto ufficialmente l’incarico di una serie alla HBO, come ha confermato The Hollywood Reporter. La serie citata da Lindelof sarà un remake della storia originale, prevista per il 2019.

Ambientato in una realtà alternativa in cui i “supereroi” vengono trattati come fuorilegge, Watchmen abbraccia la nostalgia dell’originale graphic novel rivoluzionaria, mentre tenta di aprire nuovi orizzonti.

Originariamente pubblicata come una miniserie di 12 numeri a partire dal 1986, Watchmen divenne rapidamente una delle storie più acclamate del cinema. La storia originale è incentrata su un omicidio misterioso prima di dispiegarsi in una cospirazione che altera il pianeta e che alla fine domanda dove si trova la linea sottile tra eroi e malvagi.

In  una lettera  ai fan, Lindelof ha chiarito che la serie Watchmen non sarà un adattamento dei fumetti, ma una storia originale con volti nuovi e personaggi sconosciuti che intende mescolare tra loro, introducendoli in un nuovo universo.