Sempre alla ricerca per la realizzazione di serie sempre più originali, Netflix ha commissionato un altro show. Si tratta di Wu Assassins, con Iko Uwais di The Raid.

Wu Assassins: riporta in auge Chinatown

Variety ha appreso che la nuova serie è un drama ambientato nella Chinatown di San Francisco. L’attore di origine indonesiana Iko Uwais interpreterà Kai Jin, un aspirante chef che diventa l’ultimo Wu Assassin, scelto per radunare i poteri di un’antica triade e ristabilire l’equilibrio.

Iko Uwais in Wu Assassins

John Wirth (Terminator: The Sarah Connor Chronicles; Falling Skies) ha scritto la sceneggiatura originale e produrrà lo show, inoltre interpreterà anche il personaggio Byron Mann.
La serie è composta da 10 episodi ed è stato riportato che saranno impegnate numerose squadre di stunt per realizzare uno show altamente spettacolare. Uwais coprirà inoltre il ruolo di produttore, coreografo principale per le scene di arti marziali e coordinatore degli stunt.
Stephen Fung, un veterano del cinema di Hong Kong che ha passato parte degli ultimi anni a portare scene di combattimento in TV per Into The Badlands, sarà alla regia per almeno i primi due episodi. Il produttore Tony Krantz dirigerà anche qualche episodio.
L’inizio delle riprese di Wu Assassins è previsto per l’8 agosto.

L’attore Iko Uwais nella sua carriera ha interpretato anche Razoo Quin-Fee in Star Wars – Il Risveglio della Forza e sarà sui nostri schermi cinematografici con il film di Peter Berg Mile 22 al fianco di Mark Wahlberg. Nelle sale americane il 27 agosto. Netflix, vi ricordiamo, che usufruirà del talento della coppia Berg-Wahlberg per la serie TV Wonderland di cui vi abbiamo parlato con un articolo, per leggerlo cliccate qui.
Netflix è il più grande servizio di intrattenimento via Internet del mondo, con più di 125 milioni di abbonati in oltre 190 paesi che guardano serie televisive, documentari e film di un’ampia varietà di generi e in molte lingue diverse.
Fonte: empireonline.com